• Google+
  • Commenta
10 novembre 2003

Facoltà di Ingegneria: con internet trovi “l’introvabile”!

Girando tra i corridoi della Facoltà di Ingegneria la nostra inchiesta ha riscontrato che i docenti sono pressoché introvabili negli orari di r

Girando tra i corridoi della Facoltà di Ingegneria la nostra inchiesta ha riscontrato che i docenti sono pressoché introvabili negli orari di ricevimento e inoltre si segnalano lievi ritardi anche in seduta d’esame. Per avere una delucidazione sul fenomeno abbiamo incontrato il Preside della Facoltà di Ingegneria, prof. ing. Vito Cardone, che dopo aver preso atto dei dati raccolti ci ha dato una lettura della situazione. Il Preside ci ha chiarito che i docenti, durante l’anno accademico, partecipano ad iniziative organizzate dalla Facoltà e dall’Ateneo: per quanto riguarda le iniziative di Facoltà, esse tengono conto degli orari stabiliti dai docenti e coordinati dall’area didattica, invece le iniziative dipendenti dall’Ateneo non possono tenere conto degli orari dei docenti poiché l’Ateneo non ne è a conoscenza. Questo è forse il principale problema che costringe gli studenti in cerca di informazioni a recarsi più volte presso le stanze dei docenti. Una soluzione a questo “disservizio” ci è stata fornita dal Preside Cardone, il quale fa notare che gli studenti tramite internet possono effettuare una “pseudo prenotazione” di incontro e ottenere informazioni contattando i docenti tramite e-mail. In chiusura, il Preside, ha invitato tutti a mantenere vivo il contatto tra studente – docente e a rivolgersi, non solo al docente, ma a tutto lo staff che segue gli studenti dei corsi.
Luigi Bruno

Google+
© Riproduzione Riservata