• Buzzatti
  • Quarta
  • Catizone
  • Romano
  • Barnaba
  • Dalia
  • Leone
  • Miraglia
  • Rinaldi
  • Scorza
  • Bonetti
  • Ferrante
  • Bruzzone
  • Quaglia
  • Romano
  • Andreotti
  • Alemanno
  • Liguori
  • Baietti
  • De Leo
  • Rossetto
  • Valorzi
  • Califano
  • Algeri
  • Carfagna
  • Chelini
  • Tassone
  • Cocchi
  • Paleari
  • Gelisio
  • Coniglio
  • di Geso
  • Falco
  • Casciello
  • Boschetti
  • De Luca
  • de Durante
  • Gnudi
  • Pasquino
  • Crepet
  • Napolitani
  • Meoli
  • Cacciatore
  • Santaniello
  • Grassotti
  • Bonanni
  • Antonucci
  • Mazzone
  • Ward

Chi è Francesca Agostini: età, altezza, fidanzato, serie tv e film

Letizia Liguori 17 Marzo 2022
L. L.
25/05/2022

Si chiama Sofia nella fiction Noi, ecco chi è Francesca Agostini oggi nella vita privata: biografia, età, altezza, peso, fisico, origini, fidanzato, figli, film e serie tv.



Attrice di teatro, televisione e cinema, recita sul palco, portando in scena opere classiche di William Shakespeare e non solo con la regia di  Andrea Battistini, Emanuele Conte e Valerio Binasco per citarne alcuni.

Al cinema è in numerosi film a partire dal 2014 lavora con i fratelli Taviani in “Meraviglioso Boccaccio” e poi in “Una questione privata” (2016). Seguono “Hopelost” di David Petrucci, “Short Skin” di Duccio Chiarini e “Moglie e marito” di Simone Godano.

Esordisce per la prima volta in televisione nel 2013 nella miniserie TV “L’Oriana” al fianco di Vittoria Puccini dove interpreta la studentessa Lisa. Seguono fiction come “Don Matteo 9”, “Grand Hotel”, “Squadra Mobile 2” e “The Comedian”.

E’ nota per aver preso i panni di Lara Proietti nella fiction “L’allieva” nel cast anche Dario Aita, Pierpaolo Spollon e Lino Guanciale colleghi che ritroverà anche nella fiction “Noi” di Luca Ribuoli.

Ma a raccontarci di lei non sarà solo la sua filmografia, film e fiction, Francesca Agostini chi è oggi, quanti anni ha, dove vive, origini, vita privata, se ha un fidanzato, sarà la sua biografia a rivelarcelo.

Chi è Francesca Agostini: età, altezza, peso, fisico, origini, fidanzato e vita privata dell’attrice

Per mettere a fuoco la biografia e sapere chi è Francesca Agostini, Instagram, Facebook e Twitter ci aiuteranno innanzitutto a conoscere età, altezza, peso, fisico, origini, dove vive, fidanzato, e famiglia.

Nasce a Pistoia il 2 novembre del 1990 sotto il segno zodiacale dello Scorpione. É alta 160 cm e pesa 50 kg. Cresce in provincia di Lucca, più precisamente a Montecarlo un piccolo paesino di 4 mila abitanti.

L’attrice trentaduenne, toscana ha una innata eleganza ma anche una genuinità disarmante che trasmette a tutti i personaggi che riveste. I tratti del suo volto sono molto particolari, occhi e capelli marroni ipnotizzano lo spettatore senza mai farlo stancare di osservarla.

Il profilo Instagram di Francesca Agostini è seguito attualmente da più di 21 mila followers. Condivide prettamente scatti della sua vita quotidiana, ma anche lavorativa con colleghi che poi diventano amici. Traspare da ciò che scrive e dalle foto tanta positività e allegria, una donna che sa essere simpatica ma che riflessiva ed indagatrice dell’animo umano.

Circa le curiosità che la riguardano, sappiamo che è vegana, conosce ben quattro lingue e parla oltre il suo dialetto anche il siciliano, il piemontese e il romano.

Per quanto riguarda la sfera privata e amorosa si desume proprio dai social che sia impegnata sentimentalmente. Il fidanzato di Francesca Agostini è Federico Brugnone, attore e regista.

Formazione e titoli di studio dell’attrice Agostini

Nonostante sia nota al grande pubblico per via delle innumerevoli partecipazioni in televisione con fiction e anche nei film, Francesca Agostini chi è oggi come attrice, sono in pochi a saperlo. Scopriamo insieme i suoi titoli di studio e come ha compiuto i suoi primi passi nel mondo dello spettacolo.

Dopo aver conseguito la maturità presso il Liceo Linguistico si forma presso la Scuola di recitazione del “Teatro Stabile di Genova” dal 2009 al 2012.

Segue negli anni numerosissimi workshop, seminaristage di recitazione per approfondire la sua formazione. Citiamo quello riguardante la biomeccanica e acrobatica con Enrico Bonavera, poi quello su Shakespeare “Le voci e la luna” con Enrique Pardo, Linda Wise, Andrea Battistini, Maurizio Donadoni.

Prende poi parte al seminario su “La voce naturale: il metodo Linklater” con Margarete Assmuth e al Workshop di recitazione cinematografica con Chiara Agnello.

Inoltre frequenta il corso sul metodo Stanislavskij con Angela Ciobanu, presso il Teatro Nazionale “Mihai Eminescu” a  Chisinau (Repubblica di Moldova) e il seminario di recitazione con Valerio Binasco.

Nel 2017 partecipa a due laboratori uno di scrittura drammaturgica condotto da Lucia Calamaro e l’altro di  recitazione con Filippo Dini.

Filmografia, film e serie tv e fiction: Francesca Agostini chi è oggi in tv

Dal cinema alla televisione, chi è Francesca Agostini  oggi sarà sicuramente la sua filmografia e il curriculum ricco di partecipazioni, in progetti importanti a raccontarcelo. Conosciamola meglio nel ruolo di Sofia in “Noi”: un dramma familiare remake di This is Us. E poi scopriamo insieme quali sono i suoi ultimi lavori sia sul piccolo sia sul grande schermo.

Interpreta un’infermiera, ed è l’ex moglie di Claudio e l’amica d’infanzia di Cate (Claudia Marsicano). Si tratta di un personaggio molto amato da tutta la famiglia, ma è un duro ritorno nella vita del primogenito di casa Peirò che è ancora legato a lei. Non si vedono da dodici anni e tentano di riavvicinarsi. La loro storia inizia al liceo quando di sono innamorati e conosciuti proprio grazie all’amicizia di Cate la sorella di Claudio, poi si sono sposati ma non hanno avuto figli. Successivamente hanno divorziato dopo che Claudio l’ha tradita.

Nel 2019 è protagonista insieme al fidanzato, nel videoclip del singolo “Per due che come noi” di Brunori Sas ma non è la sua prima esperienza perché nel 2017 aveva partecipato a quello di Luciano Ligabue “Ho fatto in tempo ad avere un futuro (che non fosse soltanto per me)”.

É nel 2020 in “Mi hanno sputato nel milk-shake” vincitore del Premio Solinas Experimenta Serie, interpretando la coinquilina emo-punk della protagonista interpretata da Aurora Ruffino.

Nel 2020, dal 12 aprile, il Teatro della Tosse ripropone Il mistero dei tarocchi in streaming sul canale Goodmorning Genova e l’attrice interpreta “Le Stelle”.

Anagrafica Principale
Nasce a Pistoia il 2 novembre del 1990. É alta 160 cm e pesa 50 kg. Si forma presso la Scuola di recitazione del “Teatro Stabile di Genova”. Attrice di teatro, televisione e cinema. Prende parte anche a serie come "L'Oriana", "Don Matteo 9", "Grand Hotel", "Squadra Mobile 2", "The Comedian" e "Noi". Protagonista del vidoclip "Per due che come noi" di Brunori Sas. Al cinema è in "Meraviglioso Boccaccio", "Una questione privata", "Hopelost", "Short Skin" e "Moglie e marito".
Nome e CognomeFrancesca Agostini
Data di nascita02/11/1990
Luogo di nascitaPistoia
ProfessioneAttrice
Anagrafica Principale
Nasce a Pistoia il 2 novembre del 1990. É alta 160 cm e pesa 50 kg. Si forma presso la Scuola di recitazione del “Teatro Stabile di Genova”. Attrice di teatro, televisione e cinema. Prende parte anche a serie come "L'Oriana", "Don Matteo 9", "Grand Hotel", "Squadra Mobile 2", "The Comedian" e "Noi". Protagonista del vidoclip "Per due che come noi" di Brunori Sas. Al cinema è in "Meraviglioso Boccaccio", "Una questione privata", "Hopelost", "Short Skin" e "Moglie e marito".
Nome e CognomeFrancesca Agostini
Data di nascita02/11/1990
Luogo di nascitaPistoia
ProfessioneAttrice
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Letizia Liguori Sono una studentessa di Lettere Moderne. Ho scelto questa facoltà per la mia passione più grande: la scrittura. Credo nel potere delle parole per cambiare il mondo, perché queste hanno una forza innata. Nel corso della mia vita, la scrittura è stata uno strumento di evasione: mi ha consolato nei momenti difficili e aiutato quando necessitavo di un consiglio. Maturando ho capito la sua importanza: raccontare idee che smuovano le coscienze. Le mie giornate da adolescente sono state influenzate dalle storie dei deboli di De Andrè, della poesia fatta canzone di Guccini, dal cinema con regia cristallina di Sorrentino e dalla lettura dei classici. Grazie alla lettura riesco ad allontanarmi dalla realtà presente ricercando un altrove nelle epoche passate. Credo che le parole siano un mezzo importante per conoscere sé stessi e gli altri, i vocaboli sono sempre stati la mia difesa, la mia ancora di salvezza. Il mio obiettivo è quello di impiegarli per rendere edotto ed informato il lettore lasciandogli una traccia, un punto di vista, seppur rivolto ad un unico e singolo individuo. Leggi tutto