• Google+
  • Commenta
18 luglio 2005

La mobilitazione per salvare il calcio a Salerno

Il Sindaco di Salerno Mario De Biase, appresa la notizia dell’esclusione della Salernitana dal Campionato di serie B, conferma il massimo impegn

Il Sindaco di Salerno Mario De Biase, appresa la notizia dell’esclusione della Salernitana dal Campionato di serie B, conferma il massimo impegno istituzionale per sostenere la causa granata.

“Il Comune di Salerno – annuncia il Sindaco Mario De Biase – si costituirà immediatamente ad adiuvandum nei vari ricorsi sportivi e civili che il presidente Nello Aliberti intenterà per difendere la categoria”.

Analogo sostegno legale – si ricorderà – aveva il Comune di Salerno assicurato due anni orsono quando la Salernitana ottenne il ripescaggio nel campionato cadetto.

“Seguiremo ora per ora – continua De Biase – l’evolversi della situazione senza lasciare nulla d’intentato per assicurare alla Salernitana il diritto di giocare nel campionato cadetto; un diritto conquistato sul terreno di gioco con il contributo determinante della tifoseria granata”.

“ Rivolgo un appello ai tifosi affinché continuino a sostenere la Salernitana coinvolgendo tutta la città nella difesa del nostro diritto alla serie B che sono convinto sarà presto riconosciuto nei successivi gradi di giudizio. Rivolgo altresì un pubblico appello alle forze economiche e sociali, agli imprenditori ed alle categorie del commercio affinché forniscano ora il loro impegno volto ad assicurare la permanenza di Salerno nel calcio professionistico”.

In tale prospettiva il Sindaco di Salerno è pronto ad esercitare fino in fondo il ruolo e le prerogative conferitegli dall’ordinamento calcistico.

Il Comune di Salerno assicura anche la realizzazione dell’intervento di manutenzione ordinaria e straordinaria dello Stadio Comunale “Arechi”. Con un investimento di un milione e mezzo di euro si provvederà in tempo utile per la prossima stagione sportiva al rifacimento del manto erboso, alla sistemazione degli spalti e degli impianti igienico-sanitari, all’adeguamento alle nuove normative di sicurezza”.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy