Boyhood il film: trama, recensione, cast, scheda tecnica e trailer

Daniela Attanasio 5 Novembre 2020

Ecco di cosa parla il film Boyhood, diretto da Richard Linklater, con Ethan Hawke e Patricia Arquette: trama, recensione, cast, scheda tecnica e trailer.

Boyhood è un film uscito nel 2014 diretto dal regista Richard Linklater. Già dal trailer è possibile captare la trama del film: un ragazzo che affronta le varie fasi della vita dall’infanzia fino ad arrivare al mondo degli adulti entrando al college.

Alcune frasi del film sono diventate delle celebri citazioni. Secondo Rotten Tomatoes, il film Boyhood ha raggiunto il 97% di gradimento nell’anno in cui è uscito.

La critica ha accolto molto bene il film indipendente di Linklater a tal punto da fargli vincere numerosi riconoscimenti: Premio Oscar a Patricia Arquette come migliore attrice protagonista; Golden Globe e BAFTA al regista, alla Arquette e al film come migliore film drammatico dell’anno; uno Screen Actors Guild Award a Patricia Arquette per migliore attrice non protagonista; il premio Orso d’argento per Linklater come migliore regista.

Il cast è composto dai seguenti attori: Ellan Coltrane, Ethan Hawke, Patricia Arquette, Lorelei Linklater, Tamara Jolaine, Nick Krause, Jordan Howard, Evie Thompson, Sam Dillon, Marco Perella, Brad Hawkins, Jenni Tooley e Zoe Graham.

Il film Boyhood in streaming è disponibile su Amazon Prime Video.

Trama e recensione di Boyhood, di Richard Linklater, in streaming su Amazon Prime Video

La trama del film Boyhood si concentra sulla vita di un ragazzo, Mason, che vive insieme a sua sorella Samantha e sua mamma Olivia. La mamma si è separata dal padre quando Mason era molto piccolo, motivo per cui è sempre stato insieme alla mamma. Tutti e tre hanno vissuto molti traslochi, il primo dei quali fu a casa della nonna per permettere a Olivia di riprendere gli studi.

Al college la madre di Mason si innamora di un uomo molto più grande di lei che si dimostra dopo poco essere molto violento, anche con i suoi figli. Dopo pochi anni dal matrimonio Olivia va via insieme a Samantha e Mason.

Nel frattempo, Sam e Mason continuano ad avere rapporti con il padre, seppur più saltuariamente. Il padre è stato lontano da loro per molti anni, ma riconquista subito la fiducia dei figli. Nel corso degli anni il loro diventerà un rapporto sempre più stretto nonostante si risposi e abbia un figlio da un’altra donna.

Altre curiosità sul film con Ethan Hawke

La storia del giovane Mason continua e si arriva al momento dell’adolescenza. Ci sono i primi baci e le prime ubriacature. La madre Olivia, nel frattempo, ha finito gli studi diventando una docente. Anche il rapporto con la sorella Sam si evolve, entrambi crescendo diventano più maturi.

Una caratteristica che rende questo film unico nel suo genere è il fatto che sia stato girato in 12 anni. Infatti, all’inizio il progetto doveva chiamarsi “The 12 years project”, ma fu cambiato all’ultimo per evitare confusione con il film di Steve McQueen 12 anni schiavo. Le riprese sono iniziate quando l’attore Ellar Coltrane aveva 6 anni e sono concluse quando ne aveva 19. In pratica, è cresciuto in simbiosi con il suo personaggio.

L’obiettivo del regista era quello di monitorare la crescita non solo fisica, ma anche morale e culturale di Mason. Di particolare caratura è la scelta delle canzoni, che appartengono a un determinato periodo storico man mano che la vita di Mason va avanti. Interessante è come anche il contesto sociale, la politica e il mondo cambino nei 12 anni di riprese. Ogni anno gli attori con la stessa troupe si riunivano per riprendere il film da dove l’avevano interrotto.

Presentato al Festival di Berlino, Boyhood racchiude un vero e proprio pezzo di vita in 2 ore e 45 minuti. Un gioiellino che ha saputo conquistare critica e pubblico.

Trailer del film Boyhood, con Ethane Hawke e Patricia Arquette

Scheda tecnica
Il film Boyhood racconta la vita di Mason da quando aveva 6 anni fino ai suoi 19 anni. In questo periodo ha a che con la separazione della madre dal compagno, la violenze di quest'ultimo, continui traslochi, il rapporto di amore e odio con la sorella Sam e con il padre, che si ricostruisce una famiglia quando è adolescente. Diretto da Richard Linklater, con Ethan Hawke, Patricia Arquette e Ellan Coltrane
TitoloBoyhood
Durata165 minuti
Generedrammatico
CastEllan Coltrane, Ethan Hawke, Patricia Arquette, Lorelei Linklater, Tamara Jolaine, Nick Krause, Jordan Howard, Evie Thompson, Sam Dillon, Marco Perella, Brad Hawkins, Jenni Tooley e Zoe Graham. 
RegiaRichard Linklater
Anno di prod.2014
Scheda tecnica
Il film Boyhood racconta la vita di Mason da quando aveva 6 anni fino ai suoi 19 anni. In questo periodo ha a che con la separazione della madre dal compagno, la violenze di quest'ultimo, continui traslochi, il rapporto di amore e odio con la sorella Sam e con il padre, che si ricostruisce una famiglia quando è adolescente. Diretto da Richard Linklater, con Ethan Hawke, Patricia Arquette e Ellan Coltrane
TitoloBoyhood
Durata165 minuti
Generedrammatico
CastEllan Coltrane, Ethan Hawke, Patricia Arquette, Lorelei Linklater, Tamara Jolaine, Nick Krause, Jordan Howard, Evie Thompson, Sam Dillon, Marco Perella, Brad Hawkins, Jenni Tooley e Zoe Graham. 
RegiaRichard Linklater
Anno di prod.2014
© Riproduzione Riservata
avatar Daniela Attanasio Laureata in traduzione specialistica con la passione per la fotografia, mi occupo della redazione di articoli aventi come argomento le serie TV, da sempre mie fedeli compagne di vita. In particolare, prediligendo serie TV anglofone, mi focalizzo sulle recensioni di serie che hanno segnato la storia della televisione e di fornire anticipazioni di nuovi episodi dando succulenti spoiler al telespettatore più curioso.Oltre a migliorare le competenze linguistiche, spesso le serie TV danno dei veri e propri insegnamenti di vita.Il mio obiettivo è quello di scorgere la bellezza ovunque si trovi, anche in una serie TV Leggi tutto