• Google+
  • Commenta
9 dicembre 2004

Lavoro Part Time all’Università

700 posti di lavoro presso l’ateneo
Si rinnova anche per l’anno accademico 2004/05 una grande occasione di
incontro fra g700 posti di lavoro presso l’ateneo
Si rinnova anche per l’anno accademico 2004/05 una grande occasione di
incontro fra gli studenti e l’Ateneo di Salerno nel segno di una
collaborazione di lavoro part-time che consente a ben 700 studenti di
lavorare e studiare contemporaneamente.
E’indetta, infatti, una selezione per l’Anno Accademico 2004/2005 per l’
affidamento di un numero massimo di 700 collaborazioni a studenti per
attività a tempo parziale, di cui 20 collaborazioni sono riservate a
studenti con disabilità uguale o superiore al 66%.
La durata del singolo incarico di collaborazione part-time è stabilita in
150 ore da svolgersi nell’ambito delle seguenti attività:

a) attività di supporto informativo e amministrativo alle strutture
didattico scientifiche di Ateneo;
b) attività di supporto al funzionamento della biblioteca;
c) attività di supporto ai servizi amministrativi degli uffici di Ateneo;
d) attività generiche individuate di volta in volta sulla scorta delle
esigenze delle strutture didattiche, scientifiche e amministrative di
Ateneo;
e) attività di supporto ai servizi di tutorato e assistenza;
f) attività di supporto alla gestione dei laboratori didattici e scientifici
e alle aule informatiche;
g) attività di supporto agli studenti disabili;
h) attività di accoglienza.

Gli studenti dell’Università degli Studi di Salerno che intendono
partecipare alla selezione devono possedere i seguenti requisiti :

a) ISCRIZIONE: entro il 30 settembre 2004 devono essere iscritti all’A.A.
2004/2005 ad uno dei seguenti anni dei corsi di laurea:

1 – al secondo anno o al terzo anno di un Corso di Laurea del nuovo
ordinamento (L1);
2 – al primo anno o al secondo anno di un Corso di Laurea specialistica
( LS );
3 – al secondo anno o al terzo anno o al quarto anno o al quinto anno di un
Corso di Laurea specialistica a ciclo unico ( LS );
4 – ad un anno in corso o al primo anno fuori corso di un Corso di Laurea o
di Diploma del vecchio ordinamento ( LT );

b) DURATA: devono essere iscritti, entro il 30 settembre 2004, all’A.A.
2004/2005 da un numero di anni pari alla durata legale del corso di laurea o
di diploma di prima immatricolazione aumentato di un anno;
c) MERITO: entro il 31.07.2004 devono aver superato i 2/5 del carico
didattico, rapportato alle annualità per gli studenti iscritti a Corsi di
Laurea o di Diploma del vecchio ordinamento rapportato ai crediti per gli
studenti iscritti a Corsi di Laurea del nuovo ordinamento;
d) ETA’: il limite massimo d’età per partecipare alla selezione è di 32 anni
entro il 06.10.2004;
e) INCOMPATIBILITA’: non devono aver beneficiato per l’A.A. 2004/2005 della
borsa di studio erogata dall’Edisu.;
f) CARRIERA: non devono essersi trovati nel corso della carriera
universitaria, in condizione di fuori corso per più di una volta.

La domanda di partecipazione deve essere redatta su apposito modello in
carta semplice, in distribuzione presso lo sportello dell’Ufficio Diritto
allo Studio situato nel salone della Segreteria Studenti e consegnato allo
stesso entro e non oltre le ore 12,30 del 6 Ottobre 2004 .

Le domande possono essere consegnate dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00
alle ore 12,30 ed il lunedì ed il martedì dalle ore 15,00 alle ore 17,00.
Le domande non redatte utilizzando gli appositi moduli o pervenute oltre il
termine predetto saranno escluse dalla selezione .

Per il conferimento dei 20 incarichi riservati agli studenti disabili si
procederà alla formazione di una sola graduatoria, prescindendo dal corso di
laurea o di diploma universitario di appartenenza, secondo i criteri di
merito previsti dall’art. 5 del bando. Gli studenti disabili possono
partecipare alla selezione anche se si siano trovati nella condizione di
fuori corso per due volte . Qualora non sia possibile coprire interamente le
assegnazioni riservate per mancanza di aventi diritto, i rimanenti posti
andranno ad incrementare proporzionalmente il totale delle assegnazioni.
Le collaborazioni dovranno essere svolte nel periodo compreso tra il 1
Gennaio 2005 ed il 31 Dicembre 2005.
Il compenso fissato in Euro 07,00 per ciascuna ora di collaborazione,
(150 ore complessive) sarà liquidato, in un’unica soluzione, entro 60
giorni dalla data del ricevimento da parte dell’Ufficio Diritto allo Studio
dell’attestazione sulla positiva attività svolta, trasmessa a cura del
Responsabile della Struttura cui lo studente è stato assegnato.
Per ogni ulteriore informazione e la visione integrale del Bando è possibile
recarsi presso l’Ufficio Diritto allo Studio (3° piano palazzina del
Rettorato) o allo Sportello Diritto allo Studio situato nel salone della
Segreteria Studenti.

Ufficio rapporti con la stampa e promozione d’Ateneo
Alessandro Levrieri

Google+
© Riproduzione Riservata