• Google+
  • Commenta
4 luglio 2003

Arredo Urbano

Come molti avranno potuto vedere c’è un cambiamento in atto nei corridoi, le associazioni universitarie si stanno” rifacendo il trucco”. I gruppi studCome molti avranno potuto vedere c’è un cambiamento in atto nei corridoi, le associazioni universitarie si stanno” rifacendo il trucco”. I gruppi studenteschi Sui-generiS, Futura e Azzurra hanno fatto richiesta ed hanno ottenuto un ampliamento delle sedi che da anni ospitano gli studenti impegnati nella crescita culturale dell’Ateneo.
Le nuove sedi sono state concepite per essere funzionali al cento per cento e venire in contro alla ormai cresciuta utenza che sempre più spesso si affaccia alle soglie delle associazioni, per avere informazioni ed essere guidati sia nella vita politica che in quella culturale. Gli spazi verranno forniti di un front-office per la prima accoglienza, verrà disposta la distribuzione delle guide e degli stampati che di solito vengono dispensati dalla segreteria, in modo da evitare code ai colleghi Universitari; di una sala d’aspetto tra il front –office e la stanzetta che prima era la sede vera e propria, la quale sarà come sempre il cuore dell’organizzazione dei ragazzi.
Altra novità concernerà i nuovi allacci ad internet per le associazioni, che grazie all’università potranno far uso dei computer dimessi dagli uffici, e quindi fornire un ulteriore servizio agli studenti i quali potranno usufruire delle informazioni in rete direttamente nell’Ateneo. I computers verranno molto probabilmente ubicati nella sala centrale dove si cercherà di stimolare la vita associativa in momenti di discussione tra chi voglia avvicinarsi alle realtà che frequentano assiduamente l’Università.
Unica nota dolente della faccenda é che per ora l’associazione Azzurra non potrà rimodernare i locali in vista dei lavori di ristrutturazione di tutta la stecca che va dall’ex bar giallo al bar blu’.
Questi ultimi dovrebbero iniziare tra pochi mesi e quindi è sembrato superfluo “rifare il trucco” anche ad Azzurra, che invece degli aggiustamenti che verranno attuati nella altre associazioni, avrà una sede completamente nuova e quindi verrà ripagata dell’attesa molto meglio dei colleghi che si vedranno consegnare le sedi al più presto. Che altro dire buon lavoro agli studenti che vivono l’Università più di chiunque altro.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy