• Google+
  • Commenta
8 ottobre 2005

Mosche: aiutanti della polizia

Sui corpi morti si formano e si depositano migliaia di insetti, primi fra tutti le mosche “necrofaghe”, cioè mangiatrici di morti. Esse depongono le
Sui corpi morti si formano e si depositano migliaia di insetti, primi fra tutti le mosche “necrofaghe”, cioè mangiatrici di morti. Esse depongono le loro uova e dallo sviluppo di queste larve si può calcolare il momento preciso del decesso. Per determinare, invece, il comportamento di un cadavere in un dato luogo si adoperano carcasse di maiali di uno specifico peso. Esse si decompongono nello stesso tempo e attraggono lo stesso numero di insetti. Sul tema insetti-indagini giudiziarie è stata anche realizzata una mostra a Chicago, intitolata: “Csi; crime scene insects”. In America il ruolo, specificatamente detto “entomologo giudiziario”, è ufficialmente riconosciuto.

Google+
© Riproduzione Riservata