• Google+
  • Commenta
15 maggio 2004

Sicurezza salute

La nostra salute è messa in pericolo dal fumo e dall’uso delle droghe. Una persona che fuma danneggia l’apparato cardiovascolare poiché l’apparato b
La nostra salute è messa in pericolo dal fumo e dall’uso delle droghe. Una persona che fuma danneggia l’apparato cardiovascolare poiché l’apparato bronchiale è collegato al cuore. La nicotina presa a piccole dosi ha un effetto stimolante sulle funzioni celebrali, il problema sorge con l’eccesso di dosaggio della nicotina e delle altre sostanze aggiunte durante la lavorazione del tabacco. Con il passare del tempo la nicotina e queste sostanze danneggiano i vasi sanguigni comportando anche l’indurimento delle piccole arterie. Si parla anche del fumo passivo che danneggia maggiormente poiché è ricco dei rifiuti del fumatore attivo essendo carico di altre sostanze nocive. Con la droga si crea dipendenza a quel tipo di stimoli, infatti l’organismo metabolizza queste sostanze velocemente, per cui si devono aumentare le sostanze per avere lo stesso effetto. Inoltre la psiche viene soggiogata, non si vive più come persone libere, si ricerca costantemente quel “paradiso artificiale” che porta il soggetto all’isolamento.

Google+
© Riproduzione Riservata