• Google+
  • Commenta
24 ottobre 2005

Studenti al parco, di domenica

Non si tratta di un raduno tra amici, ma forse della prima manifestazione studentesca indetta in un giorno festivo. Per dimostrare che fanno le cose
Non si tratta di un raduno tra amici, ma forse della prima manifestazione studentesca indetta in un giorno festivo. Per dimostrare che fanno le cose sul serio e che alla base della loro protesta non c’è la volontà di evadere le lezioni, ieri pomeriggio alle 17 presso il Parco Mercatello gli studenti della «pantera» si sono radunati per un happening con tutte le scuole superiori di Salerno. Intanto la geografia delle occupazioni si presenta a macchia di leopardo. Hanno liberato le aule i tre licei da cui è partito il presidio, ovvero il Tasso, il Da Procida e il Da Vinci, ma continuano con forme originali a manifestare il loro dissenso per i cambiamenti annunciati dal ministro della Pubblica Istruzione. Nell’aria c’è anche la proposta di una maxi manifestazione tutta salernitana il prossimo 29 ottobre.
Redazione Bussola24

Google+
© Riproduzione Riservata