• Google+
  • Commenta
24 Giugno 2019

Ed Sheeran fa un nuovo tatuaggio per ricordare i concerti in Italia

Ed Sheeran fa un nuovo tatuaggio
Ed Sheeran fa un nuovo tatuaggio

Ed Sheeran fa un nuovo tatuaggio

La star mondiale della musica pop Ed Sheeran fa un nuovo tatuaggio per ricordare per sempre i suoi concerti in Italia: ecco cosa ha tatuato e perchè.

In un mondo di cantanti e band che vivono di streaming, social media, scandali e moda dell’ultimo secondo, si è pian piano fatto largo un ragazzo con i capelli rossi, dall’aria simpatica e rassicurante. Parliamo della star britannica che con la sua fedele chitarra e le sue camicie a scacchi è passato in pochissimo tempo dai club agli stadi sold-out.

Nonostante i numeri da capogiro, Ed è rimasto il ragazzo di sempre, non si è affatto montato la testa pur trainando sulle spalle il fardello di essere un vero e proprio esempio per i teenager di oggi.

La sua musica, la biografia,  raccontano di un ragazzo pieno di talento che fa quello che ama fare. Ma perché questa pop star ci piace così tanto?

Facile: nella vita come nelle canzoni si mostra per quello che è, un artista unico e riconoscibilissimo nel calderone trap, rap e raggaeton di oggi. Sarà solo per questo o per il fatto che per ricordare il suo recente tour in Italiail cantante britannico ha deciso di farsi un tatuaggio? Vediamo tutti i dettagli sulla recente avventura italiana della pop-star.

Ed Sheeran fa un nuovo tatuaggio per ricordare i concerti in Italia: cosa ha tatuato e perchè

Mercoledì 19 giugno ha concluso il suo breve tour in Italia esibendosi nello stadio Giuseppe Meazza di Milano. A precedere il concerto di chiusura di questa breve ma intensa avventura Italiana, una data a Firenze e una a Roma. Quello che ha stupito tutti i presenti è stato vedere che sul palco insieme a lui non salgono batterista, bassista e musicisti. Al centro della scena rimangono solo il cantante di Halifax, la sua chitarra acustica e una borraccia. A Sheeran non servono grandi effetti speciali o luci d’effetto, l’intimità che riesce a creare con tutta la platea è qualcosa di magico e unico.

A Milano, quando ha intonato in lingua italiana l’ultima strofa del suo successo “Perfect”, tutta la folla lo ha seguito trasformandosi in un coro da pelle d’oca. Sarà stato questo il motivo che ha spinto la star inglese a tatuarsi in ricordo dei concerti tenuti nel nostro bel paese? Proprio così, Ed Sheeran si è tatuato per ricordare i suoi tre concerti in Italia. Per imprimere sulla sua pelle l’esperienza italiana, ha scelto Carloxid, tattoo artist che lavora a Riccione e ha conquistato Instagram con i suoi disegni.

Per tatuare le celebrities, Carloxid gira il mondo raccogliendo negli anni storie, racconti e momenti importanti. Ha tatuato Justin BieberChiara Ferragni e Belen Rodriguez.  Carloxid e Sheeran si sono incontrati alle 4 del mattino nel backstage del concerto al San Siro. Il tatuaggio realizzato? Una scritta con piccoli simboli geroglifici dal grande significato per il cantante. Simboli che rappresentano l’amicizia. Non era certo il primo nè tanto meno l’ultimo per l’autore di “Lego House”, che vanta al momento più di 60 tattoo. Vediamo insieme i più belli e significativi per lui.

Sheeran e la passione per i tatuaggi: ecco quali sono i più belli

Nonostante l’aria da ragazzo estremamente semplice e timido, Sheeran ama i tatuaggi. Minimal ma anche più vistosi e marcati, sono il suo marchio di fabbrica. Sembra infatti che al momento ne abbia più di 60 sul suo corpo. La regola fondamentale sembra essere quella di attribuire un significato preciso a ogni disegno impresso sulla sua pelle; tatuaggi d’amore, amicizia, traguardi professionali. Il più bello e particolare, è sicuramente un puzzle colorato che rappresenta tutte le persone a cui vuole più bene e a cui spera di aggiungere pezzi man mano che ne incontrerà altre.

La chicca più divertente, è un tatuaggio di Pingu, il pinguino del cartone animato che ha fatto insieme a Harry Styles, suo migliore amico e amante come lui dell’inchiostro sulla pelle. Tutti i suoi tattoo raccontano una storia legata alla sua vita e alle sue canzoni. Ed sembra tenere particolarmente al valore di ognuno dei suoi tatuaggi. Basti a questo punto scorgere il mappamondo sul braccio, fatto quando ha capito che la sua musica aveva oltrepassato ogni confine diventando globale.

Ha inoltre fatto un tatuaggio dedicato ai Grammy, in onore del premio vinto lo scorso anno. Croce e delizia però. A quanto pare il sottilissimo ago usato per decorare la sua pelle, provoca non poca sofferenza alla star britannica pluripremiata. Ogni singolo tatuaggio ha implicato un dolore terrificante per lui, in particolare, quello nella zona delle costole, che ritrae il volto di un leone. Insomma, sembra aver accolto tutto l’affetto e il calore dei suoi fan italiani. Mai come adesso, ricorderà per tutta la vita l’accoglienza ricevuta avendola impressa sulla pelle.

Google+
© Riproduzione Riservata