Giornata internazionale della diversità biologica: frasi e citazioni

Carolina Campanile 22 Maggio 2020

Il 22 maggio quando si celebra la Giornata internazionale della diversità biologica, frasi, citazioni, aforismi e immagini sono un modo utile per capire il significato dell'International Day of Biological Diversity.

Istituito non molti anni fa, l’International Day of Biological Diversity non è una ricorrenza senza scopo. Anzi, è un’occasione per riflettere sulla ricchezza biologica presente sul nostro pianeta e non solo. La Giornata mondiale della biodiversità del 22 maggio vuole anche sensibilizzare l’opinione pubblica, dai governi ai cittadini, sulle minacce ambientali.

Sempre più frequenti, queste mettono sempre più rapidamente a rischio la biodiversità. Il numero di piante e animali di cui disponiamo è sempre più ristretto. La situazione è talmente grave che per alcuni sistemi naturali e animali è ormai troppo tardi. Doveroso citare ad esempio le barriere coralline, e i rinoceronti bianchi.

E’ in corso quella che è stata definita come la sesta estinzione di massa della storia del pianeta. E il giorno a tutela della biodiversità del 22 maggio, si pone al centro esattamente questa allarmante questione.

Si calcola infatti che entro la fine del secolo il 50% delle specie viventi saranno a rischio. Sono dati che fanno venire i brividi, e i tempi per agire sono sempre più ristretti.

L’Italia è uno dei Paesi europei più ricchi di biodiversità, grazie anche alla sua favorevole posizione geografica. Ma anche grazie all’enorme varietà geologica, climatica e di vegetazione. La lotta alla perdita della biodiversità è tra gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030. Proteggerla significa non solo tutelare la bellezza della natura, ma anche il suo contributo per lo sviluppo economico e il benessere. Così il WWF Italia ha lanciato una campagna per raddoppiare, entro il 2050, la popolazione delle specie in estinzione.

Scopri ora gli obiettivi e il significato dell’International Day of Biological Diversity, e le più belle frasi e citazioni sulla biodiversità da condividere il 22 maggio per la Giornata internazionale della diversità biologica.

Giornata internazionale della diversità biologica: perché si celebra il 22 maggio, origini e storia

Immagini Giornata internazionale della diversità biologica

Immagini e frasi diversità biologica

Ogni anno il 22 maggio è la Giornata internazionale della biodiversità. Istituita nel 2000 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, la data della ricorrenza non è scelta a caso. Vuole infatti celebrare l’adozione della Convention on Biological Diversity.

Si tratta di un Trattato Internazionale sottoscritto a Nairobi, Kenya, nel 1992.

Firmato da 196 Paesi, lo scopo del Trattato è tutelare la biodiversità nel mondo.

La Convenzione è uno strumento giuridico internazionale per la conservazione della diversità biologica, l’uso sostenibile dei suoi componenti. Ma anche per la condivisione equa dei benefici derivanti dall’utilizzo delle risorse genetiche. Ogni anno la Giornata internazionale della diversità biologica della natura si sofferma su un argomento specifico, sul quale incentrano poi manifestazioni e convegni. Tema principale è sempre la biodiversità, sempre più a rischio. Sin dalle sue origini l’International Day of Biological Diversity vuole celebrare la ricchezza dei viventi e degli ecosistemi.

Precedente a questa ricorrenza, è la Giornata della diversità culturale per il dialogo e lo sviluppo. Celebrate il 21 e 22 maggio, queste due giornate internazionali vogliono ribadire un valore che dovrebbe essere riconosciuto globalmente. Tuttavia, purtroppo, il diverso è ancora visto in un’ottica distorta. Guardato con sospetto, crea ancora delle tensioni a livello sociale. Per quanto riguarda la biodiversità, questa è ancora vista con indifferenza. L’opinione pubblica, e spesso anche i vertici alti, non hanno ancora capito l’enorme importanza che questa ha per lo sviluppo. Così nel 1992 si tiene la Convenzione internazionale, il cui scopo fu affrontare con responsabilità il problema. Ancora oggi molti non hanno capito che la biodiversità non è un lusso, ma una condizione fondamentale per il benessere dei viventi, incluso l’uomo. Quest’ultimo è, tra l’altro, il principale consumatore nella catena alimentare.

International Day of Biological Diversity: obiettivi e significato

Immagini Giornata internazionale della diversità biologica

International Day of Biological Diversity

Il tema più trattato è sicuramente quello delle specie aliene invasive, le cosiddette IAS. Si tratta di una delle più gravi minacce per la biodiversità e per le condizioni ecologiche e di benessere economico del pianeta e della società. Queste IAS possono causare danni talmente gravi da ridurre o addirittura eliminare specie native. In che modo? Attraverso la predazione e la trasmissione di agenti patogeni. Tutto ciò è ulteriormente aggravato dai cambiamenti climatici, dall’inquinamento, della perdita di habitat e dalle alterazioni causate dall’uomo.

La Giornata internazionale della diversità biologica nasce per aumentare la consapevolezza di questi problemi. Un modo per farlo è incentrare la ricorrenza sul tema Il nostro cibo, la nostra salute e la nostra biodiversità. Oggi il sistema alimentare mondiale risulta essere sempre più danneggiato. Un numero troppo alto di persone non ha accesso ad un’alimentazione corretta e circa 1/3 dei cibi prodotti divengono rifiuto.

Giusto per farsi un’idea: circa il 50% dell’interno sistema alimentare viene sprecato per un motivo o un altro. Tra le principali cause della perdita di biodiversità c’è il modo in cui coltiviamo e consumiamo il cibo. Per tutto questo esiste una soluzione, ed è, come sempre, la sostenibilità. La crisi provocata dalla continua perdita della biodiversità costituisce una delle più grandi emergenze per il nostro futuro. – spiega il Direttore Scientifico WWF Italia. Si tratta dell’unica rete che ci consente di respirare, bere e mangiare. Dal 1700 ad oggi l’85% delle zone umide sono state distrutte, così come il 66% degli ecosistemi marini. Circa 1 milione di specie sono a rischio estinzione, con un tasso in continuo aumento. Tra gli animali a rischio ricordiamo le api, il panda gigante e l’orso polare. La situazione è drammatica, e bisogna agire subito. L’International Day of Biological Diversity nasce proprio per sensibilizzare sull’argomento.

Citazioni Giornata internazionale della diversità biologica: frasi e aforismi

Le più belle frasi per la Giornata internazionale della diversità biologica, citazioni famose sulla biodiversità e aforismi da condividere il 22 maggio per l’International Day of Biological Diversity.

  • L’uomo ha conosciuto per cinquecentomila anni la fame, il freddo, la violenza.
    Questa è la prima generazione umana che non conosce alimenti genuini e il mare pulito. –
    Francesco Burdin
  • Ci sono abbastanza risorse per soddisfare i bisogni di ogni uomo, ma non l’avidità di ogni uomo. – Gandhi
  • Credo che avere la terra e non rovinarla sia la più bella forma d’arte che si possa desiderare. – Andy Warhol
  • La modernità ha fallito. Bisogna costruire un nuovo umanesimo altrimenti il pianeta non si salva. – Albert Einstein
  • Conservare la biodiversità è impossibile, finché essa non sia assunta come la logica stessa della produzione. Il «miglioramento» – dal punto di vista dell’impresa o da quello dell’agricoltura occidentale o della ricerca forestale – è spesso una perdita per il Terzo mondo, specie per i poveri. Non è infatti inevitabile che la produzione si contrapponga alla diversità: l’uniformità, come modello produttivo, è inevitabile solo nel contesto del controllo e del profitto. – Vandana Shiva
  • Il cambiamento climatico, il degrado ambientale, la sovrappopolazione e la guerra minacciano il futuro della nostra vita sulla Terra. Sono i Cavalieri dell’Apocalisse creati dall’uomo. – Jeannette Winterson
  • Io sono me più il mio ambiente e se non preservo quest’ultimo non preservo me stesso. – José Ortega y Gasset 
Evento del giorno: Giornata internazionale della diversità biologica
Voluta dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, la data della ricorrenza non è scelta a caso. Vuole infatti celebrare l'adozione della Convention on Biological Diversity. Si tratta di un Trattato Internazionale sottoscritto a Nairobi, Kenya, nel 1992.
Nome EventoGiornata internazionale della diversità biologica
Data istituzione22/05/2000
Data ricorrenza22/05/2020
Origine e significatoLa giornata è un'occasione per riflettere sulla ricchezza biologica presente sul nostro pianeta
ScopoTutelare e salvaguardare la biodiversità del mondo
Evento del giorno: Giornata internazionale della diversità biologica
Voluta dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, la data della ricorrenza non è scelta a caso. Vuole infatti celebrare l'adozione della Convention on Biological Diversity. Si tratta di un Trattato Internazionale sottoscritto a Nairobi, Kenya, nel 1992.
Nome EventoGiornata internazionale della diversità biologica
Data istituzione22/05/2000
Data ricorrenza22/05/2020
Origine e significatoLa giornata è un'occasione per riflettere sulla ricchezza biologica presente sul nostro pianeta
ScopoTutelare e salvaguardare la biodiversità del mondo
© Riproduzione Riservata
avatar Carolina Campanile Diplomata in Scienze del Turismo, sono iscritta alla Facoltà di Lettere Moderne alla Federico II. La passione per la scrittura nasce sin da piccola, quando nella mia stanzetta inventavo fiabe che ancora oggi custodisco gelosamente. Appassionata di letteratura e di arte, con gli anni ho iniziato ad interessarmi anche a ciò che è successo e succede nel mondo. Sensibile ai problemi che il pianeta (e l'uomo) affronta quotidianamente, per ControCampus scrivo prettamente per la rubrica Giornate e festività. L'idea nasce dalla volontà di raccogliere tutte le ricorrenze il cui obiettivo è sensibilizzare gli animi. Gli articoli trattano vari temi, dal problema dell'inquinamento alle malattie per le quali non ancora esiste una cura specifica. In passato ho scritto per la rubrica Il Personaggio e Frasi, dove ogni tanto mi ritroverete. Leggi tutto