• Google+
  • Commenta
26 ottobre 2005

Tra musica e memoria con Jerry Popolo

Saranno le interpretazioni del quartetto di Jerry Popolo, uno dei più bravi sassofonisti italiani che ha collaborato con artisti del calibro di Kenn
Saranno le interpretazioni del quartetto di Jerry Popolo, uno dei più bravi sassofonisti italiani che ha collaborato con artisti del calibro di Kenny Barron e Steve Grossman a regalare un’interpretazione di altissimo profilo domani sera al Pub IL MORO di Cava de’ Tirreni.
Nuovo appuntamento venerdì 28 ottobre con il jazz. Sulla pedana del locale del Borgo Scacciaventi, salirà alle ore 22, il saxophonista tenore JERRY POPOLO, che in quartetto si esibirà con Michele Di Martino al pianoforte, Tommaso Scannapieco al contrabbasso e Giampiero Virtuoso alla batteria.
L’appuntamento di venerdì 28 ottobre a partire dalle 22.00, organizzato nell’ambito rassegna Jazz promossa da Gaetano Lambiase del pub del Borgo Scacciaventi, sotto la direzione artistica del musicista Stefano Giuliano vedrà l’esibizione dal vivo di JERRY POPOLO QUARTET, che tra il meglio del suo repertorio proporrà anche diverse ballad, tra cui Soul Eyes, che chiude e offre il titolo al suo ultimo cd, un brano di Mal Waldron, che vede il sax tenore “cantare” in vena noir, la melodia, Yumi, un lento firmato dallo stesso Popolo.

Google+
© Riproduzione Riservata