Come lavorare per Amazon: requisiti per la candidatura spontanea

Carmela Sansone 20 Giugno 2020

Ecco come lavorare per Amazon come corriere, nei trasporti o da casa online: quali sono i requisiti per la candidatura spontanea, come si compila e invia il modulo lavora con noi, il curriculum vitae e come fare carriera e cosa evitare.

Affascinati dalla grande azienda ormai multinazionale, in tanti si sono chiesti “come si fa ad iniziare a lavorare per Amazon?”.

Ecco, allora, una guida completa su come entrare, i requisiti per la candidatura spontanea con il modulo lavora con noi, le istruzioni per presentare la domanda e cosa evitare nel curriculum online.

Lavorare per Amazon, un po’ come lavorare per Netflix, è il sogno di tanti, soprattutto sapendo che lo stipendio è vantaggioso e c’è la possibilità di lavorare non solo come corriere, quindi, nell’ambito dei trasporti, ma anche da casa, online.

Se ti stai chiedendo come iniziare a lavorare per Amazon, sappi che il procedimento per inviare la propria candidatura spontanea tramite il modulo lavora con noi, è molto semplice.

Innanzitutto, bisogna sapere che nel sito ufficiale dell’azienda esiste un’apposita sezione, che elenca le posizioni aperte e le offerte di lavoro disponibili.

Le offerte di lavoro di Amazon sono molto diverse tra loro: si passa dalla ricerca dei corrieri, alla ricerca di magazzinieri, ma non mancano opportunità di lavoro da casa online, a distanza. A questo proposito, dunque, la prima cosa da fare per lavorare nella grande azienda è consultare quest’area del sito e farsi un’idea dei profili ricercati: quali sono i requisiti per iniziare a lavorare con loro? Che titolo di studio bisogna avere? Come inviare il modulo per la candidatura spontanea e fare carriera? Vediamolo insieme in questa guida professionale completa.

Come lavorare per Amazon: compilare modulo lavora con noi e inviare candidatura spontanea

Vediamo, dunque, come si fa a iniziare a lavorare per Amazon: come compilare il modulo lavora con noi e come inviare la candidatura spontanea per fare carriera nella nota azienda, come corriere o da casa. Come anticipato, la prima cosa da fare è entrare nella sezione Amazon Jobs. Al suo interno, le offerte di lavoro sono divise in tre programmi di assunzioni. Tra questi, uno è destinato agli studenti universitario o ai neolaureati in alcune discipline, un altro è diretto a chi è interessato a lavorare nei Centri di distribuzioni e l’ultimo è per chi volesse lavorare online da casa. Le offerte, inoltre, scorrendo la pagina, sono divise per mansione. Tra queste, c’è finanza e contabilità, gestione dei data, gestione dei contenuti, progettazione, risorse umane, servizio clienti, amministrazione e tanto altro.

Per ogni categoria, ci sono varie offerte in paesi del mondo differenti. Per candidarsi e inviare la propria candidatura spontanea, occorre, in primis, cliccare sull’offerta desiderata. (all’interno delle categorie le offerte possono essere filtrate e ordinate in base a tantissimi criteri, come la località e il tipo di contratto). Il testo delle offerte, di solito, è in inglese, ma non è difficile tradurre il contenuto. Per candidarti, clicca su Candidati ora in alto a destra, nel riquadro arancione. A questo punto, bisogna fare l’accesso. Se si ha già a disposizione un account, basta entrare, altrimenti bisogna creare un account perchè ora, rispetto al passato, non si può più accedere con le credenziali Linkedin o Facebook.

Per creare un account, inserire mail e password e convalidarlo. A questo punto, occorre caricare il proprio curriculum vitae, dal pc o da altre piattaforme come Dropbox. Poi, occorre rispondere ad alcune domande generali, fornire tutte le informazioni richieste in merito ai titoli di studio, alle proprie esperienze, all’idoneità al lavoro. In seguito, controlla tutto e invia il cv per l’offerta scelta: il gioco è fatto!

Requisiti per iniziare un lavoro in Amazon e come fare carriera

Ma quali sono i requisiti per iniziare un lavoro presso Amazon e come fare carriera nella grande multinazionale? Dunque, un po’ come funziona per Netflix, i requisiti variano a seconda dell’offerta. Quasi tutte le offerte richiedono una buona capacità di lavorare in gruppo e ottime competenze in fatto di problem solving. Poi, per ogni inserzione sono richiesti requisiti specifici. Per esempio, per essere assunto come General Managers Assistant occorre conoscere Microsoft Office Suite, saper comunicare in maniera efficace ed essere flessibili sull’orario.

Per lavorare come Networking Drivers Expert, invece, oltre ad alcuni prerequisiti specifici in termini di competenze e abilità, occorre avere un’esperienza ultradecennale nel settore. Insomma, ogni offerta ha il suo profilo professionale ideale ricercato e occorre leggere bene quanto richiesto, che può prevedere oltre a titoli di studio minimi, anche delle qualifiche specifiche. Per fare carriera con Amazon, dunque, il primo segreto è sicuramente rispondere all’inserzione solo se, realmente, si hanno i requisiti richiesti: inutile fare diversamente, perchè la concorrenza è spietata e senza essere sinceri le possibilità di essere assunti è minima.

Amazon, infatti, è una grande azienda in crescita che tiene in larga considerazione i suoi dipendenti. I criteri di inserimento sono chiari e precisi, per cui non sono ammesse deroghe. Sicuramente, una volta entrati è necessario essere scrupolosi sulle scadenze e sugli orari, nel caso si tratti di presenza fisica, per potersi tenere stretto il lavoro e, magari, avere delle promozioni.

Istruzioni per lavorare per Amazon: cosa fare e cosa evitare

Ecco, in elenco, le istruzioni di come lavorare per Amazon:

  • Consultare le offerte di lavoro, divise per categorie e programma di assunzione.
  • Per inviare la propria candidatura spontanea, cliccare sull’offerta desiderata.
  • Clicca su Candidati ora in alto a destra, nel riquadro arancione.
  • Accedi. Se si ha già a disposizione un account, basta entrare, altrimenti bisogna creare un account.
  • Per creare un account, inserire mail e password e convalidarlo.
  • A questo punto, carica il proprio curriculum vitae, dal pc o da altre piattaforme.
  • Rispondi ad alcune domande generali, fornire le informazioni richieste in merito ai titoli di studio, alle proprie esperienze, all’idoneità al lavoro.
  • Controlla tutto e invia il cv per l’offerta scelta.
  • Sii onesto durante la candidatura e rispetta le scadenze richieste dall’azienda.
© Riproduzione Riservata
avatar Carmela Sansone Laureata in Lettere moderne presso l'Università degli studi di Salerno e studentessa al secondo Filologia moderna presso lo stesso Ateneo. Sono appassionata di letteratura, storia e giornalismo e molto dedita alla lettura. Mi piacciono le opere tradizionali della letteratura italiana, ma non rifuggo dai grandi classici (e non) del canone straniero. Sono un'aspirante docente, ma protendo anche verso il mondo delle Risorse Umane, da cui sono molto affascinata e in cui mi piacerebbe fare qualche esperienza. Sono molto creativa, ottimista e ligia ai miei doveri, ma non sopporto la slealtà e le omissioni. Tra le mie passioni, sicuramente rientra la tecnologia, ecco perché amo trattare di questa tematica all'interno dei miei articoli: tutto ciò che è progresso e avanguardia ben fatta mi attira. Allo stesso modo, sono appassionata di cucina ed è perciò che, nei miei scritti, amo affrontare le sfumature del settore, gli abbinamenti possibili e quelli più insoliti, ma anche vini, dessert e golosità di ogni genere. Ultima nota: amo i bambini, l'essenza sana di questo mondo, cui sono molto legata. Leggi tutto