• Google+
  • Commenta
15 gennaio 2004

Premio Rossellini a Maiori

Quarta edizione del Premio Roberto Rossellini a Maiori. Nell’affascinante cornice della Costiera Amalfitana dal 20 al 25 ottobre si è svolta la quartaQuarta edizione del Premio Roberto Rossellini a Maiori. Nell’affascinante cornice della Costiera Amalfitana dal 20 al 25 ottobre si è svolta la quarta edizione della gara tra giovani registi impegnati, come ogni anno, nella realizzazione di cortometraggi a Maiori. Il premio è stato assegnato pari merito ad Alberto Tristano con “Improvvisata”, ed a Francesca Zingariello con “Napolitan Style”. L’evento però non si è limitato alla semplice competizione. Il Premio Rossellini, organizzato dall’Associazione Maiori Film Festival insieme all’Assessorato al Turismo della Regione Campania, è soprattutto uno strumento per far sì che il cinema diventi una realtà sempre più vicina al sud dell’Italia. L’obiettivo dell’associazione è di avvicinare i giovani al cinema e di trasmettere, attraverso questo splendido mezzo di comunicazione, idee e contenuti, valori come la pace, la solidarietà e la fratellanza. L’associazione con l’importantissima collaborazione di Renzo Rossellini, figlio del grande regista del Neorealismo italiano e produttore cinematografico, ha organizzato incontri, seminari e lezioni tecniche con professionisti locali, attori, nonché registi provenienti dal Marocco, dalla Turchia, dall’India, ospiti importanti che hanno portato la loro esperienza a servizio della diffusione della cultura cinematografica nel mondo. Presenti per la serata finale anche due dei protagonisti dell’attuale stagione filmica italiana come il regista Marco Bellocchio e l’attore Luigi Lo Cascio.

Google+
© Riproduzione Riservata