• Google+
  • Commenta
30 dicembre 2005

La rivoluzione in Pixel

A circa dieci anni dal debutto della KODAK DCS460, che si può considerare la prima digicamera commerciale, il mercato della Fotografia Digitale è lettA circa dieci anni dal debutto della KODAK DCS460, che si può considerare la prima digicamera commerciale, il mercato della Fotografia Digitale è letteralmente esploso. Basta dare uno sguardo in giro, nei negozi specializzati così come sui banconi della grande distribuzione, per rendersene conto: le fotocamere digitali hanno definitivamente conquistato il proscenio. Anzi, si può addirittura dire che la rivoluzione, condotta da sensori e schede di memoria, ha avuto un effetto positivo su tutto il comparto fotografico, compreso quello analogico. E pensare che molti analisti, i più scettici, alla fine degli anni ’90, andavano ripetendo che quello della Fotografia Digitale sarebbe stato un fenomeno marginale, almeno per un decennio ancora. Molteplici le ragioni. Innanzitutto, le fotocamere digitali venivano percepite solo ed esclusivamente come accessori per personal computer e, considerando la bassa penetrazione dei pc nelle famiglie italiane (siamo tra gli ultimi in Europa, nonostante i progressi negli ultimi tempi), questo non era un vantaggio. In più, oltre a questa presunta difficoltà d’uso derivante dalle origini “informatiche”, la fotocamera digitale veniva percepita come un lusso per gli appassionati. Le prestazioni dei primi modelli erano sovente inferiori a quelle delle compatte 35 mm mentre, per paradosso, i prezzi erano proibitivi. Questa somma di fattori ha dunque limitato le potenzialità del mercato. A cavallo della fine del millennio, però, la situazione è improvvisamente cambiata e la febbre della Fotografia Digitale è divampata. Ai progressi in tema di qualità e facilità d’uso sono seguiti una maggiore competitività commerciale, così la fotocamera digitale è stata percepita per la prima volta come un vero e proprio dispositivo fotografico e non come un accessorio per pc. Il mercato si è adeguato. Sono proliferati anche altri sistemi tesi ad eliminare il ricorso obbligatorio al pc. NIKON, per esempio, ha aderito allo standard che permette di stampare direttamente su una ink-jet a partire dalla scheda di memoria. CANON, OLYMPUS e SONY hanno prodotto stampanti destinate ad essere utilizzate in abbinamento con le proprie fotocamere.
Il mercato della Fotografia Digitale rappresenta un’opportunità importante. Sia per chi opera nella fotografia, sia per chi, puntando sulla propria esperienza nel settore IT, si trova di fronte ad un’opportunità probabilmente inaspettata. Per queste società, come per esempio HP e SONY, la rivoluzione digitale rappresenta un’occasione unica per guadagnarsi un posto al sole in un mercato di notevole importanza.
Uno studio realizzato da IDC ha preso in esame l’andamento del mercato della Fotografia Digitale a livello mondiale. Ne emerge un quadro con un trend che, in controtendenza con gli indici di molti altri settori, punta costantemente verso il rialzo. Secondo le stime IDC, lasciati alle spalle gli anni d’oro delle crescite record (+ 123% in volume nel 1999; +104% in valore nel 2000), tipici di qualsiasi nuovo mercato, il 2005 si è chiuso con una crescita del 13% in volume e del 9% in valore. Il calo, a partire dal 2001, dove è stato raggiunta la cd. “massa critica” del mercato, è fisiologico. È come se il boom iniziale avesse esaurito la sua propulsione iniziale. Secondo IDC, dal 2001 il mercato si è esteso ma con tassi via via decrescenti fino al raggiungimento nel 2006 del 10% (in valore) e del 11% (in volume).

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy