• Google+
  • Commenta
3 Febbraio 2020

Magnolia: trama, recensione film, scheda tecnica, cast e trailer

Locandina Magnolia
Locandina Magnolia

Locandina Magnolia

Ecco di cosa parla il film Magnolia, diretto da Paul Thomas Anderson, con Tom Cruise: trama, recensione, scheda tecnica, cast e trailer.

La pellicola del regista americano tratta le vicende di ben nove protagonisti, le cui vite si intrecciano in modi differenti. La particolarità e l’eccentricità degli eventi che caratterizza l’esistenza di ciascuno di loro, è ciò che emerge con maggior vigore dall’intera sotryline. A metà strada tra presunte coincidenze e reali intersezioni dei vari filoni narrativi, l’opera di Anderson (“Il petroliere”) risulta essere un agglomerato unico nel panorama cinematografico hollywoodiano. Il cast del film Magnolia conta su numerosi attori di calibro: tra questi Tom Cruise, Julianne Moore, Philip Baker Hall, Philip Seymour Hoffman, William Macy, John Reilly. La tematica principale del racconto in questione, che accomuna le vite dei personaggi, è quella del senso di colpa e delle conseguenze che esso genera.

Le azioni derivanti da tale stato d’essere provoca nei protagonisti un agire che è frutto della volontà di rimediare. La ricerca di uno scopo esistenziale ed il senso d’insoddisfazione generale, completano poi il contenuto dell’opera vincitrice dell’Orso d’oro al Festival di Berlino del 2000.

Trama e recensione del film Magnolia, con Tom Cruise e Julianne Moore: ecco di cosa parla

Dopo aver esplorato le tematiche ed il cast del prodotto cinematografico di Paul Thomas Anderson, spostiamo ora il focus su trama e recensione del film Magnolia. La caratteristica originale di tale racconto è quella di porre lo spettatore difronte a ben nove personaggi racchiusi all’interno di tre filoni. Essi riguardano dei casi di omicidio i cui autori sono accomunati tramite le relazioni tra di loro intrattenute.

La storia ha inizio con una narratore che introduce le tre linee narrative principali: un omicidio, un reato colposo ed un presunto suicidio che occulta in realtà un ulteriore efferatezza commessa. Fin dal principio, stando alle parole della voce narrante, viene evidenziato come le tre vicende siano tutt’altro che indipendenti l’una dall’altra. Gettato, dunque, il seme del dubbio, si sviluppano man mano i diversi racconti che coinvolgono ben nove personaggi.

Il primo di questi è un certo Frank Mackey, autore di un programma televisivo in cui insegna ai partecipanti come sedurre una ragazza. Un odio profondo verso la figura paterna ne contraddistingue la sfera privata, delineandone una personalità eccentrica. Poi vi è Linda Partridge, matrigna di Frank, nonchè moglie del suo odiato padre giacente in uno stato di malattia terminale. Completamente devastata dal senso di colpa per aver tradito più volte il marito, la donna si barcamena tra conflitti interiori e difficoltà nel gestire i rapporti familiari. Earl Partridge è la figura comune ai primi due personaggi, padre di Frank e marito di Linda. Con un cancro ai polmoni che gli lascia poco da vivere, riflette sulla propria esistenza cercando di recuperare nel tempo che gli resta il legame con il figlio.

Il finale del dramma diretto da Paul Thomas Anderson

Il secondo filone narrativo riguarda quattro personaggi legati da un quiz televisivo. Lo show vede come concorrenti in momenti differenti Donnie Smith e Stanley Spector. Il primo, prendendovi parte in passato, si è guadagnato una bella somma di denaro completamente sperperata. Ritrovatosi disoccupato e senza un soldo in tasca, questi si consola ripiegando goffamente sulla vita privata. Stanley, invece, è un concorrente che da bambino viene spinto dalla brama di denaro del padre a partecipare al quiz. Strumentalizzando la vita del figlio, l’uomo capisce quanto la sua solitudine non possa essere colmata con qualcosa di materiale.

Sempre legata al noto show televisivo è la figura di Claudia Wilson Gator. Moglie del presentatore del quiz, vive con lui un rapporto burrascoso, tra presunte accuse di molestie e rifugio nell’uso di droga. Dal canto suo, il marito, Jimmy Gator, distrutto dalla notizia improvvisa di un tumore e dal senso di colpa per aver tradito la moglie, decide di confessare tutto. Questo gesto però non lo libera dai tormenti che lo spingono addirittura a tentare il suicidio. Infine l’ultima linea narrativa riguarda Phil Parma e Jim Kurring: rispettivamente infermiere e poliziotto.

Phil, dall’animo buono e dedito al prossimo, per questa sua predisposizione tocca la vita di uno dei personaggi malati di tumore e si rifugia in peripezie bizzarre per distrarsi. Jim, invece, intrattenendo una relazione con Claudia Gator, le farà riscoprire il vero amore mai ritrovato col marito. Tuttavia questi sarà allontanto dalla donna per la sua paura di essere ferita dagli uomini. L’epilogo del film vede poi un evento stravagante abbattersi sulle vite dei protagonisti: una pioggia di rane. Essa lascia sorpresi alcuni e indifferenti altri, ripristinando in modo sovversivo l’esistenza generale dei personaggi. Un’opera eccentrica, quella di Anderson, in cui emerge tutta la fragilità insita nell’essere umano.

Scheda tecnica del film Magnolia e trailer ufficiale HD

Scheda tecnica
Nove personaggi si ritrovano coinvolti in tre storie differenti di omicidio. Legati tra di loro in modo particolare, ciascuno ha la propria storia ed i propri tormenti interiori, elementi tipici della fragilità dell'essere umano.
TitoloMagnolia
Durata189'
Generedrammatico
CastTom Cruise, Julianne Moore, Philip Baker Hall, Philip Seymour Hoffman, William Macy, John Reilly
RegiaPaul Thomas Anderson
Anno di prod.1999
Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy