• Google+
  • Commenta
4 Novembre 2019

Highwaymen-L’ultima imboscata: trama, cast e trailer del film

Locandina Highwaymen-L'ultima imboscata
Locandina Highwaymen-L'ultima imboscata

Locandina Highwaymen-L’ultima imboscata

Ecco di cosa parla il film Highwaymen-L’ultima imboscata, sviluppato da John Lee Hancock con Kevin Costner e Woody Harrelson: trama, recensione, scheda tecnica, cast e trailer.

La pellicola del regista americano noto anche per capolavori quali “The Blind Side”, riguarda le vicende dei due rangers che uccisero i criminali Bonnie e Clyde.

A recitare nel ruolo dei due membri della divisione dei Texas Rangers (la più antica forza di polizia statale americana) sono Kevin Costner e Woddy Harrelson (“Lost in London“).

Tale prodotto cinematografico parte inizialmente con un’idea di sceneggiatura improntata su attori quali Paul Newman e Robert Redford diretti da John Fusco.

Successivamente al tramontare di questa ipotesi il progetto passa nelle mani della Universal che ne acquisisce i diritti.

Da qui nasce la rielaborazione di Highwaymen di Hancock avente nel suo cast Costner e Harrelson come attori principali per interpretare i due protagonisti. Inoltre figura anche Kathy Bates (attrice di “Misery non deve morire” e “Titanic“).

Di cosa parla Highwaymen-L’ultima imboscata: trama e recensione del film con Kevin Costner

Un racconto storico/drammatico quello portato sul grande schermo dal regista statunitense John Lee Hancock, che ripercorre la storia dei due famosi criminali Bonnie e Clyde da un altro punto di vista.

Al centro di Highwaymen, infatti, non vi sono i delinquenti ma bensì chi li uccise: due agenti del corpo di polizia del Texas, Frank Hamer e Maney Gault. I due poliziotti (Costner e Harrelson) vengono coinvolti nel piano di cattura dalla governatrice Miriam Ferguson.

La Ferguson (Kathy Bates) convoca tutti i reparti di polizia dello Stato per elaborare una strategia. Da qui l’idea di ripristinare l’antico corpo di State police di Austin dei Rangers. Il compito di dirigerli viene affidato ad Hamer, esperto nella cattura di fuggitivi.

Dapprima la governatrice appare restia ad affidare un incarico di simile importanza ad un ex agente come Frank ritiratosi a vita privata. Tuttavia la situazione cambia quando Hamer si convince a ritornare in azione. Partner dell’agente interpretato da Costner è un certo Maney Gault, scelto dal primo perchè ex collega.

I due faticano all’inizio a formare una coppia collaborativa in quanto Gault vede Frank troppo arruginito dalla vita tranquilla di famiglia. Ma agendo l’uno come sprone per l’altro, i due cacciatori di taglie si mettono sulle tracce dei famosi banditi.

La coppia di texas rangers alimenta così la propria caccia all’uomo attraverso un sentimento di repulsione/attrazione nei confronti di Bonnie e Clyde. I protagonisti, infatti, vedono nel duo criminale un male da estirpare, poichè essi rappresentano un veleno contagioso per la società.

I famosi banditi erano riusciti inspiegabilmente a farsi apprezzare dalla gente nonostante i reati commessi. Una paradossale attenzione suscitata nella comunità dalla coppia di malviventi che è inaccettabile per Frank e Maney. Motivo per cui i due si convincono attimo dopo attimo a perseguire il proprio obiettivo.

Finale del film di Hancock con Kevin Costner e Woody Harrelson

Il finale dell’action story di Hancock caratterizzato da risvolti psicologici e antropologici, conduce Bonnie e Clyde ad un’inevitabile sorte.

I due famosi banditi a lungo idolatrati da Hamer e Gault per la loro capacità di far girare a proprio favore il senso comune della collettività, vanno incontro al proprio destino proprio per mano di questi ultimi. Interessante epilogo se si riflette sull’approccio ai fatti da parte dei due rangers, poichè dall’inizio alla fine della storia vivono un percorso introspettivo particolare.

La caccia all’uomo in cui vengono coinvolti i due agenti di polizia si trasforma in un autentico pretesto di autoanalisi proiettata poi su argomenti come la condotta e più in generale sulla vita. I cacciatori dunque da un lato e i fuggitivi dall’altra come due facce della stessa medaglia. La pellicola del regista americano è disponibile sulla piattaforma Netflix nella sezione Cinema.

Scheda tecnica Highwaymen-L’ultima imboscata e trailer HD Netflix

Scheda tecnica
Storia vera e mai raccontata dei detective leggendari che fermarono Bonnie e Clyde. Nei panni dei due investigatori Kevin Costner e Woody Harrelson. A coinvolgerli nel piano di cattura del famoso duo di banditi la governatrice interpretata da Kathy Bates.
TitoloHighwaymen - L'ultima imboscata
Durata132'
GenereStorico/Drammatico
CastKevin Costner, Woody Harrelson, Kathy Bates
RegiaJohn Lee Hancock
Anno di prod.2019
Google+
© Riproduzione Riservata