• Google+
  • Commenta
10 novembre 2003

Crescita dell’Ateneo

In questo periodo di tagli che non risparmi nessuno, all’UniSa è stato riconosciuto dal ministro Moratti un incremento di fondi da investire per un
In questo periodo di tagli che non risparmi nessuno, all’UniSa è stato riconosciuto dal ministro Moratti un incremento di fondi da investire per un ammontare di circa 3 milioni di euro . Ciò è da ricollegarsi all’elevata crescita del nostro Ateneo?

“Abbiamo avuto una parte di quello che ci è stato tolto nel passato. Nostro sforzo è di ottenere quello che non ci è stato dato… E’ stato fatto un atto di giustizia nei confronti di un’Università che a tutt’oggi, nonostante questo, presenta un sotto finanziamento rispetto alla media nazionale pari al 13%… La nostra politica non è di far togliere agli altri ma di ricevere il giusto; non è corretto nei confronti dello studente di Salerno ricevere la terza parte di quello che le Università di Pavia o di Messina o di Potenza o di Napoli ottengono per ogni loro iscritto. Sicuramente stiamo lavorando perché i risultati di questa Università siano risultati conformi alle nostre aspettative, risultati a vantaggio degli studenti…Innanzi a tutto la serietà e l’impegno, in quanto lo studente dell’Università di Salerno merita tutta la nostra attenzione.”

Google+
© Riproduzione Riservata