Friends 2×21: trama e recensione ventunesima puntata II stagione

Daniela Attanasio 19 Maggio 2020

Trama, recensione e sigla Friends 2x21, ventunesima puntata della serie tv Friends, la sitcom della NBC disponibile in streaming su Netflix Italia.

 

Friends è una serie tv della NBC ambientata a New York nel quartiere Greenwich Village. In realtà, la sitcom è stata girata in California, negli studi della Warner Bros a Burbank. Ogni episodio richiedeva 5/6 ore di registrazione più 20 minuti di cambi set. La cosa più importante è che venivano registrate davanti a un pubblico vero per poterne testare le reazioni dal vivo.

Il cast al completo è costituito da: Jennifer Aniston (Rachel), Courtney Cox (Monica), Lisa Kudrow (Phoebe), Matt LeBlanc (Joey), Matthew Perry (Chandler), David Schwimmer (Ross).

I temi trattati in questo ventunesimo episodio della seconda stagione sono: conoscere un fratellastro dopo anni di assenza.

Il bullismo anche nel mondo degli adulti, i problemi di lavoro per Monica costretta ad accettare un nuovo lavoro, anche se non le piace.

Trama Friends 2×21: recensione ventunesima puntata con Lisa Kudrow e Courtney Cox

La puntata di Friends 2×21 si intitola “The one with the bullies” (in italiano “I due bulli”) racconta di due bulli che si avvicinano a Chandler e Ross nella caffetteria, ma prima di fare a botte i quattro si coalizzano perché due ladri cercano di rubare i loro oggetti personali.

Monica è senza lavoro da mesi e cerca di investire i pochi soldi che ha in azioni. Dopo un primo guadagno, purtroppo le azioni non vanno benissimo ed è costretta ad accettare un nuovo lavoro come cuoca in un locale anni 60 dove è costretta a vestirsi a tema e indossare un seno finto.

“The one with the bullies” – Phoebe trova un fratello

Phoebe ha recentemente scoperto l’identità di suo padre. Dopo molte titubanze va a casa del padre, ma investe il suo cagnolino prima ancora di bussare alla porta. Porta la povera bestiolina dal veterinario e dopo la consegna. Sull’uscio della porta inaspettatamente scopre che suo padre ha abbandonato anche la sua nuova famiglia, e che ha un fratello più piccolo.

Lisa Kudrow, l’attrice che interpreta Phoebe, non ha avuto problemi nell’infanzia. Ha ammesso , però, di non aver vissuto bene gli anni in cui ha recitato in Friends. La sua statura le impediva di sentirsi come gli altri. Si sentiva anormale, un gigante. La Kudrow, infatti, non ha un corpo minuto, ma ciò non la rende meno bella delle sue due colleghe. Fortunatamente dopo anni di lotta ha rinunciato a essere catalogata negli schemi della società e ha imparato ad apprezzarsi.

Scheda tecnica
Monica è costretta ad accettare un nuovo lavoro, Ross e Chandler affrontano due bulli. Phoebe conosce suo fratello minore. I temi trattati: conoscere un fratellastro dopo anni di assenza, il bullismo anche nel mondo degli adulti, i problemi di lavoro per Monica costretta ad accettare un nuovo lavoro, anche se non le piace.
TitoloFriends
Durata23 minuti
Generesitcom
CastJennifer Aniston, Courtney Cox, Matt LeBlanc, Matthew Perry, Lisa Kudrow, David Schwimmer
RegiaMichael Lembeck
Anno di prod.1995
Scheda tecnica
Monica è costretta ad accettare un nuovo lavoro, Ross e Chandler affrontano due bulli. Phoebe conosce suo fratello minore. I temi trattati: conoscere un fratellastro dopo anni di assenza, il bullismo anche nel mondo degli adulti, i problemi di lavoro per Monica costretta ad accettare un nuovo lavoro, anche se non le piace.
TitoloFriends
Durata23 minuti
Generesitcom
CastJennifer Aniston, Courtney Cox, Matt LeBlanc, Matthew Perry, Lisa Kudrow, David Schwimmer
RegiaMichael Lembeck
Anno di prod.1995
© Riproduzione Riservata
avatar Daniela Attanasio Laureata in traduzione specialistica con la passione per la fotografia, mi occupo della redazione di articoli aventi come argomento le serie TV, da sempre mie fedeli compagne di vita. In particolare, prediligendo serie TV anglofone, mi focalizzo sulle recensioni di serie che hanno segnato la storia della televisione e di fornire anticipazioni di nuovi episodi dando succulenti spoiler al telespettatore più curioso.Oltre a migliorare le competenze linguistiche, spesso le serie TV danno dei veri e propri insegnamenti di vita.Il mio obiettivo è quello di scorgere la bellezza ovunque si trovi, anche in una serie TV Leggi tutto