Chi è Myss Keta, cantante dal viso sotto mascherina: vita e frasi

Francesca Di Stasio 22 Giugno 2020

Rapper italiana e cantante mai senza la mascherina che copre il viso, chi è Myss Keta: biografia, età, canzoni e frasi famose della dell'artista salita sul palco di Sanremo 2020 con Elettra Lamborghini.

Una chioma biondo dorato, occhiali da sole e un velo o una mascherina che le compre la parte inferiore del viso, questo il suo look distintivo. Un alone di mistero la avvolge.

Trasgressiva, enigmatica, sopra le righe,“una diva esagerata” come la definiscono in molti. Ha calcato il palco dell’Ariston a Sanremo 2019 insieme ad Elettra Lamborghini. I suoi singoli come Pazzeska riscuotono sempre maggiore successo con migliaia di visualizzazioni. Molto seguita sui social, non ha mai svelato la sua vera identità e mostrato il suo volto. Proprio questa aria misteriosa che da sempre la circonda ha contribuito alla sua ribalta mediatica e alla sua crescente popolarità.

Pochissime dunque le informazioni che si hanno su di lei oggi ma anche del passato. Come è diventata così popolare e come si chiama veramente.

“La mia vita è una selva oscura in cui ho scelto di perdermi, frantumandomi e smarrendo definitivamente la retta via“.

Queste parole sono della rapper con la mascherina che copre il viso, ma chi è Myss Keta, foto, video YouTube, testo delle sue canzoni e frasi famose, non ci bastano per sapere il suo vero nome, quanti anni ha, se e con chi è sposata, se e quanti figli ha. Partiremo della sua autobiografia: Una donna che conta.

Chi è Myss Keta: curriculum, biografia, età, foto della cantante ma senza mascherina sul viso

Nessuna foto senza mascherina sul viso, ma tanti i post su Facebook e Instragram per scoprire chi è Myss Keta, cantante a Sanremo 2019 con Elettra Lamborghini, di biografia, età, fidanzato o marito si sa poco e nulla,  canzoni famose e frasi le leggeremo nei testi dei suoi singoli.

La rapper ha sempre preferito mantenere l’anonimato sulle sue generalità, sul suo nome, età. famiglia e luogo di dove vive. Avvolta dal mistero in tutto, la cantante non nasconde solo il volo con una mascherina, ma anche la sua vita privata.

Non sappiamo dunque la sua età, alcuni ipotizzano abbia una trentina d’anni. Non si conoscono poi neanche le sue origini. Gli indizi apparsi nei video clip dei suoi brani farebbero pensare che sia Emiliana.

Non è dato sapere se sia single o fidanzata. Rumors dicono che abbia avuto diversi flirt. E di quel bacio di M¥SS KETA e Elettra Lamborghini a Sanremo, ne vogliamo parlare?

Sui social è seguitissima, in particolare su Instagram dove ha migliaia di followers. Qui posta scatti della sua quotidianità, news musicali, ovviamente senza mai levare la mashera.

Così la cantante con la maschera ha spiegato la scelta di non mostrare il suo volto. La verità è che io non ho inventato niente. È dal teatro greco che la gente si mette le maschere. Nella storia, basti pensare al Carnevale veneziano, esistono episodi in cui la gente s’è messa la maschera per poter fare la matta”. E poi ancora: “La uso per dare voce ai pensieri di tante persone: ognuno, con una maschera e occhiali. Prendo sia dal mondo del teatro greco sia dal mondo dei giullari di corte. In questo modo mi sento molto più sincera di tante persone che mostrano il loro volto”. Dunque, una sorta di ribellione la sua, una scelta anticonformista, nei confronti di una società dove conta molto di più l’apparire che l’essere.

Il nome Myss Keta deriverebbe da Miss Kittin, cantante e dj francese, una delle varie muse che influenzano lo stile musicale della rapper.

Dal rapper milanese a San Remo, Miss Keta ed Elettra Lamborghini

Come abbiamo accennato per conoscere la cantante di Pazzeska, nel testo di un singolo come questo che dobbiamo cercare, chi è Myss Keta sono le frasi delle sue canzoni a svelarlo.

Il personaggio è nato nel 2013 in una caldissima notte d’agosto nei sotterranei di Milano, da un’idea del collettivo Motel Forlanini, il cui intento era quello di diffondere lo spirito, la cultura underground milanese. Gli ideatori sono il producer Stefano Riva, il regista Simone Rovellini e il grafico Dario Pigato. Parlando di loro la cantante ha dichiarato: “Siamo gli unici a fare questo tipo di musica. Siamo originali. Non i migliori. Siamo una famiglia”.

Il primo singolo intitolato Milano, sushi & coca è uscito nell’ottobre dello stesso anno. Il brano ha riscosso molto successo su YouTube, ma ha anche suscitato critiche e polemiche per le tematiche affrontate e i contenuti alquanto provocatori.

Ha indossato per la prima volta il velo e gli occhiali da sole nel video clip della canzone Burqa di Gucci. Questo look poi è diventato ciò che la distingue ed è stato riproposto seppur con qualche variante in tutte le successive apparizioni musicali e pubbliche tra cui la partecipazione al Festival di Sanremo dove ha duettato con Elettra Lamborghini nel brano “Non succederà più” di Claudia Mori, moglie di Adriano Celentano. Ha poi anche condotto L’altro Festival con Nicola Savino.

Canzoni e video famosi: chi è Myss Keta cantante

Meno interessati a sapere chi è Myss Keta, dal suo vero nome alla sua vita privata, età fidanzati e genitori, sono i suoi fans che preferiscono solo conoscere i testi delle sue canzoni e frasi famose. Raccontiamolo allora nella sua veste di personaggio musicale.

Lo stile musicale è un mix di vari generi musicali e spazia dall’afro, all’elettronica, al punk, al rock-indie, al trap e ovviamente al rap che lei ascolta molto, in particolare Fabri Fibra.

La cantante senza identità ha svelato di ispirarsi a grandi artiste sia italiane che internazionali tra cui: Raffaella Carrà, Madonna e Lady Gaga. Nei suoi brani parla in maniera ironica e dissacrante del mondo glamour di Milano, dei vip, ma anche di temi che suscitano scalpore come quello della droga.

Una trasposizione quasi surreale della realtà in chiave rap. Ha fatto della sua sessualità quasi un’arma. Nei video clip, oltre i testi viene messa in risalto la sua immagine forte, con un look sempre eccentrico e provocante.

La rapper si è poi ispirata alle influenze musicali degli anni sessanta e settanta nel mixtape L’angelo dall’occhiale da sera uscito nel 2016. Nel 2017 è stato pubblicato l’ep Carpaccio ghiacciato.

Il suo primo album invece è stato pubblicato il 23 aprile del 2018. Il disco che s’intitola Una vita in Capslock è composto da 13 tracce in cui viene simulata una discesa negli inferi tra demoni interiori e problematiche sociali, per poi giungere ad una catarsi negli ultimi brani. L’album mostra un lato inedito della cantante finora tenuto nascosto, un lato più profondo e introspettivo.

Il 29 marzo del 2019 è uscito il suo secondo album dal titolo Paprika. Il disco vede la partecipazioni di diversi artisti della scena musicale pop tra cui Elodie, Gué Pequeno, Gabry Ponte e Mahmood, molte foto degli artisti con Myss Keta sono sul suo profilo Instagram e Facebook.

Dal punto di vista musicale ci sono diverse contaminazioni. L’album è una “centrifuga di imput,” una “gastronomia muicale”. Un viaggio nel suo immaginario, dove la musica diventa strumento di critica e di satira. Ha anche scritto la sua autobiografia: Una donna che conta.

Frasi di Myss Keta tratte dalle canzoni più belle e video con Elettra Lamborghini

Per sapere chi è Myss Keta, frasi famose e citazioni tratte dai testi delle sue canzoni e singoli, potrebbero esserci d’aiuto.

  • Cambio location, siamo alla festa, dinamite nella sua tasca, quando arriva M¥SS KETA in pista finalmente la situa inizia…
  • Sì, non sono una santa, ma una donna che conta, una bionda che abbonda…
  • Di vodka nel cuore ne ho versata tanta, la vita oggi è dura per una donna che conta…
  • Beh non posso farci niente, mio malgrado l’infinito mi tormenta…
  • Milano sushi & coca, la noche esta loca, strisce, righe e moda, Miss Keta è la tua droga….
  • Mi chiamano l’angelo dall’occhiale da sera, ma sono una donna di umana natura, matura forse non troppo, ma non ho troppa difficoltà nella ricerca del difetto…
Anagrafica Principale
Una chioma biondo dorato, occhiali da sole e un velo che le compre la parte inferiore del viso, questo il suo look distintivo. Un alone di mistero la avvolge. Trasgressiva, enigmatica, sopra le righe,"una diva esagerata" come la definiscono in molti. Ha calcato il palco dell'Ariston insieme ad Elettra Lamborghini. Molto seguita sui social, non ha mai svelato la sua vera identità e mostrato il suo volto.
Nome e CognomeMyss Keta
ProfessioneRapper
Anagrafica Principale
Una chioma biondo dorato, occhiali da sole e un velo che le compre la parte inferiore del viso, questo il suo look distintivo. Un alone di mistero la avvolge. Trasgressiva, enigmatica, sopra le righe,"una diva esagerata" come la definiscono in molti. Ha calcato il palco dell'Ariston insieme ad Elettra Lamborghini. Molto seguita sui social, non ha mai svelato la sua vera identità e mostrato il suo volto.
Nome e CognomeMyss Keta
ProfessioneRapper
© Riproduzione Riservata
avatar Francesca Di Stasio Ho una laurea in Lingue e Culture straniere e una passione per la scrittura che coltivo da diversi anni. Amo imprimere idee, eventi, storie non solo sulla pagina ma anche attraverso la fotografia. Sono un'esploratrice appassionata di luoghi, culture e tradizioni. Vado alla scoperta di nuovi sapori e io stessa mi diletto in cucina nella creazione di piatti originali. Adoro viaggiare. Credo che i viaggi e le nuove esperienze siano una fonte preziosa di arricchimento personale. Impegno e dedizione mi contraddistinguono. I miei interessi spaziano ​dalla cultura allo spettacolo, dall'attualità alla musica. Con minuziosità e accuratezza sono alla costante ricerca di informazioni, fatti, avvenimenti, curiosità da trasmettere ai lettori. Per il Portale Controcampus curo la rubrica "Il Personaggio." Ritratti e biografie di personaggi noti. Una lente di ingrandimento sulla loro vita alla ricerca di segreti inconfessati e lati nascosti senza tralasciare alcun dettaglio e lasciando emergere, attraverso la scrittura, solo ciò che è autentico e veritiero. Leggi tutto