• Google+
  • Commenta
12 dicembre 2005

Via libera al finanziamento per il rifacimento del Borgo di Terravecchia

L’Assessore Regionale Gabriella Cundari ha dato il via libera al finanziamento di 630.000 euro per il rifacimento dei vicoli del Borgo Medioevale

L’Assessore Regionale Gabriella Cundari ha dato il via libera al finanziamento di 630.000 euro per il rifacimento dei vicoli del Borgo Medioevale di Terravecchia di Giffoni Valle Piana. La notizia è stata appresa e commentata con soddisfazione dal Presidente (Associazione Borgo di Terravecchia) Luciano Pignataro nel corso della visita che il cardinale Renato Raffaele Martino, presidente del Pontificio Consiglio di Giustizia e Pace, ha fatto al Borgo della città (sabato 10 dicembre u.s., Chiesa di San Francesco) in cui ha trascorso parte della sua infanzia.

“L’Assessore Cundari – ha dichiarato il Sindaco Federico Andria – ha mantenuto l’impegno assunto nel corso della bella giornata trascorsa a Terravecchia. L’Associazione del Borgo, di nomina pubblica, gestisce le strutture in cui si svolgono corsi di formazione universitaria, convegni, mostre e dove è stata siglata l’intesa per la nascita di un Osservatorio sulla sicurezza alimentare”.

“Il Finanziamento – commenta l’ex sindaco Ugo Carpinelli, Consigliere Regionale – si inserisce in un percorso iniziato qualche anno fa con il recupero del Borgo. Un modo concreto e positivo con cui sono stati spesi fondi europei. Il rifacimento dei vicoli, il completamento del restauro di altri edifici da destinare all’ospitalità e il restauro del Castello Federico II costituiscono l’obiettivo su cui si sta lavorando.

Google+
© Riproduzione Riservata