Come lavorare per Decathlon: requisiti e candidatura spontanea

Carmela Sansone 1 Luglio 2020

Indicazioni per sapere come lavorare per Decathlon in Italia: inviare curriculum e candidatura spontanea, compilare il modulo lavora con noi e come iniziare un lavoro in negozi, punti vendita e store.

Decatlhon è una grande azienda attiva a livello internazionale, con tantissimi punti vendita, store e negozi sparsi: ti sei chiesto come lavorare per loro? Cosa fare per inviare la candidatura spontanea attraverso il modulo lavora con noi e quali sono i requisiti per fare carriera? Ecco una guida professionale completa su come lavorare per Decathlon in Italia, con tanti consigli e cosa evitare per fare carriera nella grande azienda.

L’azienda Decathlon, come la conosciamo oggi, nasce in Francia nel lontano 1975 e, di certo, il fondatore non pensava di arrivare tanto lontano. Ad oggi, conta oltre 1500 punti vendita, store e negozi, sparsi in tutto il mondo, che vendono articoli e accessori sportivi per i privati, ma anche per le scuole di danza, di calcio e di ogni sport. Lavorare con Decathlon in Italia è un sogno di molti, un po’ come lavorare per Apple, ma non è affatto un miraggio. Le posizioni aperte toccano vari ambiti: dalla semplice vendita, alla produzione, e sono spalmati su tutto il territorio in Italia. Ogni offerta, poi, ha i suoi requisiti, che non richiedono necessariamente la Laurea. Si possono consultare attraverso la sezione dedicata all’interno del sito ufficiale e da lì è possibile presentare la propria candidatura, dopo aver osservato bene i profili.

Vediamo, dunque, come iniziare a lavorare per Decatlhon in Italia, come inviare la candidatura spontanea senza sbagliare, come compilare il modulo lavora con noi e quali sono i requisiti, in questa guida professionale completa.

Come lavorare per Decathlon: compilare modulo lavora con noi e inviare candidatura spontanea

Iniziamo con il capire come lavorare per Decathlon in Italia, come compilare il modulo lavora con noi e come inviare la candidatura spontanea ad un’inserzione. In primis, bisogna sottolineare che l’azienda, come si evince, dal sito divide i dipendenti in quattro macro aree di impiego. C’è l’area delle vendite in cui il dipendente si trova faccia a faccia con il cliente e deve, quindi, saper gestire la propria emotività e avere buone capacità comunicative. Poi, c’è la sezione logistica, in cui è impiegato personale che si occupa dello stokkaggio e della distribuzione delle merci. Ci sono quattro sedi in Italia: Basiano (MI), Castel San Pietro (BO), Maddaloni (CE), Brandizzo (TO). A queste, si affianca l’area della vera produzione, in cui vengono ideati e realizzati i prodotti.

Infine, c’è la sezione dedita al business, marketing e finanza, che si occupa proprio di questi aspetti. Per candidarsi ad una delle posizioni libere, basta andare nella sezione Careers del sito ufficiale. Qui, si possono filtrare le offerte di lavoro per impiego o per località, e avviare la ricerca. A questo punto, per inviare la candidatura spontanea basta cliccare sul post, prendere visione attenta del profilo ricercato e compilare i campi in basso. Occorre inserire nome, cognome, data di nascita, indirizzo mail e caricare il cv. A questo punto, basta scegliere la lingua del curriculum, accettare l’informativa sui dati personali e pigiare su Conferma. Il gioco è fatto!

Requisiti per iniziare un lavoro in Decathlon e fare carriera

Ma quali sono i requisiti da avere per iniziare un lavoro in Decathlon e come fare carriera nella nota azienda? Come anticipato, ogni inserzione ha i propri requisiti da tenere conto e, soprattutto, mette in risalto le responsabilità che si avranno se si viene assunti. In generale, per l’area delle vendite bisogna sapere gestire l’ansia da prestazione, avere buone capacità di comuncazione, amare il lavoro di squadra, essere dinamico e vitale. Per la sezione Logistica, occorrono buone capacità di problem solving e di organizzazione.

Il perfetto candidato alla produzione, invece, deve essere una persona responsabile, in grado di gestire i vari fornitori (italiani e non) interagendo con la direzione tecnica internazionale. Sarebbe, dunque, auspicabile la conoscenza di più lingue. Per entrare nell’area Finance, invece, bisogna essere persone vitali e appassionate di sport, con tutti i suoi benefici. Il candidato ideale non teme sfide, ha grande spirito di inziativa, buone doti analitiche e comunicative e un orientamento commerciale.

Una volta capito come lavorare per Decathlon, fare carriera, non è difficile, ma bisogna impegnarsi, come per ogni lavoro, perchè la concorrenza è alta ed è facile essere scavalcati. L’azienda, dal suo canto, si impegna a creare buone condizioni nell’ambiente di lavoro, per rendere sereni i propri dipendenti. Non è un caso se ha ricevuto anche la certificazione Top Employers Institute, che premia proprio questo aspetto. Il dipendente, dunque, deve fare la sua parte. Per fare carriera è necessario essere ligi alle regole e agli impegni firmati, nonchè rispettare gli orari e le scadenze. Anche presentare la candidatura spontanea, non deve essere un atto automatico: è importante leggere bene il profilo ricercato e candidarsi solo se consapevoli di rispecchiarlo in pieno.

Istruzioni per lavorare per Decathlon: cosa fare e cosa evitare

Vediamo, in sintesi, le istruzioni di come lavorare per Decathlon, cosa fare e cosa evitare:

  • Innanzitutto, conoscere le quattro aree in cui si inseriscono i profili richiesti: Logistica, Finance, Produzione e Vendita.
  • Per inviare la candidatura è necessario andare nella sezione dedicata, nel sito ufficiale, Careers.
  • Qui, è possibile filtrare le inserzioni per luogo o per impiego.
  • Una volta trovata l’offerta adatta a sè, bisogna compilare i campi in basso inserendo i dati anadagrafici e il cv.
  • Accettare l’informativa per il trattamento dei dati personali e cliccare su Conferma.
  • Per fare carriera, una volta assunti in Decathlon, bisogna impegnarsi, essere ligi alle regole e agli impegni firmati, e rispettare gli orari e le scadenze.
  • Presentare la candidatura spontanea, non deve essere un atto automatico: è importante leggere bene il profilo ricercato e candidarsi solo se consapevoli di rispecchiarlo in pieno.
© Riproduzione Riservata
avatar Carmela Sansone Laureata con lode in Lettere moderne e Filologia moderna presso l'Università degli studi di Salerno. Sono appassionata di letteratura, storia e giornalismo e molto dedita alla lettura. Mi piacciono le opere tradizionali della letteratura italiana, ma non rifuggo dai grandi classici (e non) del canone straniero. Sono un'aspirante docente, ma protendo anche verso il mondo delle Risorse Umane, da cui sono molto affascinata e in cui mi piacerebbe fare qualche esperienza. Sono molto creativa, ottimista e ligia ai miei doveri, ma non sopporto la slealtà e le omissioni. Tra le mie passioni, sicuramente rientra la tecnologia, ecco perché amo trattare di questa tematica all'interno dei miei articoli: tutto ciò che è progresso e avanguardia ben fatta mi attira. Allo stesso modo, sono appassionata di cucina ed è perciò che, nei miei scritti, amo affrontare le sfumature del settore, gli abbinamenti possibili e quelli più insoliti, ma anche vini, dessert e golosità di ogni genere. Ultima nota: amo i bambini, l'essenza sana di questo mondo, cui sono molto legata. Leggi tutto