• Google+
  • Commenta
9 dicembre 2013

Angelo Costabile ex Toy Boy racconta di Corinne Clery

Angelo Costabile
Angelo Costabile

Angelo Costabile

Angelo Costabile a Domenica Live: l’amore e gli ascolti si impennano!

Partiamo dalla biografia di Angelo Costabile: ecco chi è. Trentacinque anni, calabrese. Giovane, bello, ma soprattutto onesto e sincero.
Fino a ieri un giovane attore in sordina. Oggi il paladino dell’amore che fa incetta di plausi da parte del suo personale seguito, del pubblico di Pechino Espress, di tutti i magazine e soprattutto dei lettori di Controcampus, soprattutto negli ultimi giorni.

Angelo Costabile arriva a  Pechino Espress. Ed ecco che, arrivato prima sulla bocca di tutti per la sua relazione “opinabile” con la bellissima, ma sessantatreenne francese Corinne Clery.

Poi sotto gli occhi di tanti per i maltrattamenti subiti durante il reality Pechino Espress, approda anche in Tv. Ed ieri si “confessa” ancora una volta: e lo fa a Domenica Live.

La Domenica per eccellenza della famiglia italiana. La domenica della Barbara nazionale, l’unica, la sola D’Urso con la sua impeccabile capacità di condurre interviste su casi umani e disumani!

Angelo a Domenica Live si confessa. Sono bastati pochi minuti, il solo annunciare la presenza nello studio del bel Angelo, poi in diretta dagli studi Mediaset, perché succedesse l’imprevedibile, o forse quanto più di scontato: un boom di ascolti e di applausi in studio per Angelo Costabile.

Ma perché? Perché tutto questa curiosità?

Perché è un “belloccio”, perché non è “figlio di nessuno”, perché è un ragazzo con i piedi per terra? Forse si, forse no. O forse, la verità sta nel mezzo.

Angelo Costabile ex Toy Boy racconta di Corinne Clery a Barbara D’Urso a Domenica Live

L’attore, che negli ultimi anni ha fatto parlare di sé per la sua relazione con Corinne Clery, in realtà oggi “fortunatamente” ha un seguito tutto suo. Ma non solo di certo perché oggi può dirsi banalmente un personaggio dello spettacolo. Non é questo che piace alla gente, almeno “non solo”! Si amano i gossip, si amano i vip, ma il pubblico sa anche discernere quando, al di là di una telecamera, c’è e si annida dell’altro.

La verità ormai è evidente. Angelo, che prima era criticato e snobbato dal pubblico per la sua scelta di “accompagnare” la bella Corinne additato Angelo Costabile come il toy boy di turno, dunque, ha costretto poi quello stesso popolo televisivo e gossipparo a doversi ricredere.

Come non credere a quegli occhi sinceri che chiedono verità e raccontano l’amore, un amore probabilmente mai dimenticato. Angelo ha saputo reggere il confronto con i media da settembre ad oggi con grinta e forza. Ma come lui stessa mi racconta: “Non c’è da preoccuparsi quando bisogna parlare con giornalisti o ritrovarsi a fare interviste in tv. Non ci sono discorsi da prepararsi se deve essere solo la verità a parlare. Ed io la verità la dirò sempre. Sarò sempre sincero nel dire ciò che é stato e ciò che non è stato. Difenderò chi merita di essere difeso. Perché é giusto così”.

A Domenica Live, dunque, non ce nè stato per nessuno: Angelo ha sedotto e ammaliato tutti. E soprattutto ha convinto la stessa conduttrice della sua verità: l’unica, la sola. Nessun interesse, nessun secondo fine. Solo un grande amore che ancora oggi brancola nel buio in cerca di verità. Di spiegazioni. Di repliche. E noi non aspettiamo altro che “chi” deve, lo faccia.

Perché l’amore, quello giusto, quello onesto e che porta con sè il seme del perdono, quello chiaramente coltivato da Angelo, merita sempre e solo la verità. E non silenzio.

Google+
© Riproduzione Riservata