• Google+
  • Commenta
16 Luglio 2019

Raccolto amaro: trama, scheda tecnica, cast e trailer del film

Locandina Raccolto amaro
Locandina Raccolto amaro

Locandina Raccolto amaro

Ecco di cosa parla Raccolto Amaro di George Mendeluk con Max Irons, Samantha Barks, Barry Pepper, Terence Stamp, trama, scheda tecnica, cast e trailer del film in HD.

 La pellicola il cui titolo originale sarebbe dovuto essere The Devil’s Harvest, ripercorre un triste capitolo della storia dell’umanità: l’holodomor.

Periodo durante il quale 10 milioni di persone  furono lasciate a morire di inedia dal governo dell’URSS.

Il  registra porta sul grande schermo un episodio  della storia mondiale troppo a lungo ignorato addirittura dallo stesso governo ucraino.

Attraverso  le vicende di due giovani che non si arrendono al volere dei potenti lottando contro tutto e tutti per la libertà e per il loro amore.

Il film Racconto amaro esce al cinema il 18 luglio 2019: ecco la trama, cast e trailer ufficiale in HD.

Di cosa parla “Raccolto amaro”: trama del film che racconta il genocidio dell’Holodomor

Quanti di voi conoscono i campi di concentramento nazisti o i gulag dell’unione sovietica o ancora I massacri delle foibe a discapito degli abitanti della Venezia Giulia e della Dalmazia.

Sono tristi pagine di storia che ci sono state raccontate per anni sui banchi di scuola. Ora, quanti di voi conoscono l’Holodomor una parola che già da se mette i brividi pur non conoscendone il significato. Scommetto che le mani alzate saranno molte di meno.

Esso rappresenta una vergognosa pagina di storia che fino a poco tempo fa si è cercato di cancellare nascondendola come uno sporco misfatto di cui nessuno voleva prendersi la colpa.

Fu un vero e proprio affronto alla vita da parte del governo dell’URSS e di Stalin che, per interessi personali, affamò il territorio dell’Ucraina rubando tutte le scorte di grano e di minerali e facendo credere al mondo intero che si trattasse di una carestia, causando con le sue azioni, milioni di morti. Soltanto nel 2008 il governo ucraino e 19 nazioni indipendenti hanno riconosciuto i comportamenti degli anni trenta perpetrati da Stalin, come veri e propri atti di genocidio.

La storia del film “Raccolto amaro” parla di Yuri, un giovane ragazzo ucraino con l’animo di un’artista e la voglia di libertà che gli scorre nel sangue alimentata dai suoi antenati cosacchi. Il ragazzo cerca in tutti i modi di conquistare l’approvazione del padre Yaroslav e del nonno Ivan. Yuri ha un grande amore Natalka e tanti sogni per il futuro. Tutto si ferma quando l’armata rossa invade il suo paese ed i sogni non hanno più la forza di volare precipitando i due giovani in un lungo periodo buio.

Il tempo passa il dolore e attanaglia i cuori, amore e speranza restano

Yuri vede il suo popolo morire di inedia e non sopporta di rimanere a guardare. Decide così di arruolarsi con la resistenza per combattere il nemico. Saluta la sua amata con la promessa di rivedersi presto e parte senza sapere però che il nemico è più vicino di quanto immagina.

Natalka e tutta la sua famiglia vengono catturati dall’Armata Rossa. La ragazza si trova a subire gli orrori della guerra in prima persona vivendo solo per rivedere il suo amato. Ma la prigionia è dura soprattutto quando la bellezza della ragazza inizia ad intrigare uno dei membri dell’armata e a Natalka non resta altro che rifugiarsi nel suo amore per fuggire dai demoni che infestano la sua realtà.

C’è dolore nel film “Raccolto amaro”, il dolore del popolo ucraino che soffre la dominazione russa, il dolore di Yuri, interpretato da Max Irons,  un giovane artista che vorrebbe essere un guerriero come i suoi antenati per combattere le ingiustizie. Il dolore di Natalka, interpretata da Samantha Barks, personaggio che apparentemente sembra essere piatto ma che nasconde in sé una grande forza che la fa andare avanti spronando i suoi stessi compatrioti.

I due giovani si trovano a combattere non solo una battaglia fisica ma anche psicologia. Gli ideali staliniani erano infatti così radicati nel popolo che troppo tardi le persone si accorsero che quella che tutti definivano carestia era un atto voluto e mirato allo sterminio di un popolo.

La scelta di raccontare nella tragedia dell’Holodomor una storia d’amore da un messaggio di speranza avvicinandoci a persone comuni che, come noi, vivono, lottano, sperano e amano.

Scheda tecnica del film Raccolto Amaro e trailer ufficiale in HD

Scheda tecnica
Il film ripercorre un triste capitolo della storia dell'umanità durante il quale 10 milioni di persone  furono lasciate a morire di inedia dal governo dell'URSS. Il registra porta sul grande schermo  questo triste momento storico attraverso le vicende di due giovani che non si arrendono al volere dei potenti lottando.
TitoloRaccolto amaro
Durata07
Generedrammatico, storico
CastMax Irons, Samantha Barks, Barry Pepper, Terence Stamp
RegiaGeorge Mendeluk
Anno di prod.2017
Google+
© Riproduzione Riservata