• Google+
  • Commenta
19 Maggio 2019

Eurovision 2019: look delle esibizioni del song contest europeo

Eurovision 2019
Eurovision 2019

Eurovision 2019

I più discussi outfit dell’evento Eurovision 2019: ecco quali sono stati i look più belli delle esibizioni del song contest europeo, le foto degli artisti che hanno fatto sognare il pubblico.

Oltre al lato fashion di questo contest, ci interesseremo anche ad altri aspetti per rispondere alle domande più comuni. Ecco svelte tutte le curiosità sulla storia dell’Euroivision, in quale città si è tenuto e chi ha vinto il song contest più famoso e atteso di Europa.

Ovviamente il tocco di glamour non manca per il premio più ambito tra i cantanti europei. Il mondo della moda ha incontrato l’Euorivision e ha dato un tocco di coolness e bellezza.

Quest’anno l’Eurovision ha avuto luogo a Tel Aviv e tra gli artisti italiani ha partecipato Mahmood che si è classificato al secondo posto. Al primo posto Duncan Laurence dei Paesi Bassi.

Il contest che nasce nel 1956. Si organizza come un festival musicale organizzato annualmente dai membri dell’Unione europea di radiodiffusione. Il concorso viene trasmesso in diretta televisiva e dal 2000 è trasmesso in diretta sul canale ufficiale YouTube, che nel 2019 conta  2,5 milioni di iscritti.

Ciò che probabilmente nessuno sa è che il festival fu ideato dal drammaturgo Sergio Pugliese che attirò l’attenzione di Marcel Bezençon, direttore generale dell’UER. Infatti dopo vari incontri,  nel 1955, a Roma, avviarono le pratiche per la realizzazione.

La prima edizione risale al 24 maggio 1956 nel Teatro Kursaal a Lugano. Parteciparono i 6 paesi fondatori: Italia, Paesi Bassi, Svizzera, Belgio, Germania Ovest, Francia e Lussemburgo. Ogni paese presentò due canzoni. Infine la prima edizione fu vinta proprio dalla Svizzera con la canzone Refrain di Lys Assia. Inoltre questa edizione non vide eleggere né il secondo né il terzo classificato.

Successivamente parteciparono anche Gran Bretagna, Danimarca e Austria, arrivando ad inglobare tutti i paesi membri dell’Unione Europea.

Eurovision 2019: le esibizioni e i look più glamour del festival europeo della musica

Mahmood Eurovision 2019

Mahmood

Oggi questo festival europeo è sotto i riflettori di tutti il mondo. Lancia giovani promesse della canzone e porta sulle vette delle classifiche musicali i vincitori. Quest’anno tra i talenti più acclamati troviamo Mahmood, che nel giro di poche ore ha conquistato le chart dei paesi europei con Soldi. Ma quali look hanno vinto il contest? Innanzitutto possiamo dire che il denominatore comune di molti outfit si avvicina al tema del Met Gala 2019, il camp. Colori esplosivi, fiori, forme stravaganti: insomma ogni elemento era camp chic.

Ecco quali sono i tre look più belli dell’edizione 2019:

  1.  L’abito nero a corpetto, lungo e con spacco di Nevena Bozovic, cantante serba. il brand è Neo Design.
  2. L’abito bianco e grigio chiaro di Katerine Duska, in pizzo e piegature. Dallo stile Gucci, l’abito è firmato Deux Homme, brand greco.
  3. Il look di Mahmood firmato Maison Margiela: camicia rossa con decorazioni oro e pantaloni neri.

I lookdelle special guest del festival: Madonna in Jean Paul Gaultier

Madonna Eurovision 2019

Madonna

Tra le special guest dell’Eurovision 2019 c’erano Madonna, che ha promosso il suo nuovo album Madame X. Madonna ha optato per un completo da cavalliere medievale con pizzi e trasperenze firmato Jean Paul Gaultier. Una corona di diamanti ha completato l’outfit impreziosendolo.

Tra gli accessori non mancavano  i numerosi anelli diamantati e la benda all’occhio, segno caratteristico di questa nuova versione di Miss Ciccone.

Insomma, l’Eurovision 2019 è stato un sogno per il mondo della moda, non a caso il suo motto è Dare to Dream. Meritare di sognare. E noi, grazie a quest look, abbiamo sognato alla grande.

Google+
© Riproduzione Riservata