• Romano
  • Catizone
  • Pasquino
  • Rinaldi
  • Santaniello
  • Tassone
  • Boschetti
  • Carfagna
  • Leone
  • Romano
  • Buzzatti
  • Bonanni
  • Quarta
  • Bonetti
  • Miraglia
  • Gelisio
  • Algeri
  • Valorzi
  • Falco
  • De Luca
  • Dalia
  • Mazzone
  • Meoli
  • Casciello
  • Quaglia
  • Baietti
  • Antonucci
  • de Durante
  • Grassotti
  • Rossetto
  • di Geso
  • Napolitani
  • Liguori
  • Cacciatore
  • Chelini
  • Scorza
  • Cocchi
  • Califano
  • Ferrante
  • Crepet
  • Coniglio
  • Paleari
  • Ward
  • Barnaba
  • Alemanno
  • Bruzzone
  • Andreotti
  • De Leo
  • Gnudi

Chi è Luca Argentero: età, altezza, moglie, figli, film e fiction

Letizia Liguori 29 Dicembre 2021
L. L.
23/01/2022

Ex concorrente del Grande Fratello, chi è Luca Argentero oggi: età, altezza, peso, ex moglie, figlia, fidanzata, biografia, origini e profilo Instagram dell'attore.



Debutta in televisione la GF e immediatamente dopo nella serie televisiva Carabinieri (2005) interpretando dalla quarta alla sesta stagione il personaggio di Marco Tosi. L’anno seguente esordisce sul grande schermo con il film “A casa nostra” con la regia di Francesca Comencini.

Sul piccolo schermo continua il suo inizio di carriera con “La baronessa di Carini” una miniserie tv (2007) con Vittoria Puccini. Nello stesso anno lavora con Ferzan Ozpetek in “Saturno contro” e “Lezioni di cioccolato” con la bellissima Violante Placido diretti da Claudio Cupellini. Nel 2008 viene scelto come protagonista del film “Solo un padre” con la regia di Luca Lucini che in seguito lo selezionerà anche per “Oggi sposi” (2009) e “La donna della mia vita” (2010). É con il film “Diverso da chi?” (2009) che riceverà la sua prima candidatura al David di Donatello come miglior attore protagonista. Nello stesso anno lavorerà con Michele Placido in “Il grande sogno” insieme al collega Marco Palvetti.

Oggi è conosciuto principalmente come il Dottor Fanti nella serie Doc-nelle tue mani, successo televisivo degli ultimi anni. Altra serie di successo a cui ha partecipato è “Sirene” (2017) di Davide Marengo e recentemente “Le fate ignoranti – La serie” di Ozpetek.

Ma a rivelarci davvero tutto di lui non sarà solo la sua carriera a partire dal Grande Fratello, Luca Argentero chi è oggi, quanti anni ha, dove vive, origini, vita privata, moglie, figlia sarà la sua biografia a rivelarcelo.

Chi è Luca Argentero oggi: biografia, età, altezza, peso, origini, famiglia, moglie, figli e vita privata

Per scrivere una biografia e sapere chi è Luca Argentero, Instagram, Facebook e Twitter ci aiuteranno innanzitutto per sapere età, origini, dove vive, peso, altezza, moglie e figlia, insomma tutto sulla sua vita privata.

Nasce a Torino il 12 aprile del 1978 sotto il segno zodiacale dell’Ariete. É alto 185 cm e pesa circa 75kg.

L’attore è considerato un vero e proprio sex symbol dagli italiani e non solo. Lo sguardo seducente e il sorriso ammaliante sono sue caratteristiche naturali.

Per quanto riguarda le origini, nasce a Torino ma cresce a Moncalieri. Ad oggi il nostro protagonista ha fatto una scelta coraggiosa, soprattutto per lo stile di vita frenetico che deve condurre per lavoro o forse proprio per questo motivo, ha deciso di trasferirsi in campagna ed esattamente in Umbria nella Città della Pieve.

Il profilo Instagram di Luca Argentero è seguito da quasi 2 milioni di follower. L’attore è molto attivo sui social e assai propenso a condividere momenti di quotidianità e di lavoro con i suoi fan.

Per quanto riguarda la vita privata e sentimentale dell’attore, è noto ai più che nel 2004 sia stato fidanzato con l’attrice e doppiatrice Myriam Catania e dopo cinque anni siano convolati a nozze per poi separarsi nel 2016.

L’attuale moglie di Luca Argentero è Cristina Marino anche lei attrice, si sono conosciuti proprio sul set del film “Natale ai Caraibi” nel 2015. Una meravigliosa storia d’amore che ha appassionato i fan che sono stati entusiasti di sapere tramite i social il 10 dicembre 2019 che fosse in arrivo una bambina: Nina Speranza. La nascita della primogenita è avvenuta in piena pandemia e solo dopo infatti i due attori si sono sposati precisamente il 5 giugno del 2021.

Chi era prima del Grande Fratello Argentero: formazione

Chi lo conosce ricorda del suo esordio al Grande Fratello, Luca Argentero chi è oggi in realtà è ben altro a farlo sapere. Ma partiamo dagli esordi e inizi carriera, dalla sua formazione e titoli di studio.

Dopo gli studi superiori lavora come barman in una discoteca per mantenersi gli studi a Torino, si laurea nel 2004 in Economia e Commercio.

Inizia la sua carriera lavorativa come attore un po’ per caso un po’ per fortuna indiretta. Acquisisce notorietà grazie alla partecipazione della terza edizione del GF, reality show al cui casting era stato proposto dalla cugina Alessia Ventura. Dopo questa partecipazione il mondo dello show business lo nota, facendolo partecipare a varie trasmissioni televisive.

Posa per un calendario, poi la sua carriera prende una piega diversa e con determinazione studia recitazione e inizia con piccole parti. Ad oggi ha ricevuto diversi premi, nel 2007 Premio Diamanti al Cinema come miglior attore non protagonista per “Saturno contro” e Premio Guido Celano nel 2019 come miglior attore teatrale per “É questa la vita che sognavo da bambino?”. Altro importante e recente riconoscimento è stato la candidatura ai Nastri d’argento come migliore attore protagonista per il film “Brave Ragazze” (2020).

Dal Grande Fratello, Luca Argentero chi oggi in tv: film e fiction

Dalla serie “Carabinieri”, “Mala vita” fino alle ultime fiction “Sirene” e “Doc-Nelle tue mani”, chi è Luca Argentero oggi come attore professionista, sicuramente è la sua capacità di interpretare i personaggi delle serie tv in cui recita dimostrando talento e dedizione.

Nella serie televisiva in cui è protagonista, interpreta un personaggio realmente esistente. Ispirato a Pierdante Piccioni ex primario dell’ospedale di Codogno che perse la memoria dopo un incidente d’auto. La storia è ben raccontata nel libro “Meno 12” da cui è tratta la fiction.

Il ruolo è naturalmente romanzato e riadattato alle scene di copione, infatti Andrea Fanti (personaggio inventato) è molto competente nel suo lavoro ma poco con i rapporti umani e con i sentimenti dei pazienti, la perdita della memoria lo cambierà in positivo da questo punto di vista. Lavora a questo progetto insieme a tantissimi attori italiani emergenti Pierpaolo Spollon, Simona Tabasco e Silvia Mazzieri che lo considerano un vero mentore sul set.

La carriera cinematografica dell’attore è stata ininterrotta fino ad oggi. Ha lavorato a più produzioni contemporaneamente, infatti la sua filmografia conta oltre trenta titoli. É stato diretto da  Marco Risi in “Tre Tocchi” insieme a Antonio Folletto nel 2014, da Fausto Brizzi in “Pazze di me” (2013), da Edoardo Leo, Claudio Amendola, Simone Spada, Riccardo Milani e tanti, tanti altri.

Oltre ad essere attore è anche doppiatore. Inoltre dal 2012 vicepresidente dell’organizzazione onlus 1caffe che cerca di riproporre la tradizione del “caffè sospeso” a scopo benefico.

Anagrafica Principale
Nasce a Torino il 12 aprile del 1978 sotto il segno zodiacale dell'Ariete. É alto 185 cm e pesa circa 75kg. Si laurea nel 2004 in Economia e Commercio presso l'Università degli Studi di Torino. Raggiunge la popolarità grazie alla partecipazione della terza edizione del Grande Fratello. Immediatamente dopo, cinema, televisione e teatro. Debutta in televisione nella serie televisiva Carabinieri (2005). Riceve diversi premi: Premio Diamanti al Cinema, Premio Guido Celano.
Nome e CognomeLuca Argentero
Data di nascita12/04/1978
Luogo di nascitaTorino
ProfessioneAttore
Anagrafica Principale
Nasce a Torino il 12 aprile del 1978 sotto il segno zodiacale dell'Ariete. É alto 185 cm e pesa circa 75kg. Si laurea nel 2004 in Economia e Commercio presso l'Università degli Studi di Torino. Raggiunge la popolarità grazie alla partecipazione della terza edizione del Grande Fratello. Immediatamente dopo, cinema, televisione e teatro. Debutta in televisione nella serie televisiva Carabinieri (2005). Riceve diversi premi: Premio Diamanti al Cinema, Premio Guido Celano.
Nome e CognomeLuca Argentero
Data di nascita12/04/1978
Luogo di nascitaTorino
ProfessioneAttore
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Letizia Liguori Sono una studentessa di Lettere Moderne. Ho scelto questa facoltà per la mia passione più grande: la scrittura. Credo nel potere delle parole per cambiare il mondo, perché queste hanno una forza innata. Nel corso della mia vita, la scrittura è stata uno strumento di evasione: mi ha consolato nei momenti difficili e aiutato quando necessitavo di un consiglio. Maturando ho capito la sua importanza: raccontare idee che smuovano le coscienze. Le mie giornate da adolescente sono state influenzate dalle storie dei deboli di De Andrè, della poesia fatta canzone di Guccini, dal cinema con regia cristallina di Sorrentino e dalla lettura dei classici. Grazie alla lettura riesco ad allontanarmi dalla realtà presente ricercando un altrove nelle epoche passate. Credo che le parole siano un mezzo importante per conoscere sé stessi e gli altri, i vocaboli sono sempre stati la mia difesa, la mia ancora di salvezza. Il mio obiettivo è quello di impiegarli per rendere edotto ed informato il lettore lasciandogli una traccia, un punto di vista, seppur rivolto ad un unico e singolo individuo. Leggi tutto