• Google+
  • Commenta
12 novembre 2003

Disagi trasporti

Non pochi sono i disagi denunciati dagli studenti a causa del nuovo piano trasporti dell’ateneo salernitano. A meno di dieci giorni dall’inaugurazioneNon pochi sono i disagi denunciati dagli studenti a causa del nuovo piano trasporti dell’ateneo salernitano. A meno di dieci giorni dall’inaugurazione della nuova navetta ecologica, che dovrebbe agevolare gli spostamenti all’interno del campus, gli studenti lamentano ritardi nell’utilizzo del servizio, nonché problemi di coincidenza fra gli orari delle autolinee e la fine dei corsi. Le proteste più frequenti sono quelle riguardanti la decisione di sopprimere le fermate intermedie, causa di lunghi tragitti per recarsi in facoltà, in tempo per le lezioni, o al terminal dei bus. Avvio quindi difficile per il progetto Ecobus, dove risulta già chiaro che un solo mezzo non sembra sufficiente ad un bacino d’utenza così vasto.

Google+
© Riproduzione Riservata