Chi è Gessica Notaro oggi e prima: storia, fidanzato, vita privata

Antonella Acernese 24 Dicembre 2020

Cantante, modella e ballerina, chi è Gessica Notaro oggi e prima dell'aggressione con l'acido in cui ha perso un occhio: biografia, storia, età, vita privata, fidanzato ed ex.

Entra nel mondo dello spettacolo nel 2007, partecipando a Miss Italia con la fascia da Miss Romagna. Le sue prime apparizioni televisive sono a Quelli che il calcio… e Ciao Darwin.

Nel corso della sua carriera non mancano esperienze da cantante. Partecipa alle selezioni di Amici, incide diverse cover latinoamericane e pubblica un album Gracias a la vida.

Subisce un’aggressione per mano dell’ex fidanzato, che versandole acido sul volto la sfigura. Diviene testimonial di tematiche importanti, come la lotta contro la violenza sulle donne, nonché simbolo di forza, speranza e rinascita.

Tanti i programmi a cui partecipa e che grazie alla sua presenza fanno parlare del problema violenza contro le donne, da Domenica Live, a Ballando con Le Stelle.

Ma non la conosceremo solo per partecipazioni TV come quella a Ballando con le Stelle, chi è Gessica Notaro oggi e prima, quanti anni ha, altezza, fisico, fidanzato, e vita privata, saranno le sue pagine social, stories e foto nelle quali, mostra il suo coraggio anche senza benda.

Chi è Gessica Notaro oggi e prima dell’aggressione: storia, biografia, età fidanzato, ex e vita privata

Per scrivere una breve biografia che chi dica chi è Gessica Notaro, Instagram, Facebook e Twitter, sono il punto di partenza che ci dirà, età, altezza, peso, vita privata e fidanzato.

Nata a Rimini il 27 Dicembre 1989, sotto il segno zodiacale del Capricorno. La mamma Gabriella ha origini argentine, il padre è calabrese.

La sua infanzia non è facile: la giovane perde il padre nel 2011 a causa di un tumore, e poco tempo dopo il fratello si toglie la vita, impiccandosi.

Giovane, bella e affascinante, dai lunghi capelli mori ed occhi scuri. Alta 1.70, pesa circa 50 kg. La donna ha anche due tatuaggi, “Pasiòn cubana”  sul polso destro e “Alimenta siempre el lobo de la felicidad” sul sinistro. Frasi spagnole, lingua conosciuta grazie alle origini argentine della mamma. La ragazza indossa sempre una benda colorata e brillantinata sull’occhio destro, per coprire la ferita subita. Non mancano foto senza benda in cui si mostra nel suo splendore e coraggio.

Seguitissima sui social, ha un profilo Instagram molto attivo, quasi 400 mila follower. Altrettanto seguito è il profilo Facebook con circa 180 mila follower. La giovane donna è molto attiva, pubblicando giornalmente scatti della sua vita quotidiana, del suo fidanzato, nonché foto che sensibilizzano tematiche sociali.

La ragazza utilizza i social anche per dare aggiornamenti sugli sviluppi giudiziari del processo in cui è coinvolto il suo ex fidanzato Edson Tavares. Inoltre, tramite video e foto, l’ex miss aggiorna i suoi seguaci sulle sue condizioni fisiche, sulle operazioni chirurghiche a cui deve sottoporsi.

Particolarmente commovente è stato il video pubblicato in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, il 25 Novembre, in cui Gessica ha mostrato per la prima volta il suo volto privo di trucco. Un viso sfigurato dall’acido ma non meno bello, coperto da cicatrici, che ad oggi, simboleggiano la sua forza e rinascita.

Tra le sue passioni la giovane coltiva anche quella per la musica, ha inciso due album musicali.

E’ il 10 Gennaio 2017 quando la vita e la storia di Gessica Notaro cambia totalmente a causa del suo ex fidanzato, che le getta dell’acido sul volto. La modella subisce numerosi interventi chirurgici per trattare le gravi ustioni prodotte sul viso dall’azione dell’acido. L’occhio destro, il cui funzionamento è ancora oggi compromesso, ha richiesto dolorose e specifiche cure, tuttora in corso.

E’ doveroso ricordare che la donna prima dell’aggressione aveva già denunciato l’ex per stalking e persecuzione, tanto che la Procura aveva imposto a quest’ultimo una misura restrittiva, con obbligo di allontanamento di 50 metri dalla donna.

Dopo l’indicente, l’ex modella diventa un esempio prestando la sua immagine come testimonial nella lotta contro la violenza sulle donne, portando avanti il suo slogan “Questo non è amore.

Della sua vita privata e sentimenatale, sappiamo che ha avuto diverse realzioni, ex fidanzato di Gessica Notaro è Edson Tavares, suo aggressore. Nel 2018 vive una breve relazione con il cubano Allen Esposito Linares. Nel 2019 fa coppia fissa con Marco, un ragazzo non noto nel mondo dello spettacolo, la relazione finisce agli inizi del 2020. Di recente ha ufficializzato la relazione con Filippo Bologni, campione di equitazione, vincitore per ben 6 volte del campionato italiano di salto a ostacoli.

Cantante, modella e ballerina, Jessica Notaro prima

Molti la conoscono per l’aggressione subita dall’ex fidanzato con l’acido, in cui perse un occhio, ma chi è Gessica Notaro prima, e la sua storia, non tutti la conoscono. Andiamo con ordine.

La sua carriera nel mondo dello spettacolo ha inizio nel 2007. A soli 17 anni partecipa a Miss Italia, in qualità di Miss Romagna, arrivando finalista. La bellezza e le doti della giovane non passano inosservate. Sin da subito appare in trasmissioni importanti come Quelli che il calcio…e Ciao Darwin.

Dopo queste prime esperienze televisive l’ex miss Romagna decide di lasciare il mondo dello spettacolo per dedicarsi ad un’altra sua passione: gli animali. La donna diviene addestratrice di delfini nel Delfinario di Rimini. “Uno dei lavori più belli al mondo“, dichiara in seguito.

Ma Gessica è anche una cantante. La sua carriera musicale ha inizio grazie all’incontro con il produttore e manager Mauro Catalini. Nel 2016 incide il suo primo album di cover, in versione latinoamericana. Il suo primo singolo, Hello, è una reinterpretazione del famoso brano di Adele. Nel 2018 incide il suo secondo album, Gracias a la vida, un inno alla sua volontà di vivere.

Altra  passione della giovane miss è quella per gli animali. Difatti lavora per alcuni anni nel Delfinario di Rimini, dove realizza spettacoli con i leoni marini. Sulla pagina Instagram di Gessica Notaro, scopriamo il suo amore per due delfini che accudisce, Buddy e Morgan. Gli animali, le danno giornalmente la forza necessaria per riprendersi, e non abbandonare la battaglia a favore di tematiche sociali importanti.

La violenta aggressione ed il suo rialzarsi, chi è Gessica Notaro oggi

Non solo cosa ha fatto prima, chi è Gessica Notaro oggi, storia della rinascita dopo la violenta aggressione, lo scopriamo grazie alle sue interviste sulla sua vita privata e sull’indicente.

E’ il 10 Gennaio 2017 quando la modella viene aggredita con dell’acido dall’ex fidanzato. Giorno scelto da Tavares non casualmente. Infatti il 10 Gennaio 2011 è il giorno in cui il fratello dell’ex miss era morto suicida, come la giovane donna ha raccontato in un intervista a Panorama.

IL FATTO. La notte del 10 Gennaio l’uomo attende che la ex fidanzata rincasi. Edson è completamente vestito di nero e ha in mano una bottiglia di plastica. Senza dire una parola le lancia il liquido addosso e fugge. La giovane lo rincorre per qualche metro, urlando dal dolore, con la vista che le si appanna ed il viso che le brucia. L’ex miss racconta che riesce a raggiungere casa della madre, con la quale subito corre in ospedale con prontezza.

Nel 2020 la Procura ha confermato la condanna a Tavares, a 15 anni di reclusione per i reati di aggressione e persecuzione.

Come detto, non conosciamo solo un prima, Gessica Notaro chi è oggi infatti lo afferma con forza e decisione, non smettendo mai di credere in se stessa. Ecco alcuni passi della sua carriera.

Nel 2018 la giovane donna partecipa a Ballando con le Stelle. L’ex miss viene invitata a importanti eventi: sfila al Festival del Cinema di Venezia e calca l’importante palco di Sanremo come ospite d’onore. Tema centrale nella prima puntata del settantesimo festival di Sanremo è stata proprio la violenza sulle donne. La giovane recita un commovente monologo e canta una canzone scritta da Ermal Meta su questo tema, “La faccia e il cuore”, insieme ad Antonio Maggio.

Forza immensa, coraggio e gratitutine alla vita sono solo alcuni dei messaggi che la donna trasmette tramite social ed interviste, dimostrando la capacità di rialzarsi e rinascere dalle più brutte sventure.

Anagrafica Principale
Gessica Notaro nasce a Rimini il 27 Dicembre 1989. Inizia sin da subito la sua carriera da modella, vincendo la fascia di Miss Romagna, che le permette di partecipare a Miss Italia, arrivando finalista. Appare in tv a "Quelli che il calcio " e "Ciao Darwin". E' tristemente nota per la violenta aggressione subita dall'ex fidanzato, che le ha sfregiato il viso con dell'acido. Diviene testimonial di importanti battaglie contro la violenza sulle donne, nonché simbolo di forza e di coraggio.
Nome e CognomeGessica Notaro
Luogo di nascitaRimini
ProfessioneCantante, modella, ballerina
Anagrafica Principale
Gessica Notaro nasce a Rimini il 27 Dicembre 1989. Inizia sin da subito la sua carriera da modella, vincendo la fascia di Miss Romagna, che le permette di partecipare a Miss Italia, arrivando finalista. Appare in tv a "Quelli che il calcio " e "Ciao Darwin". E' tristemente nota per la violenta aggressione subita dall'ex fidanzato, che le ha sfregiato il viso con dell'acido. Diviene testimonial di importanti battaglie contro la violenza sulle donne, nonché simbolo di forza e di coraggio.
Nome e CognomeGessica Notaro
Luogo di nascitaRimini
ProfessioneCantante, modella, ballerina
© Riproduzione Riservata
avatar Antonella Acernese Studentessa di Lettere Moderne alla Federico II di Napoli. Sono cresciuta a contatto con libri d'ogni genere, sviluppando amore verso le lettere e il potere della loro combinazione. Ho iniziato a collaborare con testate giornalistiche e scrivendo su blog, sin da giovanissima,. L'obiettivo di affermarmi nel mondo lavorativo, in qualità di giornalista, è la mia più grande motivazione .Fortemente affascinata dall'essere attiva sul campo e vigile nello sguardo nei confronti della realtà. Mi appassionano i dettagli, i retroscena di un fatto, la possibilità di scoprire antefatti e di non arrestarsi mai, in tale ricerca. Dico da sempre e senza remore, di essere nata per scrivere, per fondere insieme questa mia passione alla volontà di contribuire ad un servizio pubblico, ad informare e far conoscere.Scrittura pulita, chiara e rispettosa, un plain language, è ciò a cui miro nella stesura degli articoli, affinché cronaca e notizie possano essere consumate da tutti, senza alcun ostacolo di chiarezza. Leggi tutto