• Google+
  • Commenta
25 Ottobre 2019

Inside Man: trama, recensione, cast e trailer del film di Spike Lee

Locandina Inside Man
Locandina Inside Man

Locandina Inside Man

Ecco di cosa parla il film Inside Man, film di Spike Lee con Denzel Washington, Clive Owen, Jodie Foster e Willem Dafoe: recensione, trama, scheda tecnica, cast e trailer.

La pellicola del regista premio Oscar alla carriera, Spike Lee, è un thriller coinvolgente che ruota intorno ad una rapina in banca con ostaggi.

A recitare nei ruoli dei protagonisti Clive Owen e Denzel Washington, rispettivamente ladro/criminale e poliziotto/detective. Nel mezzo la figura di Madeline White, interpretata da Jodie Foster, un’esperta in mediazioni internazionali chiamata in causa da quest ultimo. Oggetto della rapina e della conseguente confusione generata dall’evento, una volontà di riscatto da parte di Dalton Russell (Owen).

Il rapinatore organizza questa messa in scena per vendicarsi di un conto aperto con il proprietario della banca, Arthur Case (Christopher Plummer).

Spike Lee per lo sviluppo di questo film ricorre ad un cast eccellente con espedienti filmici di diverso genere al fine di far immergere lo spettatore nel racconto.

Trama e recensione di Inside Man, film di Spike Lee con Clive Owen e Denzel Washington

Inside Man è dunque un thriller dalle enormi potenzialità immersive, in grado di coinvolgere il pubblico attraverso uno sviluppo caotico ma allo stesso tempo stupefacente.

Continui colpi di scena colgono di sorpresa lo spettatore facendo risultare il racconto cinematografico imprevedibile. Fin dall’inizio, dalla rapina in banca che apre il film, si ha questa sensazione che il regista si sia rifatto molto alla legge del chaos. Una serie di depistaggi conducono il detective Frezier e la sua collaboratrice Madeline White a dover ricorrere a tutta la propria esperienza per non perdersi nella ragnatela di eventi del criminale.

Eventi, questi, utili per riuscire nel piano di vendetta contro Arthur Case, il presidente della Manhattan Trust, banca oggetto della finta rapina.

Il proprietario bancario ha dei trascorsi piùttosto oscuri legati a fatti di stampo nazista grazie ai quali avrebbe costruito la propria fortuna. E’ proprio questo ciò che tenta di portare a galla Dalton (Owen): l’appropriamento indebito di Case di gioielli e denaro appartenente agli ebrei.

Durante la Seconda Guerra Mondiale, infatti, quest ultimo era un affarista intrattenente rapporti con i nazisti che lo ricompensavano con le ricchezze citate.

Tutto ciò viene fuori solo verso la fine del film durante il quale altri avvenimenti si mescolano tra passato e presente alimentando volutamente la confusione. Dopo un periodo di attesa in cui i criminali si erano tenuti ben nascosti dalla polizia, accade il colpo di scena: l’incontro tra ladro e detective che porta il primo a nascondere un diamante nella tasca del secondo. Il perchè di questo gesto è tutto racchiuso nel palpitante finale del film.

Come si sviluppa il finale del thriller di Spike Lee

Il diamante nascosto era parte della ricchezza illecita di Case, contenuta in una cassetta di sicurezza rinvenuta da Russell con l’obiettivo di smascherare tutto.

La rapina organizzata da Dalton e la sua banda porta questi ultimi ad appropriarsi di tutto tranne che di un Cartier che sarebbe divenuto la prova di colpevolezza di Arthur Case.

Frazier e un suo collaboratore all’oscuro come gli altri di tale complotto, ottiene un faccia a faccia con il banchiere che confessa tutto sprofondando nei sensi di colpa.

Conosciuta la storia, i due decidono di denunciare il coinvolgimento di Case nei fatti risalenti al periodo del coinvolgimento nazista, affidando le prove (tra cui il diamante) alla commissione per i crimini di guerra.

Un rompicapo a metà tra thriller e noir orchestrato dal regista Lee in modo impeccabile a conferma delle sue grandi capacità tecniche e narrative. Il film è presente sulla piattaforma Netflix disponibile nel catalogo Cinema.

Scheda tecnica del film Locandina Inside Man e trailer ufficiale HD

Scheda tecnica
Una rapina in banca con ostaggi diventa il focus di una questione aperta tra un malvivente Dalton Russell (Clive Owen) ed il proprietario bancario. A risolvere il rompicapo criminale un detective di Manhattan interpretato da Denzel Washington.
TitoloInside Man
Durata129'
Generethriller/azione
CastClive Owen, Denzel Washington, Jodie Foster, Willem Dafoe
RegiaSpike Lee
Anno di prod.2006
Google+
© Riproduzione Riservata