• Google+
  • Commenta
20 ottobre 2005

A tavola con l’arcobaleno, si parte da Pertosa e Auletta 23 ottobre 2005, ore 9

Amore per la buona cucina e per l’arte si uniscono nel primo itinerario di A tavola con l’arcobaleno, la manifestazione, giunta alla seconda edizi

Amore per la buona cucina e per l’arte si uniscono nel primo itinerario di A tavola con l’arcobaleno, la manifestazione, giunta alla seconda edizione, che il Consorzio Nutrirsi di Arcobaleno organizza in accordo con l’Assessorato all’Agricoltura e Foreste della Provincia di Salerno e che si svolgerà domenica 23 ottobre a Pertosa e Auletta.
Il Consorzio Nutrirsi di Arcobaleno, che riunisce 39 aziende del territorio salernitano ed è stato istituito dall’associazione di enti locali Bimed, Biennale delle Arti e delle Scienze del Mediterraneo, mira a promuovere le risorse endogene dei territori del Mezzogiorno e segnatamente i prodotti agroalimentari tipici e dell’artigianato in tutti gli aspetti. “A tavola con l’arcobaleno è l’azione di punta che racchiude le linee guida dell’attività del Consorzio: una manifestazione itinerante lungo le strade, i sapori e i colori della provincia salernitana articolata nella visita ai beni architettonici più rilevanti della provincia e ad aziende agroalimentari con degustazione dei prodotti tipici, offrendo risalto a numerosi territori che meritano di assurgere a una maggiore visibilità.
Il programma prevede la partenza alle ore 9 dal Jolly Hotel con bus riservato e l’arrivo alle ore 10 a Pertosa, dove sarà possibile visitare le Grotte dell’Angelo e il Museo di Geospeleologia. Dopo la visita all’azienda olearia “Colline del Tanagro”, i partecipanti si trasferiranno ad Auletta intorno alle 12.45 per il pranzo in un locale tipico. Alle ore 15.30 il Castello Marchesale, celebre struttura risalente al XII secolo, aprirà le proprie porte per un tuffo nel passato e alle 17.30 si giungerà a Sicignano degli Alburni dove l’azienda agricola “Il sentiero del riccio” e l’agriturismo “Sicinius” presenteranno i propri metodi di lavorazione e le pietanze tipiche più apprezzate. Ogni momento della giornata sarà seguito dalle telecamere di “Show Wine”, una delle trasmissioni più note nell’ambito dell’enogastronomia.
Gli itinerari offrono visibilità alle forze più significative di un territorio da un punto di vista economico e ne pongono in luce le migliori attrattive da un punto di vista culturale, così da proporre una strategia d’implementazione capace di guardare a tutte le variabili che intervengono nella crescita di un’area ricca di opportunità come il Mezzogiorno.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy