• Google+
  • Commenta
13 dicembre 2013

Università degli Studi di Palermo: Docente dell’Unipa si Incatena

Università degli Studi di Palermo - Docente in Catene

Università degli Studi di PALERMO – Docente dell’Università degli Studi di Palermo si incatena in viale delle Scienze

Università degli Studi di Palermo - Docente in Catene

Università degli Studi di Palermo – Docente in Catene

Continua la protesta di un docente della facoltà di Architettura dell’Università degli Studi di Palermo che nel pomeriggio di mercoledì si è incatenato ad una colonna nell’atrio dell’edificio di viale delle Scienze.

Tito Panzeca, ingegnere e professore ordinario di “Scienza delle Costruzioni” dell’Università degli Studi di Palermo, ha inteso così manifestare il proprio disappunto nei confronti dei criteri per l’assegnazione di 23 posti di ricercatore messi a concorso dall’Università degli Studi di Palermo.

“Ormai da anni gli organi di governo dell’Università degli Studi di Palermo, d’intesa con le facoltà e i dipartimenti – dice il rettore Roberto dell’Università degli Studi di Palermo Lagalla – attribuiscono i posti di ricercatore secondo i criteri di priorità, necessità e merito. In quest’ultima tornata sono stati anche considerati i risultati del progetto di valutazione della qualità della ricerca (VQR) che nell’ambito della facoltà di Architettura vedono il settore scientifico del professore Panzeca collocarsi all’ultimo posto tra le 4 proposte della facoltà. Pertanto il posto di ricercatore non ha trovato collocazione in questo anno accademico tra i 23 posti messi a concorso, dei quali solo 3 riferiti alla facoltà di Architettura. Le promesse e le baronie appartengono a una logica che non comprendo e alla quale non appartengo”.

Google+
© Riproduzione Riservata