• Google+
  • Commenta
8 ottobre 2005

Questa casa non è un albergo

Il padrone dell’ Eni, Enrico Mattei, prima di diventare tale aprì nella periferia di Milano una piccola azienda di produzioni di vernici, oli e grassiIl padrone dell’ Eni, Enrico Mattei, prima di diventare tale aprì nella periferia di Milano una piccola azienda di produzioni di vernici, oli e grassi per industrie. A trent’anni decise di sposarsi con una donna alta, bionda e con occhi azzurri, una ballerina viennese di nome Margherita Maria Paulas, da tutti chiamata Greta. Poiché negli anni non ebbero mai figli, nonostante li volessero, Mattei decise di rinunciare ad una abitazione stabile e insieme con la moglie vissero sempre in albergo.

Google+
© Riproduzione Riservata