• Google+
  • Commenta
28 Febbraio 2020

Concorsi pubblici sospesi e rinviati per Coronavirus: date prove

Concorsi Pubblici sospesi e rinviati per Coronavirus
Concorsi Pubblici sospesi e rinviati per Coronavirus

Concorsi Pubblici sospesi e rinviati per Coronavirus

Il virus Covid-19 non ha lasciato immuni i concorsi pubblici sospesi e rinviati per Coronavirus:  ecco il nuovo calendario con date delle prove di ogni concorso sospeso.

Il Codiv-19 ha bloccato molte zone italiane con la chiusura di  scuole, università, chiese e musei. Ma quali sono gli aggiornamenti per le procedure concorsuali programmate? Il Sindaco di Roma, per esempio,  ha deciso di sospendere tutte le procedure concorsuali a carattere nazionale in programma a Roma a partire dal 24 febbraio 2020 in seguito all’emergenza coronavirus.

La Regione Campania, invece, a conclusione della riunione in videoconferenza con il Presidente del Consiglio, i ministri e i presidenti delle Regioni ha disposto che non esiste la necessità di bloccare i concorsi pubblici. Quindi, non saranno sospese le procedure concorsuali per Coronavirus in Campania.

Difatti, hanno confermato lo svolgimento delle prove già programmati, nel mese di marzo al Pala Partenope e alla Fiera di Oltremare di Napoli. Per fronteggiare l’emergenza Coronavirus il Ministero della Pubblica Amministrazione ha emanato la Direttiva n.1 del 2020 . In questo documento, all’articolo sette, sono indicate le misure da adottare per evitare il contagio nello svolgimento di procedure concorsuali.  Inoltre, i candidati devono attestare con un’autocertificazione di non provenire dalle città del focolaio italiano o dalle nazioni straniere a maggior rischio per il Coronavirus. È ciò che è stato chiesto ai partecipanti delle prove scritte del concorso in Regione Campania del Formez. I partecipanti, quindi, devono dichiarare di non essere stati  in Lombardia e Veneto o nelle nazioni più a rischio come Cina, Giappone, Hong Kong, Corea del Sud e Thailandia.

Sono state adottate misure di prevenzione anche per i concorsi pubblici, sospesi e rinviati solo quelli che avevano altre problematiche come in Campania. La misura precauzionale intende rintracciare così chi si presenta e potrebbe infettare i partecipanti all’interno dei padiglioni. Ma quali sono le date del maxi concorso? Vediamole nel dettaglio.

Concorsi Pubblici sospesi e rinviati per Coronavirus: nuovo calendario prove rinviate

Le prove scritte del concorso Ripam si svolgeranno al “Pala Partenope”, dal 3 marzo al 5 marzo 2020. Le prove pre-selettive del concorso centri per l’impiego si svolgeranno alla Mostra d’Oltremare dal 5 marzo al 27 marzo. Al momento, dunque, è tutto confermato. E’ comunque  necessario valutare l’evolversi della diffusione del Coronavirus in Campania. Ad oggi sono segnalati tre casi da contagio.

Nel bollettino, pubblicato dal Ministero della Salute si evince un aumento dei casi, in Italia e in Campania. In particolare, risultano essere 650 le persone contagiate dal nuovo Covid-19. Dunque c’è  un incremento notevole del numero di persone, ma non ci sono concorsi pubblici sospesi e rinviati per Coronavirus

Di seguito le date e gli orari del  calendario della prova scritta. Ma dove si terrà? La prova si svolge  presso il teatro Palapartenope di Napoli nei giorni:

  • 3 marzo 2020 ore 8,30;
  • 4 marzo 2020 ore 8,30 e ore 14,30;
  • 5 marzo 2020 ore 8,30 e  ore 14,30.

Misure preventive adottate ad ogni concorso sospeso per Coronavirus

Il Ministero della Pubblica Amministrazione ha emanato la Direttiva n.1 del 2020 per comunicare le misure preventive da coronavirus nelle procedure concorsuali. 

Di seguito si elencano le principali informazioni dell’articolo sette:

  •  nello svolgimento delle prove le amministrazioni adottano le opportune misure organizzative per ridurre i contatti tra i candidati;
  • le amministrazioni che non  hanno reso noto il calendario valutano l’eventuale necessità di riprogrammare le date;
  • le amministrazioni che hanno reso noto il calendario di prove concorsuali forniscono una informativa alle autorità sanitarie. Gli organizzatori comunicano dunque la sede, le date programmate per lo svolgimento delle prove, nonché il numero e la provenienza territoriale in termini di residenza dei candidati.

I candidati devono garantire  la necessaria distanza di sicurezza  durante la fase dell’accesso e dell’uscita dalla sede di esame, dell’identificazione e dello svolgimento delle prove. Devono anche adottare le misure speciali preventive, ovvero:

  • lavarsi frequentemente le mani;
  • porre attenzione all’igiene delle superfici;
  • evitare i contratti stretti e protratti con persone con sintomi simil influenzali.
Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy