• Google+
  • Commenta
18 novembre 2005

Angri: la conferenza di servizi per i lavori di costruzione del 3° Tronco

Si è tenuta stamani, presso la Sala Giunta di Palazzo Doria, la conferenza di servizi per i lavori di costruzione del 3° Tronco compreso lo svincolo dSi è tenuta stamani, presso la Sala Giunta di Palazzo Doria, la conferenza di servizi per i lavori di costruzione del 3° Tronco compreso lo svincolo di Angri della Strada Statale 268 del Vesuvio.
All’incontro hanno preso il Sindaco di Angri, Giuseppe La Mura, il Vice Sindaco, Luigi D’Antuono, i funzionari dell’ANAS S.p.a., del Ministero dell’Ambiente, Ministero Beni Artistici e Culturali, rappresentanti dei Comuni di Sant’Antonio Abate e Scafati e il Senatore Carmine Cozzolino.
I lavori si sono aperti con l’introduzione dei tecnici dell’Anas che hanno provveduto ad illustrare l’attuale situazione della SS 268 del Vesuvio e le problematiche inerenti il completamento dei lavori di costruzione del 3° Tronco fermati a causa della presenza di una discarica abusiva scoperta anni addietro al confine tra i Comuni di Angri e Sant’Antonio Abate.
L’opera di bonifica dell’area e le relative certificazioni rilasciate dagli organi competenti hanno indotto l’Amministrazione Comunale angrese a sollecitare gli enti preposti a riprendere in considerazione le pratiche per ultimare i lavori relativo al 3° Tronco consentendo una maggiore fluidità del traffico veicolare su alcune arterie stradali presenti nel territorio di Angri, Sant’Antonio Abate e Scafati.
I tecnici dell’ANAS S.p.A. hanno istruito la pratica per la costruzione del 3° Tronco che sarà vagliata dalla Commissione V.I.A. (Valutazione Impatto Ambientale) nei prossimi giorni onde evitare un ulteriore allungamento dei tempi che potrebbe portare alla perdita dei finanziamenti riconosciuti dallo Stato centrale per il completamento della strada, ma soprattutto per mettere fine all’attesa dei tre Comuni interessati che da oltre un decennio premono per la risoluzione del problema.
Le parti dopo aver esaminato la documentazione con estrema attenzione hanno fissato per giovedì 24 novembre p.v. un incontro presso il Ministero dell’Ambiente in Roma. Per quella data l’ANAS s.p.a. ha garantito di poter riacquisire il parere delle molteplici commissioni impegnate nel progetto e di presentare una relazione dettagliata da sottoporre al Ministero dell’Ambiente e al Ministero Beni Artistici e Culturali.

Il vice-Sindaco di Angri, Luigi D’Antuono, a termine dell’incontro è apparso visibilmente soddisfatto per il risultato emerso dall’incontro e si è detto fiducioso per il futuro.
“E’ stato un incontro molto proficuo –ha affermato Luigi D’Antuono – dal quale è emersa la volontà unanime della parti di raggiungere un accordo in grado di poter risolvere un problema che si trascina ormai da anni. Abbiamo compiuto dei notevoli passi in avanti e stamani abbiamo posto le basi per poter finalmente ultimare i lavori
di costruzione del 3° Tronco che permetterebbero ai Comuni di Angri, Sant’Antonio Abate e Scafati di avere valide alternative per affrontare il problema del traffico veicolare che congestiona la Statale 18 e altre strade afferenti all’attuale uscita in località Orta Loreto. Voglio esprimere i miei ringraziamenti a quanti hanno apportato un fattivo contributo per risolvere il problema, ma in particolare ci tengo a ringraziare il Senatore Carmine Cozzolino che, a prescindere dalle appartenenza politiche, sta profondendo il massimo impegno dimostrando grande senso di responsabilità nei confronti dei cittadini della nostre comunità”.
Luigi D’Antuono

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy