• di Geso
  • Baietti
  • Liguori
  • Bruzzone
  • Napolitani
  • Cocchi
  • Andreotti
  • Casciello
  • Falco
  • Paleari
  • Mazzone
  • Barnaba
  • De Leo
  • Tassone
  • Rinaldi
  • Quarta
  • Catizone
  • Grassotti
  • Chelini
  • Romano
  • Gnudi
  • Pasquino
  • Romano
  • Buzzatti
  • Ward
  • Gelisio
  • Valorzi
  • Bonanni
  • Crepet
  • Scorza
  • Bonetti
  • Santaniello
  • Ferrante
  • Leone
  • Boschetti
  • Miraglia
  • De Luca
  • Alemanno
  • Quaglia
  • Carfagna
  • Cacciatore
  • Meoli
  • Rossetto
  • Coniglio
  • Califano
  • Algeri
  • Dalia

Chi è Ermal Meta: biografia, età, fidanzata e frasi canzoni famose

Francesca Di Stasio 18 Gennaio 2021
F. D. S.
02/08/2021

Molti lo conoscono per la canzone Non mi avete fatto niente, chi è Ermal Meta: biografia, età, origini, altezza, fidanzata, figlia e vita privata del cantante albanese.

E’ uno dei cantautori più apprezzati della scena musicale italiana degli ultimi anni.

Talentuoso, con una voce particolare e inconfondibile, nel 2018 ha trionfato al Festival di Sanremo con il brano “Non mi avete fatto niente” cantato con Fabrizio Moro.

Cantautore molto profondo e sensibile, dalla sua penna sono usciti testi significativi e intensi che hanno conquistato pubblico e critica scalando le classifiche.

Ha scritto la sua prima canzone a 12 anni per una ragazza di cui si era innamorato.

Molti si chiedono perché i suoi fans si chiamano i “Lupi di Ermal”? Al Festival di Sanremo gli urlarono In bocca al lupo e lui rispose “Che il lupo sia con me” invece che il classico crepi.

La musica ha sempre fatto parte della sua famiglia. Ha trasmettergli questo amore è stata infatti la mamma, primo violino dell’orchestra di Fier.

Tanti i brani di successo, (“Vietato morire”, “A parte te”, “Dall’alba al tramonto”, “Ragazza Paradiso”). Tante le canzoni scritte per altri artisti della musica italiana. Nel 2018 è arrivato quinto all’Eurovision song contest.

Ma a raccontarci di lui non sono solo le sue canzoni, brani e frasi, Ermal Meta chi è, età, altezza, con chi è fidanzato e chi sono i suoi figli, sarà la sua biografia a dircelo.

Chi è Ermal Meta: biografia, età, origini, altezza, fidanzata del cantante di Non mi avete fatto niente

Per scrivere una biografia e sapere chi è Ermal Meta, Instagram, Facebook, come intervista a Verissimo, ci saranno d’aiuto per scoprire innanzitutto  età, altezza, origini, famiglia, fidanzata e figlia del cantante albanese.

Nato a Fier in Albania, il 20 aprile del 1981. Ha 39 anni ed è del segno zodiacale dell’Ariete. Il suo nome significa “Vento di montagna”. E’ alto 178 cm e pesa 71 kg.

A 13 anni si trasferisce a Bari con la madre Fatmira, il fratello Rinland e la sorella Sabina. Dall’adolescenza non parla più con suo padre. Il cantante ha troncato ogni rapporto con lui definendolo violento. Ha raccontato questo difficile rapporto in una canzone molto forte intitolata: “Lettera a mio padre”. Per molti anni ha vissuto con la sua famiglia e la sua ex fidanzata a Bari.

Tra i segni particolari e curiosità: non ha tatuaggi, ma per diverso tempo ha portato un pearcing sul sopracciglio sinistro. Nel 2017 è stato uno dei personaggi più cercati su Google, secondo la classifica stilata proprio dal noto motore di ricerca sui trend più forti dell’anno, era alla posizione numero 7. Gli piace molto il mare. È al mare che va, ogni volta che ha un po’ di tempo di libero. Nei suoi testi troviamo spesso la parola mare. In passato ha dichiarato che la musica è anche nei libri. Nei tanti libri che legge spesso trova ispirazione per i suoi brani. “A volte metto un libro in pausa e scrivo una canzone”.  A scuola era un secchione.

Sui social, in particolare su Instagram Ermal Meta è molto attivo, seguito da  574 mila followers. Sfogliando la gallery, si possono vedere attimi della sua vita quotidiana, momenti con la sua fidanzata e ovviamente non mancano scatti che lo ritraggono nel suo mondo, la musica.

Ama anche il calcio, è tifoso del Bari, la sua città ed ha una forte simpatia per il Napoli. È poi un fan di Francesco Totti. Adora Vasco Rossi, il suo sogno sarebbe scrivere una canzone per lui. Gli piacerebbe poi, scrivere la colonna sonora di un film. Ama acquistare 33 giri ed è un polistrumentista. A 16 anni ha iniziato a suonare il pianoforte e la chitarra. Ha un rapporto speciale e di grande affetto con i suoi fans, non si sottare mai ad autografi e selfie.

Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, sappiamo che nella sua vita ci sono state diverse ragazze, la fidanzata di Ermal Meta si chiama Chiara, i due sono molto legati e hanno trascorso la quarantena insieme. Nell’aprile del 2020 sono apparsi per la prima volta sui social, mostrandosi ai fornelli. Il cantante ha avuto una relazione durata 9 anni con la speaker radiofonica Silvia Notargiacomo, i due si sono detti addio nel 2018. Non hanno mai rivelato i motivi della rottura. L’artista non ha figli.

Origini del cantante albanese e partecipazioni a Sanremo

Chi lo conosce la associa alla canzone cantata a Sanremo con Fabrizio Moro, Non Mi Avete Fatto Niente, Ermal Meta, non è certamente solo a questa canzone, che deve la sua carriera.

Figlio di musicisti, ha dichiarato che la musica lo ha rapito e portato con sè e lui l’ha portata in giro per il mondo.

A 13 anni le prime band. Il cantante ha fatto parte di vari gruppi, poi nel 2004 è entrato a far parte degli Ameba come chitarrista. Dopo aver registrato il loro primo e unico album, “Ameba 4”, il gruppo si scioglie.

Nel 2007, fonda il gruppo “La Fame di Camilla” con cui ha pubblicato tre album: “La fame di Camilla”, “Buio e luce” e “L’attesa” e con cui si è esibito sul palco dell’Ariston nel 2010 con il brano: “Buio e luce”.

Nel 2013, il gruppo si scioglie e il cantante intraprende la carriera da cantautore. Ha scritto brani per Emma Marrone, Marco Mengoni, Francesco Renga, Annalisa, Chiara Galiazzo, Patty Pravo, Red Canzian, Lorenzo Fragola, Francesco Sarcina, Giusy Ferrero.

Portano la sua firma: “Occhi profondi” e “Arriverà l’amore” di Emma, “Pronto a correre” e “Io ti aspetto” di Mengoni. “Un cuore in due” di Francesca Michielin, “Big boy di “Sergio Sylvestre, “Luce che entra” di Fragola. “Era una vita che ti stavo aspettando” di Renga, “Straordinario” e “Vieni con me” di Chiara.

Nel 2014, inizia la sua carriera da solista con l’uscita del singolo  di Ermal Meta, Lettera a mio padre.

Nel 2016 è in gara a Sanremo nella sezione “Nuove Proposte” con il brano “Odio le favole”. A febbraio dello stesso anno è stato pubblicato il suo primo album da solista intitolato: “Umano”.

Nel 2017 è di nuovo a Sanremo in gara tra i big e si classifica terzo con il brano di successo: “Vietato Morire”. La canzone anticipa il secondo album in studio. Durante la kermesse sanremese, nella serata dedicata alle cover, il cantante albanese ha vinto il premio come miglior cover interpretando “Amara terra mia” di Domenico Modugno. Si è poi aggiudicato il premio della critica “Mia Martini” nella serata conclusiva.

Nel 2018, ha pubblicato il terzo album dal titolo: “Non abbiamo armi”.

Non mi avete fatto niente, Ermal Meta dal Festival di Sanremo al cinema

Il cantante di Non Mi Avete Fatto Niente, non è conosciuto solo per le sue canzoni, Ermal Meta, chi è oggi lo deve anche alla sua carriera televisiva, film e programmi a cui prende parte.

Il 2018 ha vinto il Festival di Sanremo insieme al cantautore e suo grande amico Fabrizio Moro. I due si sono aggiudicati la vittoria e la possibilità di rappresentare l’Italia All’Eurovision song contest, duettando nel brano “Non mi avete fatto niente”. Il brano è stato poi eseguito all’Eurovision di Lisbona dove sono arrivati quinti. Il testo è dedicato alla piaga del terrorismo ed è stato scritto in seguito all’attentato di Manchester avvenuto durante il concerto di Ariana Grande.

L’artista ha presentato l’album per la prima volta dal vivo “Non abbiamo armi” con un concerto al Mediolanum Forum di Assago. Un concerto speciale che ha fatto registrare il tutto esaurito e dove si è esibito con ospiti d’eccezione. Suoi amici e colleghi tra cui Moro che lui ha definito un fratello, Elisa, Antonello Venditti e gli ex membri del suo gruppo “La Fame di Camilla”.

Nel 2020 è stato tra i cinquanta artisti che hanno inciso il brano di Rino Gaetano “Ma il cielo è sempre più blu”. Al concerto del Primo Maggio dello stesso anno ha presentato il singolo “Finirà bene”.

Il 15 gennaio 2021 esce No satisfaction di Ermal Meta brano che anticipa la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2021.

Ha duettato anche con Elisa nel brano da lui scritto “Piccola Anima”, con Jarabe de Palo in “Voodoo Love”. È stato poi ospite nei brani “Normale” di Renga e “Mi manca” di Bugo.

Nella sua carriera, non è mancata qualche esperienza televisiva. Nel 2017, è stato scelto come giudice del talent Amici di Maria De Filippi. Sempre nel 2017 ha vinto il Best Italian Act agli MTV Europe Music Awards. Nel 2014 ha scritto: “Tutto si muove”, brano che fa da colonna sonora alla seguitissima serie tv targata Rai Braccialetti Rossi.

È sul palco del Festival di Sanremo 2021 con il brano: “Un milione di cose da dirti”.

Citazioni canzoni per capire chi è Ermal Meta: frasi di brani famosi

Oggi Ermal Meta chi è lo deve dunque ad una lunghissima carriera musicale e televisiva. Sono tanti, i singoli di successo pubblicati dal cantautore.

Tra i brani che hanno scalato le classifiche: “Odio le favole”, Vietato morire”, “Ragazza Paradiso”. “Piccola anima” con Elisa, “Voodoo love” con Jarabe de Paolo. “Non mi avete fatto niente” con Moro, “Dall’alba al tramonto”, “9 primavere”, “Io mi innamoro ancora”, “Finirà bene”.

Ha pubblicato tre album in studio “Umano”, “Vietato Morire”, “Non abbiamo armi” e un album dal vivo intitolato: “Non abbiamo armi – il concerto”. L’album “Vietato morire” è stato al primo posto degli album più venduti in Italia. Con i suoi album e singoli ha conquistato sei dischi di platino e quattro dischi d’oro.

Tante le frasi di Ermal Meta di brani, canzoni e anche parole dedicate. Come quelle scritte per Willy Monteiro Duarte“Ti occuperai dei bambini scomparsi in mare, degli invisibili”.

  • E la fatica che hai dovuto fare da un libro di odio ad insegnarmi l’amore, hai smesso di sognare per farmi sognare, le tue parole sono adesso una canzone…
  • Nei tuoi occhi c’è il cielo più grande che io abbia visto mai e le tue braccia uno spazio perfetto in cui ci tornerei per sempre, in cui ci resterei per sempre…
  • Sempre sarai nella tasca a destra in alto, in un passo stanco dentro un salto in alto che mette i brividi.
  • Camminare fa passare ogni tristezza ti va di passeggiare insieme? Meriti del mondo ogni sua bellezza…
  • Cadranno i grattaceli e le metropolitane, i muri di contrasto alzati per il pane, ma contro ogni terrore che ostacola il cammino, il mondo si rialza col sorriso di un bambino…
  • Io ti chiamo amore in una lingua straniera, tu mi capisci perché non serve traduzione…
  • Questo non è buio, sono solo gallerie, questa pioggia unisce le tue lacrime e le mie…
  • Tu sei come il mare, volevo dirtelo nascondi la parte migliore…
  • Sopra l’amore non c’è, non c’è una scommessa su cui puntare, sotto le scarpe non c’è, non c’è un’altra storia da calpestare…
  • Non è mai semplice accettare di riconoscerti tra le mie rughe che assomigliano sempre di più alle tue…
  • Sono solo lacrime e non è proprio niente di speciale.
Anagrafica Principale
Nato a Fier in Albania, è uno dei cantautori più apprezzati della scena musicale italiana degli ultimi anni. Nel 2018 ha trionfato al Festival di Sanremo con il brano "Non mi avete fatto niente" cantato con Fabrizio Moro. Tra i brani di successo: "Vietato morire", "Ragazza Paradiso", "Piccola anima", "Ragazza Paradiso", "Piccola anima", "Dall'alba al tramonto", "9 primavere". Sarà tra i big in gara al Festival di Sanremo 2021.
Nome e CognomeErmal Meta
Data di nascita20/04/1981
Luogo di nascitaFier
ProfessioneCantautore
Anagrafica Principale
Nato a Fier in Albania, è uno dei cantautori più apprezzati della scena musicale italiana degli ultimi anni. Nel 2018 ha trionfato al Festival di Sanremo con il brano "Non mi avete fatto niente" cantato con Fabrizio Moro. Tra i brani di successo: "Vietato morire", "Ragazza Paradiso", "Piccola anima", "Ragazza Paradiso", "Piccola anima", "Dall'alba al tramonto", "9 primavere". Sarà tra i big in gara al Festival di Sanremo 2021.
Nome e CognomeErmal Meta
Data di nascita20/04/1981
Luogo di nascitaFier
ProfessioneCantautore
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Francesca Di Stasio Ho una laurea in Lingue e Culture straniere e una passione per la scrittura che coltivo da diversi anni. Amo imprimere idee, eventi, storie non solo sulla pagina ma anche attraverso la fotografia. Sono un'esploratrice appassionata di luoghi, culture e tradizioni. Vado alla scoperta di nuovi sapori e io stessa mi diletto in cucina nella creazione di piatti originali. Adoro viaggiare. Credo che i viaggi e le nuove esperienze siano una fonte preziosa di arricchimento personale. Impegno e dedizione mi contraddistinguono. I miei interessi spaziano ​dalla cultura allo spettacolo, dall'attualità alla musica. Con minuziosità e accuratezza sono alla costante ricerca di informazioni, fatti, avvenimenti, curiosità da trasmettere ai lettori. Per il Portale Controcampus curo la rubrica "Il Personaggio." Ritratti e biografie di personaggi noti. Una lente di ingrandimento sulla loro vita alla ricerca di segreti inconfessati e lati nascosti senza tralasciare alcun dettaglio e lasciando emergere, attraverso la scrittura, solo ciò che è autentico e veritiero. Leggi tutto