• Google+
  • Commenta
6 ottobre 2005

Brillante operazione della Polizia municipale

Bloccati ieri tre pregiudicati, che estorcevano denaro agli automobilisti
E’ finita male la “trasferta” nella valle dell’Irno, per tre pregiudicBloccati ieri tre pregiudicati, che estorcevano denaro agli automobilisti
E’ finita male la “trasferta” nella valle dell’Irno, per tre pregiudicati di Nola che, nel pomeriggio di ieri, sono stati bloccati dagli agenti della Polizia municipale di Fisciano, insospettiti dal loro comportamento. I tre malviventi simulavano infatti dei piccoli incidenti, per estorcere denaro contante agli automobilisti, “rei” di aver danneggiato la loro vettura.
Ad accorgersi dei tre sospetti – che avevano già razziato 5mila euro, ai danni di automobilisti dei comuni limitrofi – sono stati gli agenti della Polizia municipale fiscianese, impegnati nella consueta attività di controllo del territorio comunale.
Colti in flagrante, i malviventi hanno tentato la fuga su via Roma, ma sono stati intercettati e bloccati nei pressi del Municipio. A perfezionare l’arresto i Carabinieri della compagnia di Mercato S. Severino, prontamente intervenuti a sostegno dei colleghi.
Un’operazione che si inserisce nel quadro di attività di controllo e prevenzione, condotte dalla Polizia municipale fiscianese, coordinata dal Comandante Domenico Sullo. Controlli che interessano quotidianamente l’intero territorio comunale, ed in particolare la frazione capoluogo, presa maggiormente di mira per la presenza del campus universitario.

Google+
© Riproduzione Riservata