• Miraglia
  • Gnudi
  • Alemanno
  • Baietti
  • Rinaldi
  • Bonetti
  • De Leo
  • Bruzzone
  • Quarta
  • De Luca
  • Quaglia
  • Romano
  • Meoli
  • Russo
  • Santaniello
  • Barnaba
  • Romano
  • Tassone
  • Vellucci
  • Cacciatore
  • Gelisio
  • di Geso
  • Casciello
  • Ward
  • Grassotti
  • Mazzone
  • Andreotti
  • Crepet
  • Del Sorbo
  • Boschetti
  • Falco
  • Rossetto
  • Liguori
  • Buzzatti
  • Algeri
  • Catizone
  • Chelini
  • Paleari
  • Leone
  • Dalia
  • Bonanni
  • Pasquino
  • Abete

Lavorare per Ralph Lauren: come fare, candidatura e stipendio

Daniela Attanasio 9 Febbraio 2021

Ecco come fare per lavorare per Ralph Lauren, l'azienda statunitense specializzata nel settore dell'abbigliamento, recensioni dipendenti, assunzioni, come inviare candidatura spontanea nella sezione lavora con noi, requisiti d'accesso e stipendio dei dipendenti.

Quando si tratta di fashion job, Ralph Lauren careers è l’opzione più giusta. Per chi vuole entrare a far parte di un team dinamico che punta sulla moda di alta qualità, l’azienda statunitense rappresenta una occasione appetibile per tutti i candidati in cerca di lavoro. Ha una catena di negozi fisici in tutto il mondo e il suo marchio è distinguibile anche per i non intenditori.

Chiedere ai dipendenti com’è lavorare per Ralph Lauren, recensioni positive sono all’ordine del giorno. Una delle figure più ricercate è sicuramente la posizione di addetto alle vendite nel settore retail, ma è possibile fare carriera anche in ambito corporate nelle risorse umane dell’azienda. L’azienda presenta molte opportunità lavorative in tutto il mondo e grazie alla sezione careers dedicata è possibile scegliere la posizione di lavoro più adatta.

Il marchio si è sempre caratterizzato per l’avanguardia dei suoi pezzi, come quando nel 2019 ha lanciato la collezione Pride che avevano la peculiarità di essere una capsule gender neutral. Un vero e proprio segno di inclusività per le comunità LGBTQIA+ adatto sia per adulti che per bambini.

In questo articolo si troveranno informazioni su come inviare candidatura spontanea Ralph Lauren Italia, assunzioni, offerte di lavoro, requisiti e stipendio dipendenti.

Come lavorare per Ralph Lauren: compilare modulo Lavora con noi e inviare candidatura spontanea

Per inviare la candidatura a Ralph Lauren Lavora con noi, la prima cosa che un candidato in cerca di lavoro deve fare è accedere al sito dell’azienda. In basso a sinistra c’è la sezione “Risorse umane” e cliccando si accede alla parte in inglese in cui è possibile visualizzare le posizioni aperte al momento. Qui si può scegliere la location e il settore in cui si desidera lavorare tra corporate e retail. Per quel che concerne il settore corporate, si ricordi che gli uffici in Italia sono ubicati a Milano, Firenze e Casalecchio di Reno, in provincia di Bologna.

Vista la qualità e il lusso che caratterizzano il brand, ci si aspetta dai dipendenti il giusto garbo per approcciarsi alla clientela, oltre che stile: qualità che saranno verificate anche in sede di colloquio. Le recensioni dei dipendenti sono molto positive. Si parla di un ambiente stimolante, dove c’è la possibilità di crescere. Il guadagno è commisurato alle ore effettivamente svolte.

Requisiti per lavorare per Ralph Lauren, carriera e stipendio

Le recensioni di chi lavora già in azienda dimostrano che viene offerta la possibilità di crescita professionale. Le opinioni sono tutte concordi: lavorare per Ralph Lauren in Italia è sinonimo di sicurezza e professionalità. Vengono distribuiti buoni pasto e le ore di straordinario sono regolarmente pagate. Tra i requisiti per accedere alla grande catena del marchio di lusso c’è sicuramente la flessibilità. Si può lavorare anche in giorni festivi. Tuttavia, l’aspetto fondamentale è l’attitudine commerciale e avere esperienza.

Inoltre, c’è una formazione costante che permette ai dipendenti di formarsi prima di ogni nuova collezione. Per quel che riguarda lo stipendio, è superiore a 1000 euro mensili, ma dipende dalla tipologia del contratto (part-time o full-time).

Guida per lavorare per Ralph Lauren: cosa fare e cosa no

Ralph Lauren è un’azienda che ha numerosi vip testimonial. L’ultima apparizione importante è stata quella della nuova First Lady Jill Biden, che alla cerimonia di insediamento del marito Joe Biden come nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America ha scelto di indossare un completo di questo brand. Un modo per sponsorizzare ed elogiare un marchio tutto made in USA.

Per lavorare in questa azienda così iconica che già solo per aver vestito la First Lady ha avuto un introito sostanzioso, ci vuole esperienza e tanta passione per il mondo della moda. Ecco alcuni semplici passi da seguire per chi vuole lavorare nell’azienda:

  • entrare sul sito di RalphLauren.it
  • ricercare in basso a sinistra la sezione “Risorse Umane”
  • si accede alla sezione tutta in inglese in cui è possibile scegliere tra le posizioni aperte in corporate e retail
  • selezionare l’offerta di lavoro e procedere a compilare il form con la registrazione dei propri dati personali
Scheda Azienda
Società statunitense attiva nel settore dell'abbigliamento. Famose sono le sue polo in tutto il mondo, caratterizzate dal logo. La sede principale è a New York. L'azienda è fondata dall'omonimo stilista nato nel Bronx da una famiglia di immigrati ebrei
Nome AziendaRalph Lauren
Settoreabbigliamento
Regioni in cui è presenteBasilicata, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Toscana, Trentino Alto Adige e Veneto
Requisiti per lavorareEsperienza come addetto vendita, orientamento al cliente, gentilezza e rispetto
Contatti - Lavora con noihttps://careers.ralphlauren.com/?ab=footer_careers
Anagrafica Principale
© Riproduzione Riservata
avatar Daniela Attanasio Laureata in traduzione specialistica con la passione per la fotografia, mi occupo della redazione di articoli aventi come argomento le serie TV, da sempre mie fedeli compagne di vita. In particolare, prediligendo serie TV anglofone, mi focalizzo sulle recensioni di serie che hanno segnato la storia della televisione e di fornire anticipazioni di nuovi episodi dando succulenti spoiler al telespettatore più curioso.Oltre a migliorare le competenze linguistiche, spesso le serie TV danno dei veri e propri insegnamenti di vita.Il mio obiettivo è quello di scorgere la bellezza ovunque si trovi, anche in una serie TV Leggi tutto