• Google+
  • Commenta
1 Luglio 2019

Pretty Woman: trama, recensione, cast completo e trailer del film

Locandina Pretty Woman
Locandina Pretty Woman

Locandina Pretty Woman

Ecco di cosa parla il film Pretty Woman, con Julia Roberts e Richard Gere, diretto da Garry Marshall, trama, recensione, cast completo e trailer del film del 1990.

E’ una pellicola del 1990, diretta da Garry Marshall e interpretata da Julia Roberts ancora agli inizi, e dall’affascinante Richard Gere. Film cult che ha incassato 463,4 milioni di dollari. Un vero e proprio successo dei primi anni 90.

Julia Roberts che in questo periodo ha partecipato alla reunion del cast de Il matrimonio del mio migliore amico, a 22 anni dall’uscita del film. Sicuramente di pellicole girate da allora ce ne sono state tante e Julia continua la sua carriera di attrice fiera dei suoi anni e delle sue rughe. Altro protagonista del film Pretty Woman è il sex symbol Richard Gere che negli anni 90 era agli esordi ma che di lì a breve sarebbe diventato uno degli uomini più desiderati del pianeta.

Sono lontani però quei giorni e lo abbiamo visto maturare attraverso Shall we dance e tante altre interpretazioni. Anche Gere si dice sempre impegnato. Proprio di questi giorni la notizia che Gere presenzierà a “Le Giornate del cinema lucano – Premio internazionale Basilicata”. Andiamo quindi a scoprire trama e recensione del film Pretty Woman.

Di cosa parla Pretty Woman: trama e recensione del film con Julia Roberts e Richard Gere

Il film viene accolto con un inaspettato successo di pubblico. Viene riscritta la fiaba di Cenerentola, sicuramente in una forma più moderna e accattivante rispetto alla classica. Una giovane donna che vive nei bassi fondi della società, la bellissima Julia Roberts, che viene salvata dal suo principe, Richard Gere. E che principe!! Il regista Garry Marshall si è detto soddisfatto del successo del film ma ha anche riconosciuto che tantissimo è stato fatto dagli interpreti.

Un manager, che ha il volto di Richard Gere, incontra una prostituta, quale Julia Roberts, e le impartisce lezioni di classe. Lei accetta il lavoro ben retribuito; 3000 dollari per una settimana. Un pò per gioco e un pò perchè la compagnia della giovane donna non gli dispiace, il giovane manager sembra essere felice della sua nuova vita privata. Le cose però non sono così semplici.

Come tutte le cose belle, la storia deve finire e lei dovrebbe ritornare alla sua vita. Dopo aver conosciuto l’amore, sarebbe squallido tornare per strada. Lui, inizia a vedere la vita non soltanto da un punto di vista dettato dal profitto e alla fine di una riunione d’affari, decide che lei è la donna della sua vita.

Come finisce la fiaba moderna con Julia Roberts e Richard Gere

Una vera e propria fiaba che termina con il vissero felici e contenti. La pellicola infatti termina con i due innamorati che quindi decidono di vivere insieme le loro vite, con un contorno di soldi di lui che non guasta. Quindi belli, giovani e pieni di soldi. Il sogno di tutti.

Poi se ci mettiamo le scuse di lui su una scala antincendio e lei che lo perdona baciandolo appassionatamente, il sogno è davvero completo. Questo film è una fiaba moderna, molto rivisitata, ma pur sempre una fiaba. E vissero felici e contenti.

Scheda tecnica del film Pretty Woman e trailer ufficiale in HD

Scheda tecnica
Pretty Woman è una pellicola del 1990, diretta da Garry Marshall e interpretata da Julia Roberts ancora agli inizi, e dall'affascinante Richard Gere. Film che cult che ha incassato 463,4 milioni di dollari. Un vero e proprio successo.
TitoloPretty Woman
Durata119 minuti
Generesentimentale, commedia
CastRichard Gere, Julia Roberts, Ralph Bellamy
RegiaGary Marshall
Anno di prod.1990
Google+
© Riproduzione Riservata