• Google+
  • Commenta
6 marzo 2017

Come organizzare una festa di quaranta anni: consigli e idee per il party

Come organizzare una festa di quaranta anni
Come organizzare una festa di quaranta anni

Come organizzare una festa di quaranta anni

Ecco come organizzare una festa di quaranta anni con amici, colleghi di lavoro o con i parenti e familiari. Idee e consigli per fare un party divertente o formale!

Si dice che la vita inizia a quarant’anni. Questa affermazione è vera per le donne che a questa età sono affermate nel lavoro e sono nel pieno delle sensualità. Ma anche per gli uomini che hanno raggiunto l’eta della stabilità e della serenità. Questo traguardo è celebrato solitamente con una festa a tema, in genere organizzata a sorpresa da amici e parenti.

La prima cosa da fare quando si decide di cimentarsi nell’allestimento di un evento del genere, è quello di tener presente la personalità del festeggiato. Infatti se il neo 40enne è una persona timida e introversa, allora il party di quaranta anni dovrà prevedere pochi ed intimi invitati. Se invece ha una vivace vita sociale, allora bisognerà pensare alle cose un po’ più in grande.

Ma come organizzare una festa di quaranta anni? Quali sono i consigli da copiare? Quali le idee originali da seguire per fare una grande sorpresa ed un meraviglioso party?

Ecco i suggerimenti per organizzare un compleanno di un quarantenne. Idee per un party divertente con amici, formale con colleghi di lavoro o una festa con parenti e familiari.

Come organizzare una festa di quaranta anni: party divertente o formale con amici e colleghi di lavoro

In generale sia che si decida di allestire una festa intima o un party con tanti invitati, ci sono elementi in comune da non trascurare e a cui pensare.

Per prima cosa alla festa può essere dato un tema. Magari che richiami ad un hobby o una passione del festeggiato. Se si tratta di una cena o di un pranzo servito al tavolo allora bisognerà pensare anche agli allestimenti. Tra le decorazioni più essenziali ci sono i centro tavola, i segnaposto e le decorazioni floreali.

Se invece si decide di optare per un buffet, allora bisogna affidarsi ad un servizio di catering. Meglio scegliere professionisti del settore che di certo sapranno come organizzare una festa di quarant’anni senza tralasciare nessun dettaglio. Ad esempio una location suggestiva e speciale potrebbe essere una villa per eventi nella Capitale. In questo caso bisognerà pensare agli allestimenti. Come il noleggio divani, Roma in questo senso offre diverse alternative. Inoltre bisognerà pensare al menù e al beveraggi. Ma anche e soprattutto alla torta, sulla quale non potranno mancare le 40 candeline!

Per festeggiare questa ricorrenza in maniera del tutto originale, si può anche pensare di organizzare un piccolo spettacolo per il festeggiato. Un’improvvisata da parte degli amici più cari, o un momento karaoke. Come pure uno spettacolo comico o di cabaret di certo renderanno la serata più animata e divertente.

Un’altra simpatica idea è quella di riservare a ciascun inviato dei sacchetti di tulle con confetti. La festa a sorpresa di 40 anni si concluderà con ricordo della serata speciale trascorsa insieme.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy