• Google+
  • Commenta
14 ottobre 2005

Riconoscimenti a due chirurghi Ferrareri

Università di Ferrara.
In occasione del 107° Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia, che si è tenuto a Cagliari dal 9 al 12 OttoUniversità di Ferrara.
In occasione del 107° Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia, che si è tenuto a Cagliari dal 9 al 12 Ottobre 2005, sono stati assegnati due riconoscimenti a Chirurghi universitari ferraresi.
Il Prof. Ippolito Donini è stato nominato, onore concesso in rarissimi casi e per la prima volta ad un Chirurgo della nostra Città, Socio Onorario della Società.
Il Prof. Donini già Professore Ordinario, per trentaquattro anni, di Clinica Chirurgica della nostra Università e Maestro della Chirurgia ferrarese, ha così visto, ancora una volta, riconosciuta la Sua lunghissima ed apprezzatissima attività accademica ed assistenziale, acclarato che Egli (come recita l’art. 8 dello Statuto della Società) “è pervenuto, per meriti scientifici, a chiara fama negli studi della Chirurgia…”.
Il secondo riconoscimento è stato concesso al Dott. Davide Sortini, giovane Specializzando in Chirurgia Generale, operante presso la Sezione di Chirurgia Generale, diretta dal Prof. Alberto Liboni, della nostra Università.
Il Dott. Sortini ha ricevuto, per primo anch’esso fra i nostri concittadini, il Premio Annuale “Ettore Ruggieri” che rappresenta, per i giovani Chirurghi, il riconoscimento più importante a livello nazionale e che viene assegnato per aver portato, secondo la motivazione ufficiale,: “…un contributo scientifico di particolare, eccezionale importanza nel campo della Chirurgia.”.
I suddetti riconoscimenti mostrano quanto sia stata, sia e, con ogni probabilità, sarà ancora importante e stimata, a livello nazionale, la Scuola Chirurgica ferrarese fondata dal Prof. Donini.

Google+
© Riproduzione Riservata