• Buzzatti
  • Dalia
  • Algeri
  • Grassotti
  • Carfagna
  • Paleari
  • Barnaba
  • Casciello
  • De Luca
  • Rinaldi
  • Rossetto
  • Quaglia
  • Valorzi
  • Tassone
  • Meoli
  • Ward
  • di Geso
  • Scorza
  • De Leo
  • Califano
  • Gnudi
  • Leone
  • Cocchi
  • Falco
  • Cacciatore
  • Romano
  • Romano
  • Ferrante
  • Santaniello
  • Bonanni
  • Bonetti
  • Catizone
  • Mazzone
  • Alemanno
  • Napolitani
  • Baietti
  • Liguori
  • Gelisio
  • Bruzzone
  • Quarta
  • Pasquino
  • Crepet
  • Coniglio
  • Andreotti
  • Chelini
  • Boschetti
  • Miraglia

Frasi sulla tolleranza per tutti: parole per essere tolleranti

Carolina Campanile 14 Dicembre 2020
C. C.
21/09/2021

Le migliori frasi sulla tolleranza per tutti gli amici e colleghi di lavoro, citazioni famose per genitori e fratelli e aforismi sul rispetto da condividere.



La propensione all’accettabilità verso il prossimo, e all’accoglienza del “diverso”, è forse una delle tematiche più importanti su scala globale. Perché tolleranza significa anche rispetto, sopportazione, libertà lasciar vivere la vita che si vuole. E chi siamo noi per impedirlo? Per sviluppare quest’odio mascherato da semplice intolleranza? Le frasi sulla tolleranza più belle, ricordano proprio questo. Siamo nel Ventunesimo secolo, e ancora dobbiamo assistere a fenomeni di intolleranza verso coloro che sono definiti diversi. Fenomeni che sfociano, inevitabilmente, in atti di vero e proprio razzismo. Che altro non è, appunto, se non il sinonimo di odio puro nei confronti di chi non è come noi. Ma esattamente chi è il diverso? Coloro che hanno un diverso colore della pelle, diversi tratti somatici, una diversa cultura e una diversa religione? Colui che presenta qualche disabilità fisica? E chi è che detta le regole secondo le quali queste persone sarebbero diverse?

E pur definendo diverse queste persone, c’è davvero bisogno di screditarle? Ci è stata donata una sola vita, quindi evitiamo di viverla screditando…anche perché, a volte, potrà capitarci di essere dalla parte in cui il dito viene puntato. Sarebbe di gran lunga meglio vedere la felicità sul volto delle persone per una parola dolce, o per un semplice sorriso rivolto loro. La vera strada verso la pace è tempestata di rispetto, sopportazione e accettabilità. Ed è quello che cercheremo di esprimere in queste raccolte di frasi sulla tolleranza e citazioni per tutti da condividere.

Frasi sulla tolleranza per tutti gli amici e colleghi di lavoro per chiedere pazienza e pace

Vi presentiamo una raccolta delle migliori frasi sulla tolleranza, nella speranza che, nel loro piccolo, aiutino le persone verso un processo di apertura mentale. Si tratta di un processo importante, affinché l’umano si renda conto che la diversità è un fattore naturale, vario e affascinante. E ad insegnarcelo è la stessa Madre Natura, con la sua immensa e bellissima diversità biologica. Una diversità che, se accolta, difesa e tutelata è in grado di fornirci uno scenario unico del mondo. E soprattutto può essere, per l’uomo, fonte di insegnamento. Aprire il cuore al prossimo, così da aprire la mente a culture che possono arricchire il nostro bagaglio, ma soprattutto noi come persone.

Ecco allora frasi sulla tolleranza per tutti gli amici e parenti, immagini con citazioni famose e frasi originali sull’essere tolleranti, da condividere con genitori, fratelli e colleghi di lavoro. E ancora, frasi sul rispetto e citazioni sulla sopportazione da inviare su WhatsApp e Facebook.

  • Quante guerre, stragi, errori saranno necessari per far capire agli uomini che la vera strada verso la pace è l’accettabilità del “diverso”?
  • Accettarsi è la prima, vera legge della natura. Saper accettare se stessi, ma soprattutto coloro che ci circondano. Accettare le particolarità, siano esse fisiche o caratteriali. E soprattutto saper accettare la diversità.
  • Il rispetto è la più bella qualità che una persona possa avere nei confronti di un’altra, perché racchiude in sé tante cose. Ed è anche il nostro miglior biglietto da visita.
  • L’intolleranza è ormai una storia vecchia, che ha macchiato di sangue i terreni di tutto il mondo. E che da sempre muove gli uomini, guidati da quella che chiamano difesa dei principi. Perché la verità è che l’uomo non è ancora pronto ad accettare la varietà che il mondo ci offre. Varietà di origini, di pensieri, di principi, di usanze.

Parole per essere tolleranti, frasi per genitori e fratelli

Le migliori frasi sulla tolleranza per genitori e fratelli, citazioni famose sul rispetto da condividere con tutti gli amici e colleghi di lavoro. Ma anche frasi originali per essere tolleranti e per invitare le persone alla sopportazione. Le migliori parole da condividere in qualsiasi occasione, e in particolare nella Giornata internazionale della tolleranza.

  • Saper aprire il cuore verso il prossimo, e saperlo accettare al di là di ciò che lo differenzia da noi. Questo è il vero segreto per creare un’armonia globale di cui tutti abbiamo bisogno, ogni giorni sempre più.
  • Dobbiamo tollerarci a vicenda, diceva Voltaire. Perché siamo tutti deboli, fragili, esseri umani soggetti all’errore.
  • Sogno un mondo in cui la diversità venga accettata al punto tale da farla diventare una normalità, quale essa è. Al punto tale da cancellarne il termine dalle menti e dai vocabolari.
  • La tolleranza è la più grande forma di educazione che un uomo possa mai ricevere e sviluppare nel corso della vita. Il più grande principio che dovrebbe guidare gli uomini.
  • Essere tollerante verso il prossimo non significa avere un carattere debole, senza convinzioni od opinioni.
  • La più grande piaga dell’umanità è la paura e il rifiuto del diverso, l’assoluta convinzione che ci sia un unico e solo modo di vivere la vita.
  • L’avversione, l’insofferenza verso il diverso, altro non è che sinonimo di ignoranza. Caratteristica tipica di persone dalla mentalità chiusa, che non sanno, o non vogliono, guardare al di là del proprio naso.

Frasi sulla tolleranza per tutti: citazioni per essere gentili

Le più belle frasi sulla tolleranza per tutti, citazioni per gli amici e i colleghi di lavoro, e aforismi per essere gentili da condividere con genitori e fratelli.

  • Dato che non penseremo mai nello stesso modo e vedremo la verità per frammenti e da diversi angoli di visuale, la regola della nostra condotta è la tolleranza reciproca. – Mahatma Gandhi
  • Cristiano, ebreo, musulmano, sciamano, zoroastriano, pietra, terra, montagna, fiume. Ognuno ha un modo segreto e unico di relazionarsi con il mistero, e non può essere giudicato. – Rumi
  • La tolleranza è il più grande dono della mente; essa richiede al cervello lo stesso sforzo necessario per stare in equilibrio su una bicicletta. – Helen Keller
  • Non pensare di dare botte in testa alla gente che non la pensa come te. Sarebbe altrettanto razionale darti botte in testa da solo perché sei tu stesso diverso da come eri dieci anni fa. – Horace Mann
  • La piaga del genere umano è la paura e il rifiuto della diversità: il monoteismo, la monarchia, la monogamia e, nella nostra epoca, la monomedicina. La convinzione che ci sia un solo modo giusto per vivere, un solo modo giusto per regolare le questioni religiose, politiche, sessuali, mediche è la causa principale della più grande minaccia per l’uomo: i membri della sua stessa specie, decisi ad assicurare la sua salvezza, la sicurezza e la sanità mentale. – Thomas Szasz
  • Non ci vuole una grande arte né un’eloquenza molto ricercata, per provare che dei cristiani devono tollerarsi a vicenda. Dirò di più: vi dirò che bisogna considerare tutti gli uomini come nostri fratelli. Che! Mio fratello il turco? Mio fratello il cinese, l’ebreo, il siamese? Sì, senza dubbio: non siamo tutti figli dello stesso padre, e creature dello stesso Dio? – Voltaire
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Carolina Campanile Diplomata in Scienze del Turismo, sono iscritta alla Facoltà di Lettere Moderne alla Federico II. La passione per la scrittura nasce sin da piccola, quando nella mia stanzetta inventavo fiabe che ancora oggi custodisco gelosamente. Appassionata di letteratura e di arte, con gli anni ho iniziato ad interessarmi anche a ciò che è successo e succede nel mondo. Sensibile ai problemi che il pianeta (e l'uomo) affronta quotidianamente, per ControCampus scrivo prettamente per la rubrica Giornate e festività. L'idea nasce dalla volontà di raccogliere tutte le ricorrenze il cui obiettivo è sensibilizzare gli animi. Gli articoli trattano vari temi, dal problema dell'inquinamento alle malattie per le quali non ancora esiste una cura specifica. In passato ho scritto per la rubrica Il Personaggio e Frasi, dove ogni tanto mi ritroverete. Leggi tutto