• Google+
  • Commenta
11 settembre 2013

Numero Chiuso. Abolito il bonus maturità per il numero chiuso: Consulcesi è vicina ai futuri medici

Team Consulcesi

Numero chiuso: abolito il bonus maturità Consulcesi sempre vicina ai “futuri medici”

Team Consulcesi

Team Consulcesi

Consulcesi, la più grande associazione medica italiana con oltre 40.000 medici associati, da 10 anni si impegna nel tutelare gli studenti ingiustamente esclusi dalle Facoltà a numero chiuso.

L’Associazione negli ultimi anni ha seguito decine di migliaia di ragazzi nel loro ricorso per l’esclusione dalla facoltà prescelta, consolidando una notevole esperienza in merito, organizzando incontri e conferenze stampa con la partecipazione di politici, sanitari, professori universitari, primari e avvocati con i quali è stato affrontato l’annoso problema.

Ancora oggi il problema del numero chiuso continua a far parlare di sé: dopo lunghe discussioni si è arrivati finalmente all’abolizione del controverso bonus  maturità che il Consiglio dei ministri, riunitosi in queste ore, ha deciso di cancellare in maniera immediatamente operativa, proprio nei giorni scanditi dalle prove di accesso alle facoltà a numero chiuso.

Giornate segnate da proteste e flash mob per i controversi test preselettivi, ritenuti, dalla stragrande maggioranza, non attendibili a giudicare la preparazione degli aspiranti medici. Mentre ci si interroga sulla costituzionalità del numero chiuso, a cui è imputato di ledere l’inviolabile diritto allo studio, se ne chiede a gran voce l’abolizione.

Anche quest’anno l’Associazione Consulcesi ha messo a disposizione uno sportello informativo gratuito sulla questione della limitazione agli accessi ai corsi universitari (numero chiuso) anche alla luce dei pronunciamenti dei vari Tribunali Amministrativi Regionali degli ultimi anni.

Il numero verde 800 122 777 (dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 20:00 e il sabato dalle ore 9:00 alle ore 17:00) è attivo per conoscere le reali possibilità offerte per far sentire la propria voce e ottenere la possibilità di frequentare l’università desiderata: assistenti legali a completa disposizione per cercare la soluzione migliore, per ogni singolo caso.

Google+
© Riproduzione Riservata