• Google+
  • Commenta
2 luglio 2003

“Area vasta”, la rivista sui temi di pianificazione urbanistica

Lo scorso 22 novembre, al Palazzo della Provincia a Salerno, si è tenuta la presentazione del n°4 della rivista semestrale “areAVasta”. Erano presentiLo scorso 22 novembre, al Palazzo della Provincia a Salerno, si è tenuta la presentazione del n°4 della rivista semestrale “areAVasta”. Erano presenti, tra gli altri, V.Cardone, R.Gerundo, G.Cantarella, docenti della Facoltà di Ingegneria di Sa, E.Cascetta Ass. ai Trasp. della Campania, G. Lambiase Ass. al Territorio e Mobilità della Prov. di Sa.. Con soddisfazione il prof. R. Gerundo, direttore della rivista, ha sottolineato come “areAVasta” sia la prima e ancora l’unica in Italia a trattare temi di pianificazione urbanistica e organizzazione del territorio, grazie all’apporto volontaristico di numerosi collaboratori e alla proficua e intensa collaborazione tra l’Università di Salerno e la Provincia. Durante il dibattito si è parlato principalmente di mobilità sostenibile e in particolare: di quali sono gli interventi sul territorio che portando a una nuova configurazione del sistema dei trasporti, pubblici e non, renderanno più accessibile e meno congestionato il territorio campano e porteranno ad un miglioramento dell’economia oltre che ad una maggiore vivibilità degli abitati. Tra i principali sono da menzionare l’adeguamento e messa in sicurezza della Ss18, della Sp 417 Aversana, della autostrada Sa-Rc, di oltre 25 km di pista ciclabile sulla Sp 175 litoranea da Salerno a Capaccio e di un servizio ecologico di trasporto pubblico, di nuove fermate ferroviarie (il 40% in più), il risanamento del Parco fluviale dell’Irno e la riqualificazione della Piana del Sele. Gli studenti beneficeranno soprattutto della realizzazione dei collegamenti su ferro dell’Università con Lancusi e Salerno.

Google+
© Riproduzione Riservata