• Google+
  • Commenta
28 dicembre 2005

Salerno, la mobilità e la sicurezza ambientale

“Cinque milioni di euro per la mobilità, la sicurezza, l’ambiente”

Su proposta del Sindaco di Salerno Mario De Biase la Giunta Comunale, ne“Cinque milioni di euro per la mobilità, la sicurezza, l’ambiente”

Su proposta del Sindaco di Salerno Mario De Biase la Giunta Comunale, nell’odierna seduta di mercoledì 28 dicembre 2005, ha approvato il progetto definitivo per la realizzazione della strada di collegamento tra via Irno ( altezza piazza Montpellier )-Tangenziale- Brignano- Casa Manzo.
Il provvedimento dell’esecutivo comunale rappresenta un importante passo in avanti per il complesso iter amministrativo che nei prossimi mesi porterà alla realizzazione di un’opera di straordinaria importanza per la circolazione nel capoluogo e nell’area extraurbana. L’investimento previsto per l’esecuzione dei lavori ammonta a cinque milioni di euro.
“ La costruzione di questa strada di collegamento – dichiara il Sindaco di Salerno Mario De Biase – ha una valenza strategica sotto molteplici profili. La nuova strada consentirà di ridurre in maniera considerevole il traffico veicolare nella zona di via Irno abbassando i livelli d’inquinamento acustico ed ambientale e migliorando la vivibilità per i residenti. Sarà assicurato un nuovo asse di collegamento tra il sistema autostradale, le zone collinari ed il centro della città con importanti ricadute anche per la sicurezza della circolazione ed il superamento dei disagi connessi all’isolamento delle frazioni collinari. La nuova strada produrrà grandi benefici e rientra nel più generale programma di opere e lavori pubblici destinato a dotare Salerno di strutture ed infrastrutture di tipo moderno e funzionale adeguate alle esigenze della popolazione, alla promozione turistica ed all’attrazione commerciale ed economica del territorio”.

Google+
© Riproduzione Riservata