• Google+
  • Commenta
28 giugno 2005

Contributo per attività fuori dell’Ateneo

È stato pubblicato il bando 2005 relativo all’ iniziativa in favore degli studenti, denominata “Contributo per attività al di fuori dell’Università
È stato pubblicato il bando 2005 relativo all’ iniziativa in favore degli studenti, denominata “Contributo per attività al di fuori dell’Università degli Studi di Salerno”. Tale iniziativa prevede una serie di interventi a favore degli studenti affinché possano svolgere delle attività al di fuori dell’Università degli Studi di Salerno e ha la finalità di incentivare interventi di supporto per studenti che intendano svolgere attività di preparazione alla tesi di laurea in Università di Paesi che non fanno parte del Programma Socrates/Erasmus, per attività non espressamente previste dal succitato programma europeo, per mobilità studentesca nell’ambito di accordi bilaterali con Università straniere, per iniziative volte ad incentivare la cooperazione internazionale.
Le domande di partecipazione, redatte in carta semplice su apposito modello, dovranno essere indirizzate al Rettore dell’Università degli Studi di Salerno – Area III Didattica e Ricerca – Ufficio Diritto allo Studio.
Le domande possono essere presentate presso lo sportello dell’Ufficio situato presso la sala di accesso agli sportelli della Segreteria Studenti entro tre diverse scadenze, la prima delle quali è fissata per il giorno 30 giugno alle ore 11,30, mentre le altre due scadenze sono fissate per i giorni 30 settembre e 23 dicembre 2005, a pena di esclusione.
Nel caso di spedizione mediante raccomandata le domande dovranno pervenire entro i predetti termini, a pena di esclusione.
Il bando è disponibile presso il suindicato Ufficio o all’indirizzo:
www.unisa.it/Organizzazione-Ateneo/Uffici/uds/bandi/att_fuori_ateneo/bando.pdf.

I modelli per la domanda di partecipazione si possono ritirare all’Ufficio Diritto allo Studio, ubicato presso la Segreteria Studenti, nei seguenti giorni: il lunedì, il mercoledì, il giovedì ed il venerdì dalle ore 8,30 alle ore 11.30 ed il martedì dalle 14,30 alle ore 17.00.

Google+
© Riproduzione Riservata