• Google+
  • Commenta
15 novembre 2004

L’utilità del Corso di Laurea in Economia

Il corso di laurea in economia ha l’obiettivo di fornire un’ampia e approfondita preparazione di base in discipline economiche, finanziarie e aziend
Il corso di laurea in economia ha l’obiettivo di fornire un’ampia e approfondita preparazione di base in discipline economiche, finanziarie e aziendali che consentano ai laureati di operare con professionalità e flessibilità nel mondo del lavoro. La facoltà è articolata in quattro corsi di laurea: economia e commercio, economia aziendale, diploma in economia e amministrazione delle imprese e diploma in gestione delle amministrazioni pubbliche. Nell’ambito del primo corso di laurea è possibile scegliere tre diversi curriculum: curriculum in Economia, il cui percorso mira a formare figure professionali capaci di svolgere funzioni direttive in imprese private, enti pubblici ed organismi internazionali; curriculum in Economia e Finanza, che si prefigge di formare laureati in possesso di competenze di grado elevato nell’area delle attività finanziarie, bancarie ed assicurative; curriculum in Economia Ambiente e Territorio, atto a creare infine figure professionali dotate di capacità di analisi e di governo delle complesse problematiche ambientali e territoriali che influenzano il funzionamento dei sistemi economici. Il secondo corso di laurea, quello in Economia Aziendale, si articola invece su due curricula: curriculum in Amministrazione aziendale, il cui obiettivo è fornire conoscenze fondamentali e specialistiche nelle discipline tipiche dell’amministrazione economica di ogni azienda, in modo da costituire competenze riconducibili ad una figura di esperto amministrativo-contabile; curriculum in Economia e Gestione delle Piccole e Medie Imprese, i cui contenuti sono rivolti a sviluppare capacità e comportamenti coerenti con contesti organizzativi poco formali, molto creativi e flessibili, sviluppando le speciali e complesse problematiche della nascita e dello sviluppo di nuove imprese di minori dimensioni. Il diploma in economia e amministrazione delle imprese si struttura a sua volta in 3 curricula: curriculum in Marketing e Distribuzione, percorso che si pone come obiettivo il trasferimento di conoscenze e competenze utili per interpretare efficacemente le peculiari problematiche di governo del sistema distributivo e delle relazioni impresa/mercato; curriculum in Tecniche Finanziarie, che si prefigge di formare soggetti con conoscenze utilizzabili da parte delle aziende del settore finanziario, creditizio e dell’intermediazione mobiliare ed assicurativa; curriculum in Economia e Gestione delle Informazioni e delle Reti, il cui scopo è quello di fornire le conoscenze di base per poter affrontare gli aspetti organizzativi, tecnologici, gestionali, concernenti l’integrazione tra old e new economy. L’ultimo corso di laurea è costituito da un unico curriculum diretto a fornire conoscenze fondamentali nei campi dell’economia e della gestione delle aziende, della matematica per le applicazioni economiche, della statistica e dei principi del diritto di base e specialistico riferito alla gestione delle aziende pubbliche.
Laura Orlando

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy