• Google+
  • Commenta
15 dicembre 2005

L’arredamento diventa sexy

Non c’è limite all’arte, un noto scultore ed artista olandese, Mario Philippona, da anni si cimenta nella realizzazione di mobili e sculture ”eroticheNon c’è limite all’arte, un noto scultore ed artista olandese, Mario Philippona, da anni si cimenta nella realizzazione di mobili e sculture ”erotiche” basate però sul corpo femminile. Ovviamente tale controverso arredamento è diventata una vera moda in Olanda, tanto che tutti sono a caccia di pezzi realizzati da Philippona, infatti, si va da letti e cassettiere sostenuti da tacchi vertiginosi, Gambe sinuose e sexy per tavoli, porte a forma di seni e cassetti fondoschiena. Il giovane designer, che attualmente lavora a Maasland in Olanda e riuscito a realizzare la collezione basandosi su vere e proprie modelle. “Le gambe di una donna, la loro struttura architettonica, abbinata alla mia passione per il legno mi hanno ispirato questi pezzi cosi sensuali che possono tranquillamente ornare una casa anche con uno stile più retrò”. Philippona, ha lavorato anche in molte città straniere come New York, San Francisco, realizzando sempre sculture che hanno riflesso un orientamento verso linee chiare e forme ben definite. Il tutto in maniera “ecologically correcty”. Mario ci tiene a rilevare che utilizza solo legname della sua regione, olio e cera naturali.

Google+
© Riproduzione Riservata