• Valorzi
  • Andreotti
  • Cocchi
  • Ferrante
  • Miraglia
  • Carfagna
  • Califano
  • Leone
  • De Luca
  • Romano
  • Bruzzone
  • Gelisio
  • Santaniello
  • Grassotti
  • Romano
  • Quaglia
  • De Leo
  • Falco
  • Scorza
  • Crepet
  • Boschetti
  • Rinaldi
  • Quarta
  • Tassone
  • Algeri
  • Napolitani
  • Baietti
  • Rossetto
  • Ward
  • Paleari
  • Coniglio
  • Cacciatore
  • Chelini
  • di Geso
  • Bonetti
  • Buzzatti
  • Catizone
  • Dalia
  • Bonanni
  • Barnaba
  • Pasquino
  • Casciello
  • Mazzone
  • Gnudi
  • Meoli
  • Alemanno
  • Liguori

Chi è Stefania Andreoli: curriculum, età, genitori, marito e figli 

Antonella Acernese 11 Giugno 2021
A. A.
19/09/2021

Spesso presente a Non è L'Arena, chi è Stefania Andreoli: biografia, età, curriculum vitae, laurea, marito e figli della nota psicoterapeuta.



Psicoterapeuta e psicologa italiana, volto conosciuto per le innumerevoli presenze anche in televisione. Considerata “una delle più importanti terapeute dell’adolescenza”. Difatti lavora con gli adolescenti, le famiglie e la scuola occupandosi di “prevenzione, formazione, orientamento e clinica”.

Laureata presso l‘Università degli Studi di Milano-Bicocca in Psicologia Clinica e di Comunità nel 2004. Si specializza in psicoterapia psicanalitica presso Il Ruolo Terapeutico di Milano. Nel 2015 consegue un Master di II livello in Cura e Tutela dei Minori.

Nel 2010 diviene Presidente di Associazione Alice Onlus, associazione no-profit di Milano formata da psicologi e psicoterapeuti con esperienza pluriennale nel campo dell’età evolutiva.

E’ la creatrice di RispettaMI, nel 2012, primo progetto nazionale di prevenzione primaria dei femminicidi, giunto all’attenzione anche del Ministero degli Interni.

E’ inoltre consulente per Walt Disney&Co., Pixar, Mondadori, Fabbri, Giunti e De Agostini. Membro della Commissione IAP (Istituto per l’Autodisciplina Pubblicitaria); si occupa di immagine della donna in pubblicità e tutela dei minori.

Scrive per Il Corriere della Sera, 7 la27ora. E’ autrice di diversi libri: Mamma, ho l’ansia (2016 Bur-Rizzoli), tradotto anche all’estero, cui è seguito Papà, fatti sentire (2017). Cura i sedici titoli della collana per l’età prescolare Una fiaba per ogni emozione e le sei uscite de Gli Emozionari.

E’ spesso presente come ospite a Non è L’Arena, dove parla in qualità di esperta, in materia di cronaca e minori. Ha fatto scalpore una sua discussione con Vittorio Feltri a Dritto e Rovescio, in merito ad una violenza subita da una quattordicenne di Prato.

Ma a parlarci di lei non saranno solo le sue apparizioni a Non è L’Arena, Stefania Andreoli chi è, quanti anni ha, curriculum vitae, vita privata, marito e figli, sarà la sua biografia a rivelarcelo.

Chi è Stefania Andreoli: biografia, curriculum vitae, età, genitori, marito e figli della psicologa

Per scrivere una biografia e sapere chi è Stefania Andreoli, Instagram, Facebook e interviste in programmi televisivi, ci saranno d’aiuto per scoprire innanzitutto età, curriculum vitae, vita privata, laurea, marito e figli della psicoterapeuta.

Nata a Busto Arsizio il 1 Giugno 1979, sotto il segno zodiacale dei Gemelli. Per tanto tempo si è erroneamente pensato fosse la figlia dello psichiatra Vittorino A. In realtà il padre Arturo era un direttore di banca, nato nel 1954. Sulla madre non si hanno notizie.

La donna pur essendo molto presente sui social è molto riservata e non lascia trapelare molte informazioni sulla sua vita personale. Non conosciamo il suo peso nè la sua altezza. Donna di bell’aspetto e dalla presenza distinta. Fisico asiutto e longilineo; capelli mossi e castani lunghi fino alle spalle, occhi scuri velati da un filo di trucco. Nelle varie apparizioni mostra sempre un look semplice ma elegante.

La sua formazione è iniziata al liceo classico di Busto Arsizio, sua città, per poi trasferirsi a Milano per frequentare l’Università degli Studi di Milano-Bicocca.

Molto attiva sui social network principali. La pagina Instagram di Stefania Andreoli è molto seguito, soprattutto da genitori ed adolescenti a cui dà consigli su diversi temi e problematiche. Molto spesso condivide anche le sue apparizioni televisive. Parla dei suoi interventi in radio, nella trasmissone radiofonica Catteland su radio Deejay, dove risponde direttamente alle domande dei genitori su diverse questioni familiari. Condivide progetti e interventi a cui è invitata a partecipare nelle varie città come esperta.

Della sua vita privata sappiamo che è sposata, il marito di Stefania Andreoli è il fotografo Cristiano Zabeo. I due sono convolati a nozze nel 2011 e hanno due figlie: Agnese Caterina Liliana (2012) e Delfina Eli (2015).

Formazione, diploma e laurea Andreoli psicoterapeuta

Molti la conoscono per essere una delle psicoterapeute più famose in Italia, grazie alle apparizioni a Non è L’Arena e Mattino Cinque, Stefania Andreoli chi è oggi, com’è diventata famosa ed il suo curriculum vitae, non tutti lo conoscono. Ripercorriamo le varie fasi della sua formazione.

Dopo aver conseguito la maturità classica a Busto Arsizio, si trasferisce a Milano presso l’Università Bicocca, dove si laurea in Psicologia Clinica e di Comunità nel 2004. La sua tesi portava il titolo di Il giovane adulto: problemi di identità e di struttura personali.

Si specializza in psicoterapia psicanalitica presso Il Ruolo Terapeutico di Milano, seguita dall’esperto Sergio Erba. Nel 2015 consegue un Master di II livello in Cura e tutela dei minori.

Grazie alla sua formazione, lavora da sempre con adolescenti e genitori. Difatti nel 2010 diviene Presidente di Associazione Alice Onlus, associazione formata da psicologi e psicoterapeuti che offrono servizi di prevenzione, formazione e intervento clinico ad adolescenti in età evolutiva.

Molto attiva su temi di attualità e problematiche varie, nel 2012 è fondatrice di RispettaMI, progetto di prevenzione del femminicidio. Nel 2017 diviene ambassador della campagna “InDifesa” di Terre des Hommes in favore delle condizione delle bambine nel mondo. E’ scelta, nel 2018, come primo volto Disney della campagna di promozione della lettura nell’infanzia La magia in un libro.

Nel gennaio 2020 diviene Giudice Onorario del Tribunale per i minorenni di Milano. Sempre nello stesso anno è scelta come consulente scientifico di Dove Progetto Autostima, che dal 2005 promuove la self-confidence e l’immagine realistica del corpo femminile.

La donna non smette di svolgere in primis il suo lavoro da psicologa e psicoterapeuta; difatti ha due studi clinici, a Milano e Busto Arsizio, dove riceve su appuntamento ragazzi e adulti.

Programmi e libri di Stefania Andreoli: chi è professionalmente

Non solo per la sua formazione e laurea, Stefania Andreoli chi è oggi, i libri di cui  è autrice e i programmi tv in cui appare, ci saranno d’aiuto per conoscerla meglio.

Diviene conosciuta al pubblico del piccolo schermo a partire dall’invito di Maurizio Costanzo alla trasmissione di Rai2 Bontà loro. In seguito appare su Mattino Cinque. Da quel momento è uno dei volti più noti, tra gli psicologi, intervenendo in diverse trasmissioni, giornali e radio per discutere fatti di cronaca e temi inerenti l’adolescenza e la gentitorialità.

Da Gennaio 2019 Alessandro Cattelan la invita ai microfoni della sua trasmissione a Radio Deejay, per rispondere alle domande dei genitori.

E’ spesso ospite della trasmissione Non è L’Arena, per trattare fatti di cronaca. Recentemente ha difatti parlato del caso Grillo. E’ intervenuta dopo il racconto delle vittime di Genovese, circa la testimonianza degli abusi subiti durante le feste.

E’ autrice di diversi libri, nonchè cura varie collane; Mamma, ho l’ansia (2016 Bur-Rizzoli), tradotto anche all’estero; Papà, fatti sentire (2018 Bur-Rizzoli);

Per Fabbri Editori cura la collana “Una fiaba per ogni emozione” (2018-2019), per Giunti Editore le sei uscite degli “Emozionari” (2019);

Nel maggio 2020 pubblica per Rizzoli il libro Mio figlio è normale? divenuto presto un bestseller. A settembre 2020 esce per Fabbri Editori la collana  Impariamo a sbagliare”, destinata alla pedagogia dell’errore e rivolta ai bambini della scuola primaria.

Nel 2021 riceve il premio Domina, per essere una delle più importanti psicoterapeute e per la sua straordinaria carriera caratterizzata da progetti importanti.

Anagrafica Principale
Nata a Busto Arsizio il 1 Giugno 1979. Laureata presso l'Università degli Studi di Milano-Bicocca in Psicologia Clinica e di Comunità nel 2004. Si specializza in psicoterapia psicanalitica presso Il Ruolo Terapeutico di Milano. Nel 2015 consegue un Master di II livello in Cura e Tutela dei Minori. Nel 2010 diviene Presidente di Associazione Alice Onlus. E' la creatrice di RispettaMI, nel 2012, primo progetto nazionale di prevenzione primaria dei femminicidi. E' inoltre consulente per Walt Disney&Co., Pixar, Mondadori, Fabbri, Giunti e De Agostini. E' membro della Commissione IAP. Scrive per Il Corriere della Sera, 7 e la27ora ed è autrice di diversi libri.
Nome e CognomeStefania Andreoli
Data di nascita01/06/1979
Luogo di nascitabusto arsizio
Professionepsicologa, psicoterapeuta
Anagrafica Principale
Nata a Busto Arsizio il 1 Giugno 1979. Laureata presso l'Università degli Studi di Milano-Bicocca in Psicologia Clinica e di Comunità nel 2004. Si specializza in psicoterapia psicanalitica presso Il Ruolo Terapeutico di Milano. Nel 2015 consegue un Master di II livello in Cura e Tutela dei Minori. Nel 2010 diviene Presidente di Associazione Alice Onlus. E' la creatrice di RispettaMI, nel 2012, primo progetto nazionale di prevenzione primaria dei femminicidi. E' inoltre consulente per Walt Disney&Co., Pixar, Mondadori, Fabbri, Giunti e De Agostini. E' membro della Commissione IAP. Scrive per Il Corriere della Sera, 7 e la27ora ed è autrice di diversi libri.
Nome e CognomeStefania Andreoli
Data di nascita01/06/1979
Luogo di nascitabusto arsizio
Professionepsicologa, psicoterapeuta
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Antonella Acernese Studentessa di Lettere Moderne alla Federico II di Napoli. Sono cresciuta a contatto con libri d'ogni genere, sviluppando amore verso le lettere e il potere della loro combinazione. Ho iniziato a collaborare con testate giornalistiche e scrivendo su blog, sin da giovanissima,. L'obiettivo di affermarmi nel mondo lavorativo, in qualità di giornalista, è la mia più grande motivazione . Fortemente affascinata dall'essere attiva sul campo e vigile nello sguardo nei confronti della realtà. Mi appassionano i dettagli, i retroscena, la possibilità di scoprire antefatti e di non arrestarsi mai, in tale ricerca. La dedizione nella ricerca costante dei dettagli è alla base della rubrica di Attualità che curo: "Le biografie dei personaggi". Curiosità, fatti e i loro mondi da scoprire, mi affascinano e mi stimolano nell'addentrarmi in essi e narrarli. Dico da sempre e senza remore, di essere nata per scrivere, per fondere insieme questa mia passione alla volontà di contribuire ad un servizio pubblico, ad informare e far conoscere. Scrittura pulita, chiara e rispettosa, un plain language, è ciò a cui miro nella stesura degli articoli, affinché cronaca e notizie possano essere consumate da tutti, senza alcun ostacolo di chiarezza. Leggi tutto