• Google+
  • Commenta
18 dicembre 2013

Impotenza: gli italiani si curano acquistando viagra in contrassegno

Impotenza
Impotenza

Impotenza

Ecco come gli italiani curano l’Impotenza.

Per tradizione, gli italiani sono da sempre affezionati al denaro contante: in Italia, rispetto agli altri paesi Europei, è ancora ben poco diffuso l’utilizzo della moneta elettronica.

Un’inversione di tendenza si sta verificando in questi ultimi tempi grazie ad una maggiore diffusione delle carte prepagate, anche se la strada da percorrere per poter raggiungere i volumi di affari degli altri paesi è ancora lunga. Insomma: un po’ conservatori, un po’ diffidenti, fatichiamo a fidarci degli acquisti fatti con le carte.

Quando poi si tratta di effettuare acquisti online, la cosa si complica perché viene a mancare il contatto diretto e fisico con il venditore e ci sentiamo smarriti. Il caso più emblematico è quello delle farmacie online: del tutto analoghe alla farmacia sotto casa, ma sconosciute. Tuttavia, fare acquisti di medicinali sul web è meno complicato di quanto si possa credere e, soprattutto, è estremamente vantaggioso, perché spesso chi vende online offre la possibilità di uno sconto sull’acquisto di grandi quantità di prodotto. In tempo di crisi, la possibilità di trarre un beneficio economico è da non sottovalutare, specialmente nel caso in cui si debba seguire una terapia per diversi mesi.

Impotenza: Viagra è il farmaco “principe” per la cura della disfunzione erettile

da oltre 15 anni presente sul mercato, è stato uno dei precursori nel campo delle vendite online, questo perché se entrare nella sfera personale è un tema delicato, ancora di più lo è quando si entra in quella sessuale. Acquistare Viagra online garantisce la massima discrezione e la sicurezza, ed è per questo motivo che un numero sempre crescente di uomini ricorre alla Rete per farsi recapitare a casa le confezioni di pillole blu. Se siete stati tentati dall’acquisto online, ma vi fidate solamente dei pagamenti in contanti o, semplicemente, non disponete di una carta di credito, non lasciatevi scoraggiare: potete provare ad acquistare Viagra in contrassegno, ovvero con pagamento in contanti alla consegna.

I passi da seguire sono molto semplici: innanzitutto, una volta registrati presso il sito di una farmacia online, affronterete un piccolo questionario per valutare il vostro quadro clinico e ricevere la conferma che la terapia è quella giusta per voi. Fin qui, non c’è nulla di diverso da quanto avviene nello studio del vostro medico: per la vostra sicurezza è importante che lo specialista effettui il consulto prima di rilasciare un qualsiasi medicinale.

Quindi, potete ordinare il numero di confezioni di Viagra che desiderate: alcune farmacie ricevono gli ordini tramite una linea telefonica dedicata, altre lavorano solo tramite internet e dovrete compilare un semplice modulo. Infine, nel momento di indicare la modalità di pagamento, scegliete il contrassegno. L’acquisto in contrassegno è una modalità di spedizione di poco più costosa rispetto ad altre forme di pagamento, per cui prevedete di pagare un piccolo sovrapprezzo al momento della consegna, che avverrà tramite corriere dopo circa 24/48 ore dal vostro ordine.

Unica avvertenza: quando scegliete di acquistare Viagra con pagamento alla consegna, è bene avere a disposizione l’importo esatto perché non sempre i corrieri dispongono del resto da dare.

Google+
© Riproduzione Riservata