• Coniglio
  • Bruzzone
  • Cacciatore
  • Algeri
  • Miraglia
  • De Leo
  • Liguori
  • Romano
  • Bonanni
  • Alemanno
  • Ward
  • Mazzone
  • Valorzi
  • Santaniello
  • Buzzatti
  • Napolitani
  • Quarta
  • Califano
  • di Geso
  • Grassotti
  • Ferrante
  • Catizone
  • Scorza
  • Carfagna
  • Meoli
  • Baietti
  • Gelisio
  • De Luca
  • Falco
  • Crepet
  • Barnaba
  • Tassone
  • Rossetto
  • Rinaldi
  • Leone
  • Andreotti
  • Bonetti
  • Boschetti
  • Pasquino
  • Dalia
  • Casciello
  • Cocchi
  • Quaglia
  • Paleari
  • Romano
  • Chelini
  • Gnudi

Frasi di Folcast: citazioni canzoni famose e di Sanremo

Carolina Campanile 2 Febbraio 2021
C. C.
23/09/2021

Le più belle frasi di Folcast, citazioni canzoni famose e brani presentati a Sanremo: aforismi per capire chi è il cantautore Daniele Folcarelli nella vita privata.



Classe ’92, Daniele nasce a Roma; a soli 11 anni si avvicina al mondo della musica, da sempre sua grande passione, iniziando a studiare chitarra. Il corso gli permette non solo di imparare a suonare lo strumento, ma di avvicinarsi maggiormente a questo mondo anche attraverso il canto.

Tra i primi eventi sappiamo di una partecipazione a LDL – Ladri di Merende. L’etichetta permette a giovani talenti romani di farsi spazio nel campo della musica e di formarsi, stessa possibilità che è fornita a Daniele Folcarelli.

Della sua vita privata conosciamo ben poco, così come della sua carriera da poco iniziata. Sappiamo che di recente ha iniziato una collaborazione con Tommaso Colliva, produttore discografico di grandi nomi come gli Afterhours, per i quali ha prodotto numerosi brani presentati anche al concerto di Mantova nel 2013. Con Colliva Daniele Folcarelli attualmente sta lavorando al suo prossimo album.

Oltre alle canzoni famose, come Cafù, frasi di Folcast famose e citazioni dei brani più belli e di Sanremo ci dicono chi è Daniele Folcarelli nella vita privata.

Frasi di Folcast tratte canzoni più belle e famose per capire chi è Daniele Folcarelli nella vita privata

Nelle sue canzoni affronta diversi temi, dall’amore alle delusioni, ma soprattutto ci parla della vita e di tutte le sue sfaccettature, sia belle che brutte.

E’ con la musica che parla ai suoi fans e non solo, difatti, chi è Folcast, frasi delle sue canzoni famose e citazioni dei suoi brani cantanti a Sanremo ce lo dicono.

Ecco alcune tra le più belle frasi di Daniele Folcarelli, in cui l’artista parla di sé e della propria visione della vita. Le migliori frasi di Folcast da condividere:

  • Scopriti che fuori non piove non fa neanche freddo e batte forte il sole. – Scopriti
  • Ma che dici bro? Ancora stai pensando a come uscirne? Ti sei svegliato o no? Se non apri le finestre puoi cadere nell’inganno. – Cafu
  • Passo le giornate un po’ così, tra i ristoranti e i locali chic. Sono fonte di ispirazione, altre volte Pigmalione. – Narcolessia
  • Cosa vuoi che sia? Mi sento sempre più normale. Ma alla fine, poi, normale che cos’è? – Rimbalzàk
  • Non riesco proprio a stare a tempo con questi passi, mi sembra sempre di tirare indietro, un tempo che non è mio. – Passi
  • Siamo lo specchio degli italiani: siamo fedeli come cani a chi ci lascia avanzi e briciole. – Giovani belli & bravi
  • Quando ti guardi allo specchio sai che non vedrai mai l’immagine che hai di te. Ti vedi solo con tutti i tuoi nei, e ti chiedi come mai non sei quello che credevi. – Nei
  • Sento chi sono, so dove sono, respiro l’aria che diventa suono. – Essere umano
  • Soliti pensieri, non riesco a uscirne. Sono solo a casa i primi di Novembre, il cranio in mille pezzi. – Camini
  • La tua capacità d’intendere, le tue parole mi possono stendere. – Vai via
  • Squarciami il petto e vedrai un cuore che batte soltanto per te. – Quello che torna da te

Citazioni di Folcast e aforismi di canzoni famose



Voce ipnotica e testi stupendi, con essi parla ad una generazione: la sua, ma non solo. Il giovane cantautore romano è infatti seguito non solo da persone di tutte le età, grazie ai brani che parlano di argomenti comuni a tutti.

Dalla vita alla voglia di rivalsa, attraverso l’amore, le delusioni e le sofferenze: ecco le più belle frasi di Folcast, di canzoni famose e brani di Sanremo, da condividere su Facebook e Instagram.

  • Non mi sento più le gambe, m’hai lasciato qui in mutande su ‘sta sedia senza ruote che gira intorno a stanze vuote. – Scopriti
  • Muovo un altro passo verso il buco nero, forse è quello dell’ozono, che mi avvicina alla fine. – Cafu
  • Sono pigro esco poco, mi rilasso di fronte a un fuoco che arde e brucia. – Narcolessia
  • E rimbalzerò su questa cassa in quattro, e in quattro mi farò per far seguire il ritmo. – Rimbalzàk
  • E sento l’ansia che m’assale per un tempo passato a ricercare delle cose da fare. – Passi
  • Siamo i teneri dagli animi ruvidi, siamo ansiosi di dimostrare il nostro valore.Giovani belli & bravi
  • Penso tra me me “non mi sei mancata e no, non so il perché”. Spiegazione c’è ma non la trovo adesso, neanche so dov’è. – Vai via
  • Ma poi se riguardo indietro io vedo sempre noi. – Quello che torna da te
  • E’ arrivata la pace dentro la mia testa, che mi scompigli manco fossi una foresta. – Sai che c’è
  • Mi sento come un latitante alla ricerca di una fonte ma ho le scarpe rovinate e dovrei cambiare le suole. – Scopriti
  • L’alba nei tuoi occhi mi accecava, profondi com’è profondo il mare. E come il mare il pensiero, pensieri e parole, me stavo quasi a commuove. – Narcolessia

Dalle canzoni di Sanremo frasi di Folcast da condividere

Grazie ad una recente collaborazione con l’artista Daniele Silvestri, il cantante ottiene ancora più visibilità. Tuttavia già molte persone lo conoscevano e seguivano sulle sue pagine social, dove pubblica spesso foto con pezzi di canzoni esistenti o in fase di scrittura.

I suoi testi sono amati da tutti, perché parlano di temi comuni a tutti come rabbia, sofferenza, voglia di rivalsa, amore finito.

Ecco alcuni esempi delle più belle frasi di Folcast tratte da canzoni famose e di Sanremo.

  • Però c’è confusione tra le nostre parole. – Scopriti
  • Mi passa la vita vicina, questa storia mi sembra una frana, mi pare non regga e il reggae non c’è. – Cafù
  • Una mattina ti ho visto in balcone con una tazza di tè, ed ho promesso a me stesso che da quel giorno in poi mi sarei svegliato prima. – Narcolessia
  • Ho un messaggio da comunicare al mondo, non ricordo il contenuto, era qualcosa di profondo. Riguardava la natura della luce, il segreto della pace, l’energia che rende viva la mia voce. – Rimbalzàk
  • Il tempo che voglio è dentro di me, e tutto quello che faccio è solo perché non voglio stare appresso ad un pallone che non riesco a fermare.Passi
  • Siamo giovani, bravi e belli, siamo i re degli stornelli e siamo sempre pronti a fidarci del nostro cuore. – Giovani belli & bravi
  • Schizzi di colore, sbalzi d’umore, libidine mentale: questo è il paradiso che stavo sognando, non credo ai miei occhi, forse sto sognando. – Essere umano
  • Squarciami il petto e vedrai un cuore che batte soltanto per te. – Quello che torna da te
  • Da quando sto con te mi si è accesa una luce. – Sai che c’è
  • Non mi sento più la faccia, questo cuore adesso macchia spero questo tu lo sappia. – Scopriti
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Carolina Campanile Diplomata in Scienze del Turismo, sono iscritta alla Facoltà di Lettere Moderne alla Federico II. La passione per la scrittura nasce sin da piccola, quando nella mia stanzetta inventavo fiabe che ancora oggi custodisco gelosamente. Appassionata di letteratura e di arte, con gli anni ho iniziato ad interessarmi anche a ciò che è successo e succede nel mondo. Sensibile ai problemi che il pianeta (e l'uomo) affronta quotidianamente, per ControCampus scrivo prettamente per la rubrica Giornate e festività. L'idea nasce dalla volontà di raccogliere tutte le ricorrenze il cui obiettivo è sensibilizzare gli animi. Gli articoli trattano vari temi, dal problema dell'inquinamento alle malattie per le quali non ancora esiste una cura specifica. In passato ho scritto per la rubrica Il Personaggio e Frasi, dove ogni tanto mi ritroverete. Leggi tutto